Come sopravvivere al nuovo ordine

Catherine McCall
Fonte: Catherine McCall

Un giorno di pioggia a casa in genere mi spinge a cucinare qualcosa di interessante, raggomitolarsi con un buon libro, sistemarmi in qualche scritto, o tutto quanto sopra. Ma domenica, il giorno dopo la marcia delle donne a Washington, ero inquieto e preoccupato. Anche se abbiamo sperimentato piogge torrenziali intermittenti dalla mattina alla tarda notte, ci siamo sentiti qualitativamente diversi, più come l'acqua santa, lavando via non solo il letame accumulato sul nostro tetto, ma anche l'atteggiamento disperato nei confronti della nostra società che avevo sviluppato come risultato di l'elezione. Sono grato per quella versione. Durante la giornata, mentre partecipavo a una Marcia di Solidarietà in una città vicina, e ho visto in televisione un gran numero di persone in marcia per i diritti delle donne a Washington DC, nelle città di tutto il resto del paese e in tutto il mondo, ho abbracciato un più profondo apprezzamento per il potere delle donne, un impegno a partecipare più pienamente alla nostra democrazia e un senso di speranza.

Amy Welch ha un eccellente articolo online – cbsnews / superstiti-vittime sessuali – che descrive le lotte che molti sopravvissuti stanno vivendo a seguito dell'elezione di Trump. Nota come gli eventi legati al suo comportamento possono scatenare potenti emozioni, anche flashback e altri sintomi di disturbo da stress post-traumatico. Lux Alptraum, autore dell'articolo online dell'11 / 10/16, Come i sopravvissuti all'assalto sessuale possono far fronte nell'America di Donald Trump (fusion.net), descrive Trump come la personificazione dell'abuso e dell'assalto sessuale. Capisco che per questo, per molti sopravvissuti, il suono della sua voce o la sua visione in TV, sui giornali o su altri media può essere un potente innesco di ricordi traumatici, di dolore e di vergogna. Inoltre, il fatto che egli possa persino ammettere di essere vittima di violenza sessuale e di essere ancora eletto, è tipico di troppi abusatori perché se ne vanno e non sono mai ritenuti responsabili, mentre le loro vittime soffrono, spesso per anni o per tutta la vita. In che modo ciò influenza la volontà di una donna o di un adolescente di dire ai funzionari cosa è stato fatto a loro? Che cosa fa presagire per il loro futuro? E cosa dice dello stato della cultura dello stupro nel nostro paese? Le risposte a queste domande possono essere estremamente dolorose a cui pensare, ma stanno anche chiamando ognuno di noi a fare esattamente questo e poi a fare qualcosa al riguardo.

Se sei un sopravvissuto all'assalto sessuale il seguente è un elenco di suggerimenti su come fare la cosa più importante che puoi fare al riguardo, che è prendersi cura di te stesso. Ho compilato questa lista tracciando i due articoli sopra citati e le mie idee, raccolte dalla mia esperienza di sopravvissuta all'abuso sessuale infantile e 30 anni di esperienza clinica come terapeuta in famiglia e matrimonio. Spero che tu trovi utile.

Raggiungi

È importante per te avere supporto e non sentirti isolato. Trascorri del tempo con i tuoi amici e con i membri della tua famiglia che ti capiscono, ti rispettano, sono interessati al tuo benessere e ti amano. Parla con coloro che condividono i tuoi valori e la tua prospettiva politica. Se sei in terapia, assicurati di essere onesto con il tuo terapeuta su come stai. Se non sei in terapia, forse è il momento di prendere in considerazione un appuntamento con uno competente. Leggi i libri che ti aiutano, vai a buoni film, ascolta la musica che ti piace. Guarda i tuoi programmi TV preferiti. Tieni a portata di mano il numero della linea di assistenza 24 ore su 24, 7 giorni su 7, presso la Rete nazionale per lo stupro, l'abuso e l'incesto (RAINN) 1-800-656-HOPE e usalo se necessario.

Pratica l'autosufficienza

La cura di sé è fondamentale. Vai alle basi: fai esercizio regolarmente, mangia bene, prendi la giusta quantità di sonno, prega o medita. Mettiti su un supporto veloce per un periodo di tempo, niente TV, internet, giornali. Potresti essere piacevolmente sorpreso da quanto ti senti meglio senza essere bombardato da tutti i trigger e i promemoria che arrivano con i media.

Trova modi nella tua vita quotidiana per resistere alla violenza e all'odio

Sii gentile con te stesso. Fai delle scelte durante il giorno che sono le scelte che danno vita. Il libro di Deepak Chopra, Peace is the Way è pieno di gentilezza e buone idee. Trova i modi per contribuire alle azioni che contribuiscono alla pace nella tua comunità, sia al lavoro che a casa.

Condividi le lezioni con i bambini

Ci sono innumerevoli opportunità per insegnare ai bambini quali comportamenti sono e quali non sono accettabili, se si tratta di come proteggersi: buon tocco / cattivo tatto o la routine quotidiana della loro disciplina. Perché il tuo esempio è una delle influenze più potenti che si astiene dal chiamare nomi, urlare e sculacciare. La pace deve essere anche il modo di relazionarsi a casa.

Partecipa su una scala più grande

Condividi la tua storia, se sei pronto. Mi sono sentito obbligato a farlo con il mio libro di memorie, Never Tell: la vera storia di superare un'infanzia terrificante, e con il contributo della mia storia agli eventi attraverso RAINN Speakers Bureau, ma "diventare pubblico" facendo cose simili non è per tutti. Esplorare il volontariato con un'organizzazione di difesa locale o prendere una chiamata a una linea di crisi di stupro. Lavorare con organizzazioni legate alle elezioni, o magari essere coinvolti con la politica locale, è ciò che ti piacerebbe fare. Fallo! (Un sito web che potresti apprezzare: voterunlead) Organizzare verso una visione che hai per contribuire alla nostra società i valori che detieni. (Un esempio qui in Georgia: oppositivo)

Impegnarsi in arti espressive

Mio marito ride che ho un forte bisogno di auto-espressione. Suppongo che sia vero per tutti gli scrittori. Ma ho imparato il valore delle arti espressive durante l'infanzia. La musica era una parte salutare della mia famiglia e io ero un cantante in gioventù. Oh, i ricordi che ho di cantare le canzoni di Barbra Streisand in cima ai miei polmoni! Da adolescente che veniva incestionato, quelle canzoni erano una manna dal cielo. Decenni dopo, mentre nella parte intensiva della mia terapia ho scoperto che disegnare, lavorare con l'argilla, scrivere poesie e tenere riviste era inestimabile. Non ti trattenere se hai bisogno di dare espressione al tuo dolore. Esprimerlo aiuta a far uscire il veleno; ti aiuta a guarire e vivere in pace. Pace? Sì, la pace è possibile.

Chiedi assistenza al Sistema giudiziario

Premi le accuse penali. Ottenere ordini di protezione. Cause file. Perseguire la giustizia riparativa. Tenere conto dei trasgressori.

"Ciò che conta davvero è quello che fai su ciò che conta davvero".

– Cheryl Richardson

_____________________________________________________

Libri che potrebbero aiutarti:

Secret Survivors di E.Sue Blume

Ragazze invisibili: la verità sugli abusi sessuali di Patti Feuereisen

Perversione di potere: abuso sessuale nella chiesa cattolica di Mary Gail Frawley O'Dea

The Sexual Healing Journey di Wendy Malz

Incesto e sessualità di Wendy Malz

Trauma sessuale infantile di Sheri Oz e Sarah-jane Ogiers

Grida dello Spirito: una celebrazione della spiritualità femminile ed. di Marilyn Sewell

Nota:

Per i lettori che hanno bisogno di un aggiornamento sulla storia del legame di Donald Trump con l'aggressione sessuale, vedi l'articolo di Lindsay Kimble su People Magazine: Tutto quello che c'è da sapere sull'assalto sessuale Allegazioni contro Donald Trump Prima delle elezioni People / every-sexual-assault

Giftfromwithin è un'ottima risorsa per il disturbo da stress post-traumatico

Solutions Collecting From Web of "Come sopravvivere al nuovo ordine"