Come ricordare i nomi

Problemi a venire con quel nome? Possiamo aiutare!

Quando si tratta di difficoltà a ricordare le cose, i nomi sono in cima alla lista. E più invecchiamo, più difficile è ricordarsi di ricordarli. Potresti pensare che sia così e non si può fare nulla per aiutare. Si scopre che chiunque può imparare a ricordare meglio i nomi. Ecco come farlo.

Fase 1: In primo luogo, devi prestare attenzione quando qualcuno ti sta dicendo il loro nome. Non puoi concentrarti sugli antipasti dall’aspetto delizioso, osservando quanto è bella la sua collana sul suo vestito, o pensando a cosa dirai dopo. Devi prestare attenzione al suo nome! Puoi effettivamente migliorare la tua capacità di prestare attenzione usando tecniche come la consapevolezza.

Passo 2: Quindi, ripeti il ​​nome alla persona ad alta voce. Quando dicono “Ciao, sono Victoria”, tu dici “E ‘bello conoscerti, Victoria.” Quel semplice atto di elaborare il nome e dirlo ad alta voce ti aiuterà davvero a ricordarlo.

Step 3: Crea un’associazione tra il nome della persona e qualcosa che è significativo per te, che si tratti di qualcosa di pubblico (come Queen Victoria) o di una persona (come il nome di mia sorella è Victoria).

Passaggio 4: forma un’immagine mentale tra la tua associazione e la persona di fronte a te. Immagina la Vittoria di fronte a te che indossa una corona, con in mano uno scettro e vestita da regina. Oppure immagina tua sorella Victoria che dà il Victoria, hai appena incontrato un grande abbraccio o un bacio sulla guancia. Queste immagini sembrano sciocche? Quello è buono! Più sottile è l’immagine, più è probabile che te ne ricorderai.

Step 5: trova qualcosa nell’aspetto della persona – i suoi gioielli, vestiti, viso, capelli, ecc. – che ti aiuterà a ricordare il loro nome. Per i nomi che iniziano con “V” come Victoria, cerca una collana o un maglione con scollo a V e immagina che sia la prima lettera del loro nome. Un paio di occhiali tenuti sul fianco sembra un “B.” Il labbro inferiore e il mento possono formare un “D”. Un orecchio può sembrare un “G.” A volte i modelli sull’abbigliamento possono formare lettere o darti altre associazioni con nomi. Una volta ho incontrato una donna di nome Brooke che indossava una camicia a righe blu e bianche che sembravano tanti ruscelli che scendevano lungo la camicia.

Passo 6: Infine, dì di nuovo il nome, sia nella conversazione o a te stesso, a volte nel minuto successivo o giù di lì, poi di nuovo 5 minuti dopo, e quando una compagnia parte per andare a prendere un drink. Dì di nuovo il nome mentre stai guidando verso casa e di nuovo il mattino dopo. Dillo una settimana dopo, un mese dopo, e sei mesi dopo e ti ricorderai quel nome per un tempo molto lungo.

© Andrew E. Budson, MD, 2018, tutti i diritti riservati.

Riferimenti

Budson AE, O’Connor MK. Sette passaggi per la gestione della memoria: cosa è normale, cosa non lo è e cosa fare al riguardo , New York: Oxford University Press, 2017.

Solutions Collecting From Web of "Come ricordare i nomi"