Come progettare il tuo lavoro da sogno

Nate Bear
Fonte: Nate Bear

Nessun lavoro è perfetto se non ne prendi possesso e ne fai tuo. Proprio come acquistare un abito, è necessario adattarlo per adattarsi. Molte persone, purtroppo, non adattano mai il loro lavoro per renderle idonee e finiscono per essere frustrate dal loro lavoro a causa della mancanza di scopo.

In realtà, la maggior parte dei lavori è definita in modo approssimativo da poter apportare modifiche sostanziali a loro, se non progettarne le parti principali per soddisfare le proprie esigenze. È su cui si basano le carriere di successo: l'arte di personalizzare il tuo lavoro per adattarti a te e al tuo senso dello stile.

Una progettazione del lavoro inizia con una chiara visione degli obiettivi del tuo lavoro. Definire gli obiettivi del tuo lavoro è come scegliere il materiale del tuo nuovo vestito. Il primo passo è rispondere alle domande chiave sull'organizzazione e il tuo ruolo all'interno di esso:

  • Qual è il successo per l'organizzazione?
  • Quali obiettivi saranno colpiti in tre o cinque anni sul posto di lavoro?
  • Che tipo di trasformazione avverrà?
  • Quali parametri saranno fondamentali per misurare il successo?

Con le esigenze organizzative in primo piano, inizi a tagliare e ricucire il lavoro in base alle tue esigenze specifiche. Ci sono molti modi per definire i tuoi bisogni, ma per progettare un lavoro in cui puoi prosperare, dovresti concentrarti su ciò che porta lo scopo e la realizzazione al tuo lavoro. La progettazione per ottimizzare lo scopo si basa su tre principi:

  1. Approfondire le relazioni: quali sono i diversi approcci che potrebbero aiutarti a costruire le relazioni che ti interessano all'interno o all'esterno dell'organizzazione? Ad esempio, se si è in vendita, come si indirizza una popolazione che è dove si vuole costruire la rete?
  2. Massimizza l'impatto: come puoi inquadrare l'obiettivo o gli obiettivi per allinearti a ciò che spinge lo scopo per te? Ad esempio, se trovi lo scopo più importante nell'aiutare le persone a raggiungere i loro obiettivi, puoi inquadrare il tuo ruolo sul fatto di avere un impatto per quelle persone. Se sei guidato dal guadagno e dalla dispersione delle conoscenze, puoi fare della ricerca e dell'apprendimento il fulcro del tuo approccio. Definire il tipo di impatto che ti dà lo scopo inizia con la scoperta del tuo modello di scopo.
  3. Raggiungere la crescita personale: quale forma di crescita è più importante per te in questo momento? Crescita nella costruzione di una rete o acquisizione di conoscenza? Si tratta di superare paure o provare qualcosa di nuovo? Si tratta di padroneggiare un'abilità? Articolare le risposte a queste domande aiuta a far crescere il modo che conta per te nel tuo lavoro.

Se tu e il tuo manager potete co-progettare il vostro lavoro sulla base delle vostre risposte a queste domande, avrete progettato un lavoro che ha un potenziale incredibilmente alto per essere ricco di scopi. Oh, e probabilmente riuscirai a raggiungere gli obiettivi del tuo manager a pieni voti.

Clicca qui per prendere una valutazione gratuita di 15 minuti. Clicca qui per vedere le soluzioni di Imperative per i datori di lavoro.

__________________________

Aaron Hurst è CEO di Imperative, una piattaforma tecnologica che aiuta le organizzazioni a costruire culture vere con uno scopo. È anche il fondatore della Taproot Foundation e autore di The Purpose Economy. Seguilo su Twitter: @ Aaron_Hurst.

Solutions Collecting From Web of "Come progettare il tuo lavoro da sogno"