Come parlare al tuo interpiano sui periodi: una guida per i genitori

Non vuoi lasciarlo ai pettegolezzi che sente a scuola. Ci sei Dio? It's Me Margaret non lo gira proprio come vorresti che fosse presentato. E certamente non puoi contare sul sesso scolastico per renderlo giustizia. Quindi, come facciamo noi genitori a parlare con le nostre figlie di quando arriva in città la zia Flow?

Che cosa mi sta succedendo?

Quando ho attraversato questo girly right of passage, mia madre mi ha comprato un grande libro What's Happening To Me? . Io e il mio amico Kittie saremmo seduti sul mio letto a leggere questo cucciolo ad alta voce, ruggendo alle immagini divertenti – la ragazza piatta che reggeva il reggiseno gigante, il ragazzo in piedi sull'estremità di un trampolino con il suo Johnson che spuntava dritto fuori , il povero ragazzo che cambia le sue lenzuola dopo il suo sogno bagnato. Abbiamo fatto il giro del libro, ma alla fine non sapevamo molto su cosa sarebbe successo quando si è verificato il momento di Judy Blume.

Così, quando sono stato colto impreparato a scuola, indossando una gonna bianca senza alcuna protezione femminile, mi sono ritrovato a correre come un granchio con la schiena contro gli armadietti finché la mia amica Jennifer mi ha salvato con un paio di pantaloncini da ginnastica puliti e un maxi pannolino gigante questo mi ha lasciato fare il passo della vergogna con le gambe arcuate. Modo di dare il benvenuto alla donna. Chiamami semplicemente Big Red. Woo hoo, grazie mille.

È stato tanto tempo fa e nonostante il fatto che ci sia più istruzione per ragazze e donne che mai, la mia esperienza è ancora condivisa da molti preadolescenti anche oggi. Ci deve essere un modo migliore!

Mia figlia ha un po 'di strada da fare prima di affrontare questo problema, ma mi viene in mente che dovrò affrontarlo! Come potremmo aiutare le nostre figlie a vivere questo momento della pubertà senza l'imbarazzo ingiustificato che molti di noi hanno dovuto affrontare? Ecco alcuni suggerimenti.

12 suggerimenti per aiutare la tua figlia a maturare con grazia

  1. Inizia ad educarla presto. Con la proliferazione degli xenoestrogeni, gli estrogeni ambientali che portano periodi più giovani e più giovani, molte ragazze hanno appena otto anni quando arriva Aunt Flow. Se hai otto anni e non conosci i periodi, questo sarà un enorme shock. Non lasciare che tua figlia finisca spaventata e spaventata.
  2. Tienilo leggero. Se parli troppo seriamente della pubertà, ti stancherà. Ridi, scherza e concedile il permesso di diffondere l'imbarazzo che potrebbe provare con umorismo curativo.
  3. Le insegni i nomi clinici per le sue parti femminili, ma le dia il permesso di scegliere quello che vuole chiamarlo. Non vuoi che si senta timida nel discutere la sua vagina solo perché odia la parola. Se lei vuole chiamarlo il suo "giardino delle rose", lasciala fare.
  4. Portala in un tour del suo corpo. Offritele uno specchio a mano o compratole uno specchio Peek-a-bu appositamente progettato per la visione del pube, e invitatelo a dare un'occhiata nella privacy della sua stanza. Dalle un libro con un diagramma in modo che possa vedere cosa sta guardando (o stampare questa pagina).
  5. Invitala a chiederti qualsiasi cosa, non importa quanto stupida o imbarazzante possa pensare che sia. Offri esempi delle domande sciocche che potresti aver chiesto per farla sentire a suo agio.
  6. Dà il permesso di dirti qualsiasi cosa. Se teme il tuo giudizio, andrà dalla sua disinvolta BFF invece di venire da te. Fai un patto per mantenere riservato tutto ciò che ti chiede. Prometti che non lo twitterai, non lo farai su Facebook o lo dirai alla tua prozia Hilda. Quando arriverà a fidarsi di te, sarà più propensa ad aprirti.
  7. Falle sapere che di solito riceverà un avvertimento prima che arrivi il suo periodo. Lo scarico marrone sulle sue mutandine di solito precede il flusso rosso intenso. Ricordala di avvisarti se vede quella scarica marrone rivelatrice. Puoi aiutarla a essere preparata in modo che non finisca con una grossa macchia rossa sulla sua gonna bianca, come ho fatto io.
  8. Lascia che scelga se preferisce un pad o un tampone. Autorizzandola a prendere la sua decisione, piuttosto che cercare di imporre il proprio pregiudizio, la aiuta a sentirsi come la donna che è. E sì, i tamponi per le ragazze pubescenti vanno bene finché sono comodi.
  9. Assicurati che sappia che i periodi non sono nulla di cui essere imbarazzati. Ogni donna deve acquistare pastiglie e smaltire prodotti per l'igiene femminile sanguinanti. Se il cane finisce con i baffi insanguinati dopo aver frugato nel bidone della spazzatura davanti ai suoi amici (come il mio!), È verosimilmente mortificata, ma se sa che è naturale, normale e salutare, ha meno probabilità di impazzire e essere segnato per la vita.
  10. Avvisala sui crampi mestruali. Dille che non sono una maledizione inflitta a lei per essere una donna, ma il modo in cui la natura ti impedisce di sanguinare troppo. I crampi sono solo l'utero che si contrae per chiudere i vasi sanguigni che si aprono durante le mestruazioni. L'ibuprofene o il naprossene possono aiutare a scacciarli e offrire sollievo, specialmente se presi al primo segno di crampi.
  11. Portala in un tour della corsia di igiene femminile e rispondi a tutte le domande che potrebbe avere. Lascia che acquisti una varietà di prodotti in modo che possa portarli a fare un test e vedere cosa le piace di più. L'ultima cosa che vuoi è che lei abbia paura di ciò che l'aiuterà. Mettili nel suo mobiletto del bagno in modo che siano pronti quando lei è.
  12. Falle sapere che il suo periodo è un diritto / rito di passaggio da celebrare. Altre culture onorano questa transizione in femminilità. Penso che dovremmo anche noi! Organizza una festa con una tenda rossa. Invita i suoi migliori amici e alcune delle donne più anziane nella sua vita che ama e rispetta. Chiedi a ogni persona che viene a portare un regalo da dare a tua figlia, qualcosa che la aiuterà a diventare una donna vitale, intera e sana. Forse è un poema o una voce di diario o un gingillo significativo che significa qualcosa per il donatore. Prepara un altare in modo che tutti possano mettere i loro doni sull'altare. Benedici l'altare e benedici tuo figlio. Falle sapere che diventare una donna è degno di una festa!

Soprattutto, lascia che il tuo partner sappia che sei qui per lei, non importa cosa, e che essere femmina è una benedizione, non una maledizione. Il modo in cui modellerai questa volta nella sua vita getterà le basi per come si sente ad essere una donna. Tu vuoi che lei abbracci la sua femminilità, non risentirla, quindi resta positiva, dimostra il tuo potere femminile e innalzerai una figlia autorizzata che non ha paura del suo periodo.

La dott.ssa Lissa Rankin è un medico dell'EG / GYN, un autore, un artista professionista rappresentato a livello nazionale e fondatore di Owning Pink, una comunità online impegnata a creare una comunità autentica e a responsabilizzare le donne a ottenere e mantenere il loro "mojo". Possedere Pink significa possedere tutte le sfaccettature di ciò che ti rende completo: la tua salute, la tua sessualità, la tua spiritualità, la tua creatività, la tua carriera, le tue relazioni, il pianeta e TE. La dottoressa Rankin sta attualmente ridefinendo la salute delle donne al Owning Pink Centre, la sua clinica a Mill Valley, in California. Lei è l'autrice di What's Up Down There? Domande che chiederesti al tuo ginecologo se fosse la tua migliore amica (St. Martin's Press, settembre 2010).

Solutions Collecting From Web of "Come parlare al tuo interpiano sui periodi: una guida per i genitori"