Come migliorare la tua concentrazione e memoria

[Articolo aggiornato il 17 settembre 2017]

Pixabay
Fonte: Pixabay

Di seguito sono riportate alcune semplici strategie che chiunque può utilizzare per migliorare la quantità di informazioni che esse contengono e ricordare:

1. Prestare attenzione. Non puoi ricevere informazioni a meno che tu non stia prestando attenzione e non puoi memorizzare le informazioni a meno che tu non stia partecipando. Prendi abbastanza cibo e dormi ed evita distrazioni come una radio o un televisore di sottofondo.

2. Coinvolgere quanti più sensi possibili. Ad esempio, se sei seduto in una conferenza, ricorderai più di ciò che viene detto se ascolti e scarabocchi qualche nota. O se stai leggendo una lettera o un articolo, ti ricorderai di più di ciò che è scritto se lo leggi ad alta voce per te stesso.

3. Metti in relazione le nuove informazioni con ciò che già sai. Le nuove informazioni sono molto più facili da ricordare se possono essere contestualizzate. Ad esempio, se ti viene prescritto un nuovo farmaco antidepressivo, puoi mettere in relazione i suoi effetti collaterali con gli effetti collaterali del tuo vecchio antidepressivo. Oppure potresti notare che entrambi i farmaci antidepressivi provengono dalla stessa classe di farmaci e quindi hanno effetti collaterali simili.

4. Informazioni sulla struttura. Ad esempio, se è necessario ricordare quali ingredienti sono necessari per cucinare un pasto, pensarli sotto i sottotitoli di antipasto, piatto principale e deserto, e visualizzare quanti ingredienti ci sono sotto ogni sottotitolo. Oppure, se hai bisogno di ricordare un numero di telefono, pensalo in termini di cinque prime cifre, le tre cifre centrali e le ultime tre cifre.

5. Usa i mnemonici. Cioè, legare informazioni a immagini visive, frasi, acronimi o rime. Ad esempio, potresti ricordare che il tuo parrucchiere si chiama Sharon immaginando una rosa di Sharon o un frutto di sharon. Potresti ricordare l'ordine dei colori dell'arcobaleno con la frase: "Richard of York è stato sconfitto a Versailles". Oppure potresti ricordare, come fanno gli studenti di medicina, i sintomi delle vene varicose con l'acronimo "AEIOU": dolorante, eczema, prurito, edema e ulcera.

6. Capire le informazioni. Cerca di capire materiale più complesso prima di provare a ricordarlo. Se possibile, riassumi il materiale con parole tue e scrivi o scrivi il tuo sommario. Riorganizzare il materiale o il riepilogo del materiale in modo che sia più facile da ricordare. Maneggiando le informazioni in questo modo, ti stai costringendo a pensarci attivamente.

7. Provare le informazioni. Rivedi le informazioni più tardi lo stesso giorno o dormici sopra e rivedi il giorno successivo. Successivamente, rivedilo a intervalli regolari, finché non ti senti a tuo agio che lo conosci abbastanza bene.

8. Esercita la tua mente. La sfida mentale può aiutare a creare nuove connessioni filo nel cervello, che lo rende più efficace e più resistente ai disturbi della memoria come il morbo di Alzheimer. Quindi sviluppa un nuovo hobby, leggi un romanzo, impara una lingua straniera o esercitatevi con parole crociate o sudoku.

9. Sviluppa uno stile di vita sano. Mangia una dieta sana ed equilibrata, fai regolarmente esercizio fisico ed evita di fumare. Uno stile di vita sano aumenta la quantità di sangue e ossigeno che viene erogato al cervello e riduce il rischio di condizioni mediche che possono portare a perdita di memoria come il morbo di Alzheimer, l'ictus e il diabete. L'esercizio fisico aumenta anche le endorfine "benefiche", che migliorano l'umore e prevengono la depressione. La depressione risulta in attenuata attenzione e concentrazione ed è anche un fattore di rischio per il morbo di Alzheimer.

10. Dormi a sufficienza. Il sonno è necessario per il consolidamento della memoria, e sentirsi vigili e rinfrescati migliora l'attenzione e la concentrazione.

11. Vedi un dottore. Alcuni farmaci prescritti e da banco possono compromettere l'attenzione e la concentrazione, e quindi la memoria. Se sospetti che questo sia il tuo caso, consulta il tuo medico di famiglia. Dovresti anche consultare il tuo medico di famiglia se inizi ad avere problemi di memoria che influenzano la tua capacità di cavarmela giorno per giorno.

Neel Burton è autore di Heaven and Hell: The Psychology of Emotions , The Meaning of Madness, Growing from Depression e altri libri.

Trova Neel su Twitter e Facebook

Neel Burton
Fonte: Neel Burton

Solutions Collecting From Web of "Come migliorare la tua concentrazione e memoria"