Come mettere più magia nella pratica della meditazione

Molte pratiche di meditazione iniziano con la semplice istruzione di prestare attenzione al respiro (o qualche altro oggetto di attenzione, come suoni, sensazioni o persino l'intero campo di consapevolezza).

Spesso le persone pensano che quando mediti, svuoti la mente da tutti i pensieri. Ma le menti vagano – questo è solo ciò che le menti fanno. Piuttosto che vederlo come un segno di insuccesso ("Sono orribile in meditazione"), autore e insegnante di meditazione best-seller, Sharon Salzberg lo descrive come un "momento magico". Dice:

Il momento in cui realizziamo che la nostra attenzione si è diffusa è il momento magico della pratica, perché è il momento in cui abbiamo la possibilità di essere davvero diversi. Invece di giudicare noi stessi, rimproverarci e condannare noi stessi, possiamo essere gentili con noi stessi.

Unsplash, Deniz Altindas
Fonte: Unsplash, Deniz Altindas

Ciò significa che non puoi fallire nel meditare! Quando la tua mente vaga, come vuole, puoi gentilmente dire: "Oh, la mia mente vagava. Torniamo al respiro ora. "Questo accadrà più e più volte, e va bene. Fa tutto parte della pratica di rafforzare la tua concentrazione.

Puoi anche togliere questo concetto dal cuscino / sedia di meditazione alla tua vita. Ad esempio, se ti senti frustrato e irritabile con un collega, ricorda che è "un momento magico". Puoi eseguire un aggiustamento dell'atteggiamento sul posto (nel libro di Sharon, Real Happiness at Work, la chiama una meditazione furtiva). può fare una pausa discreta, prendere un respiro consapevole e davvero pensare a cosa dire, o non dire.

Questo potente messaggio del momento magico può essere esteso in molti altri modi:

  • Il momento magico è quando passiamo dal guidare noi stessi troppo duramente per lasciarci riposare.
  • Il momento magico è quando passiamo dal cercare di essere perfetti per essere reali.
  • Il momento magico è quando trasformiamo la sensazione di isolamento nel renderci conto che siamo tutti insieme.
  • Il momento magico è quando smettiamo di temere il cambiamento e invece di accettare l'incertezza.
  • Il momento magico è quando torniamo a casa da soli.

In questo momento, puoi vivere molti momenti magici come parte di una comunità di oltre 10.000 persone che meditano insieme in tutto il mondo. La vera sfida per la meditazione sulla felicità ti aiuta ad esplorare ciò che la meditazione ha da offrire e si basa sul best seller di Sharon del New York Times, Real Happiness. Ti iscrivi (è gratuito!) E ricevi e-mail quotidiane con istruzioni audio. C'è un vivace gruppo di blogger che condivide le loro esperienze sul suo sito e anche molti social media (ricerca # commit2sit e #realhappiness).

Leggi la mia settimana 1 della Real Happiness Meditation Challenge quattro anni fa:

Just Breathe: The Experiences of a Meditator riluttante

Mi piacerebbe se mi seguissi su Facebook.

Solutions Collecting From Web of "Come mettere più magia nella pratica della meditazione"