Come l'immobiliare, Feline House Soiling è tutto sulla posizione

L'eliminazione al di fuori della lettiera in luoghi indesiderati è la lamentela più comune dei proprietari di gatti e una delle ragioni principali per cui i gatti vengono portati in un centro di accoglienza o di soccorso. Tuttavia, contrariamente a quanto potrebbero credere alcuni proprietari di animali domestici, il rancore e la rabbia non sono le ragioni per cui un gatto non userà più la lettiera. Spesso la risposta sta da qualche parte nel loro ambiente.

Molti anni fa ho visto un caso che ha davvero portato a casa la necessità di esaminare ogni aspetto dell'ambiente domestico quando valuta un reclamo relativo all'uso della scatola senza lettiere. La mia paziente principessa era un gatto bianco e nero che vengono spesso chiamati "gattini tuxedo".

La principessa era una femmina di 8 anni e aveva vissuto con questa famiglia per tutta la vita. Tuttavia, almeno negli ultimi 5-6 anni non aveva usato regolarmente una lettiera per la minzione o la defecazione. Nel corso degli anni aveva eliminato le aree tappezzate che richiedevano la rimozione del tappeto, dei pavimenti in legno, dei mobili ecc. Praticamente ovunque nella casa. Quando ho letto la storia, la mia prima domanda a me stesso è stato cosa li ha spinti a cercare aiuto ora? Più avanti, sulla pagina vidi la risposta, la principessa stava ora eliminando i banconi della cucina e il fornello, la paglia che ruppe i cammelli !

Con queste informazioni in mente ho iniziato a imparare di più sull'ambiente in cui visse Princess. Princess viveva in un ranch con due adulti e altri quattro gatti, due maschi castrati e due femmine sterilizzate. Erano tutti insieme da un certo numero di anni ed erano vicini per età; la femmina più giovane aveva 5 anni. Mentre la moglie lasciava la casa ogni giorno per andare al lavoro, il marito lavorava a casa così i gatti avevano compagnia umana durante il giorno.

Successivamente ci siamo spostati su dove i gatti hanno trascorso il loro tempo e come hanno interagito l'uno con l'altro. I gatti avevano accesso a tutta la casa, compreso il seminterrato / camera familiare. Tutti i gatti potevano uscire nel cortile recintato quando il tempo lo permetteva, ma la principessa rimase dentro. Il cibo secco era disponibile tutto il giorno in cucina e una volta al giorno i gatti prendevano la loro ciotola di cibo umido, anche in cucina. Princess ha trascorso oltre l'80% del suo tempo nel soggiorno. Infatti, raramente lasciava il divano. Di notte i gatti erano liberi di girovagare in casa dove mai gli piacevano. Tutti i gatti sembravano andare d'accordo tranne che la moglie diceva uno dei gatti maschi; Frenchy ha "intimidito" la Principessa su base regolare. Mi si rizzarono le orecchie! "Che aspetto ha questa intimidazione" ho chiesto? Lei rispose: "Beh, Frenchy inseguirà la Principessa in casa che la ulula e lei corre e urla. A volte può anche perdere il controllo delle sue eliminazioni e del terreno mentre corre. "Ha anche aggiunto che Frenchy spruzzerà anche l'urina sui muri e che è stata trattata con il farmaco per quel problema dal suo veterinario.

I proprietari hanno fornito una mappa della casa, quindi ho voluto sapere dove sono stati collocati i rifiuti in casa. Tutte le cassette per i rifiuti erano nel livello inferiore, nel seminterrato. C'erano 5 scatole (una per gatto come era stato detto) e la porta del seminterrato era sempre aperta. In effetti, la famiglia andava laggiù a guardare la televisione e tutti i gatti, tranne Princess, che scendeva e si univa a loro. Non ricordavano di aver mai visto la Principessa nel seminterrato. Ogni settimana raccoglievano la lettiera, ma raramente svuotavano l'intera scatola, né la lavavano e la riempivano regolarmente con nuovi rifiuti.

Poi ho voluto esaminare Princess, quindi l'ho rimossa dalla sua portatrice. Sembrava piuttosto sfacciata, il suo cappotto non era curato, non era pulita e le sue pupille erano molto dilatate. Ho pensato che forse questo era solo il risultato di essere trasportato nel mio ufficio, così ho chiesto al proprietario se fosse sempre stata così. Lei rispose, beh sì, la chiamiamo "Principessa il grumo perché non lascia mai il divano o fa niente". Mentre l'amavano non la stavano godendo non solo a causa della casa sporca, ma perché era molto limitata nella sua interazione con loro. Erano alla fine della loro corda.

Dopo aver raccolto tutte le informazioni ho raggiunto una diagnosi e ci siamo accordati su un piano di trattamento. La principessa era terrorizzata, ansiosa, incapace o riluttante a muoversi per casa, soprattutto per accedere alla lettiera. Ho chiesto inizialmente che il proprietario utilizzi una delle camere da letto come luogo in cui vivere la Principessa. Anche se questo potrebbe richiedere che la porta sia chiusa per tenere fuori Frenchy abbiamo convenuto che sarebbe preferibile vivere sul divano. Nella sua stanza le veniva fornito tutto ciò di cui aveva bisogno, cibo, acqua, lettiera, posatoio, nascondigli e zone notte. Se i proprietari erano a casa, potevano tenere la porta aperta finché non si combattevano, ma di notte veniva loro chiesto di chiudere la porta. Al momento stavamo per concentrarci su Princess e tornare al marchio di urina di Frenchy più tardi.

Che cosa è successo potresti chiedere? Dieci giorni dopo ho parlato con la famiglia. La principessa aveva usato la lettiera ogni giorno da quando era nella sua stanza, non un singolo incidente. La porta era aperta durante il giorno e lei si accarezzava, si puliva e si massaggiava la testa sulla soglia della sua stanza. Sembrava felice, elegante e bella. Di solito Frenchy non entrava né la disturbava. E come bonus aggiuntivo, Frenchy non è più segnato con l'urina!

Questa armonia e buon uso della lettiera durò per altri 2 anni fino a quando, purtroppo, Frenchy morì a causa di una malattia. Principessa completamente cambiata, era fuori in tutte le parti della casa, amorevole e interattiva con gli altri gatti e la sua famiglia umana e mai sporcata fuori dagli schemi.

Allora, qual è stata la risposta? La principessa e il francese non andavano d'accordo; non voleva vederla muoversi per la casa. Le avrebbe permesso di vivere sul divano, ma non andare oltre, se l'avesse catturata l'avrebbe inseguita. E tutto ciò di cui Princess aveva bisogno era un bagno che poteva raggiungere senza imbattersi in Frenchy. Una volta che le abbiamo dato uno spazio proprio fuori dalla zona principale del traffico, lui l'ha rispettato e lei avrebbe potuto usare la lettiera ogni volta che ne avesse avuto bisogno.

In una casa a più gatti assicurati di diffondere le risorse in tutta la casa. Ciò significa più posizioni per cibo e acqua ciotole, lettiere, aree di riposo e di nascondiglio. Ciò consente a tutti i gatti l'accesso alle cose di cui hanno bisogno e alla privacy quando ne hanno bisogno e non devono associarsi con gatti che non gradiscono. Come ho detto, a volte è tutta una questione di posizione.

Solutions Collecting From Web of "Come l'immobiliare, Feline House Soiling è tutto sulla posizione"