Come ho usato il design pensando di reinventare la mia carriera

Nel 2009, la mia carriera in legge è stata bloccata. Ero bruciato e pronto a fare un cambiamento professionale, ma non avevo idea di dove cominciare o quale fosse il mio prossimo passo. Devo continuare a praticare la legge, ma in un contesto o area di pratica diversa? Devo iniziare la mia attività, e se sì, facendo cosa?

Uno degli aspetti più importanti della resilienza consiste nello sviluppare un modo flessibile di pensare alle sfide e alle avversità e di essere in grado di risolvere i problemi in modo accurato. Il design thinking è un tipo di metodologia di innovazione, un processo di problem-solving per aiutarti a generare opzioni, strategie di test e ottenere feedback in modo da poter sviluppare qualcosa (spesso applicato per facilitare la creazione di nuovi prodotti o processi). Come ho scoperto, il design thinking è anche un ottimo strumento per aiutarti a sbloccarti e risolvere i problemi più grandi della vita.

Il design thinking può aiutarti a creare una vita più significativa, a creare il tipo di relazione che desideri dopo un divorzio o una rottura, o aprire nuovi percorsi per te al lavoro. Ecco come ho usato il design thinking per aiutarmi a identificare un nuovo percorso di carriera (e risparmiare un sacco di tempo e denaro nel processo):

1. Osservare . Se stavi progettando un nuovo prodotto, dovresti prima imparare tutto sull'utente finale per identificare punti di dolore e modelli di comportamento. Nella mia applicazione del design thinking, l'utente finale sei tu e hai del lavoro da fare.

  • Definisci il problema. Qual è il problema esatto che stai cercando di risolvere? Questa è una domanda importante perché puoi perdere anni lavorando sul problema sbagliato. Il trucco per scoprire il problema giusto è pensare come un principiante e incuriosire.
  • Rinfresca il pensiero controproducente. I tuoi pensieri negativi automatici ("ANT") sullo stress possono farti perdere informazioni critiche. Di conseguenza, è necessario essere in grado di aggiornare rapidamente ANTs per poter pensare in modo più flessibile e preciso.
  • Tagliati un po 'di fatica. L'auto-compassione implica essere gentili con se stessi, ottenere supporto dagli altri e adottare un approccio equilibrato alle proprie emozioni.

Il problema che ho deciso di incuriosire è stato: "Cosa mi piace fare al lavoro?" Avevo ANTs sul sentirmi un fallimento per aver abbandonato la mia pratica legale, ma mi sono presto reso conto che molte migliaia di avvocati avevano fatto la stessa cosa. La pratica della legge è semplicemente una delle tante cose che puoi fare con una laurea in legge.

2. Ideato . Troppo spesso, le persone si bloccano inseguendo la loro prima idea o cercando di trovare un'idea o una soluzione perfetta a un problema, che funziona raramente. La mia prima idea era diventare un pasticcere. Ne ero così sicuro, infatti, che mi sono iscritto alla scuola di pasticceria di New York e ho detto al mio capo che mi sarei licenziato. Per fortuna ho avuto il buon senso di fare uno stage per una settimana solo per rendermi conto di averlo odiato, odiato ogni minuto di esso.

È importante respingere il giudizio durante questo passaggio e creare quante più idee possibili, anche quelle che potresti considerare selvagge e fuori dagli schemi. Nel pensiero del design, più è meglio quando si tratta della generazione di idee.

Tornando al punto di partenza, ho capito che dovevo generare più idee e possibilità, così ho creato quello che ho chiamato "THE LIST". Ho annotato tutte le cose che avevo amato fare nella mia vita, risalendo all'infanzia. Ho pensato a tutte le cose che mi eccitavano, a come usavo i miei punti di forza, quando ero felice e ho fatto una lista. Non l'ho modificato affatto: ho semplicemente catturato ogni idea o ricordo che mi è venuto in mente e nel cuore. Quando ho finito, sono emersi i seguenti temi: scrittura, ricerca, parlare con le persone, insegnare e viaggiare.

3. Prototipazione rapida . Prendi le tue idee e conduci piccoli esperimenti. I prototipi dovrebbero essere progettati per ottenere alcuni dati su ciò che ti interessa in modo da poter visualizzare alternative in modo molto esperienziale. Soprattutto, i prototipi ti permettono di provare e fallire rapidamente. La forma più semplice di prototipazione è una conversazione.

Il mio stage di pasticceria è un esempio di prototipazione rapida. Quel tirocinio mi ha risparmiato $ 40.000 in lezioni (e potenzialmente centinaia di migliaia di dollari per avviare una panetteria) e mi ha costretto a identificare altre idee, il che mi ha portato a una soluzione più fattibile più veloce. Dopo aver sviluppato THE LIST, ho avuto dozzine di conversazioni con persone che hanno avuto carriere che pensavo corrispondessero alle mie idee LIST. Ho parlato con un giornalista locale; rivisto i requisiti per il dottorato programmi in psicologia; intervistato imprenditori in merito all'imprenditorialità; e ho parlato con gli allenatori della vita.

4. Feedback e Iterazione . Che cosa hai imparato dai tuoi piccoli esperimenti? Cosa ha funzionato? Cosa non ha? È necessario avere conversazioni aggiuntive con chiunque o intraprendere ulteriori azioni? Prendi queste informazioni e apporta le modifiche ai tuoi prototipi, se necessario, fino a quando non ottimizzi le tue soluzioni.

Il giornalista con cui ho parlato era chiaramente bruciato e non ispirava. Ho imparato quanto sia difficile iniziare un business da zero e ho scoperto che non volevo passare i successivi cinque anni della mia vita a perseguire un altro dottorato. Tuttavia, uno dei life coach con cui ho parlato aveva appena completato il suo master in psicologia positiva applicata. Non avevo mai sentito parlare di psicologia positiva, ma ero incuriosito. Ho parlato con più persone che si sono laureate da quel programma (prototipazione), ricercato i professori e la scuola (prototipazione), imparato quanto sarebbe costato e parlato delle spese con la mia famiglia (più feedback e iterazione), quindi ho deciso di applicare.

5. Implementazione . Una volta convalidato l'utilità della soluzione, è ora di agire. Nel mio caso, ho fatto domanda per il programma di psicologia positiva presso l'Università della Pennsylvania ed è stato accettato.

Il design thinking è un processo di risoluzione dei problemi che può aiutarti a costruire la tua resilienza e a sbloccarti. Se sembra travolgente, ricorda questi tre punti: incuriositi, parla alle persone e prova cose.

Solutions Collecting From Web of "Come ho usato il design pensando di reinventare la mia carriera"