Come godersi le vacanze come un bambino

Alena Ozerova/Shutterstock
Fonte: Alena Ozerova / Shutterstock

di Carla Naumburg, Ph.D.

Se chiedi alla maggior parte dei genitori cosa non vedono l'ora che arrivi in ​​questo periodo di vacanza, probabilmente sentirai parlare di relax e trascorrere del tempo con la famiglia. È un'idea carina e qualcosa a cui tutti aspiriamo, ma non sempre (o anche spesso) funziona in questo modo, vero? Troppo spesso trascorriamo le nostre vacanze invernali sentendoci stressati, esausti e infastiditi, e non è lungo tempo prima che iniziamo a contare i giorni finché i nostri figli non tornano a scuola e la vita normale riprende.

La buona notizia è che non deve essere così. È possibile divertirsi, connettersi con i propri figli ed emergere dalla pausa invernale non solo con la maggior parte della sanità mentale intatta, ma anche sentirsi – oserei dire – rilassati. Ecco alcune idee per trasformare questo sogno in realtà.

1. Stabilire aspettative ragionevoli.
Aspettative davvero ragionevoli. Una volta che le decorazioni salgono e la musica delle vacanze inizia a suonare, tendiamo ad avere un po 'gli occhi velati immaginando i nostri bambini che ridono allegramente mentre aprono i regali alla luce del fuoco. La realtà è che queste scene Rockwelliane tendono a durare circa 5 minuti prima che ci sia una rissa su un giocattolo, un odore bruciante dalla cucina o una richiesta da un parente in visita.

Ogni volta che ti accorgi di fantasticare sulla vacanza perfetta, ricorda che continuerai ad avere a che fare con scoppi d'ira e fastidi e tutte le altre sfide della vita con la famiglia. Stabilire aspettative ragionevoli ti aiuterà a sentirti meno deluso e frustrato quando la realtà non combacia con l'immagine nella tua testa.

2. Sii flessibile con i piani.
Il corollario di stabilire ragionevoli aspettative è quello di tenere liberamente conto di qualunque piano tu faccia. Se un bambino malato ti tiene lontano dal tavolo delle feste della tua famiglia, fai uscire i Connect Four, metti su un film di vacanza e metti a letto i bambini presto, così potrai avere un po 'di tempo insieme al tuo partner. Pianifica, ma non rimanere così bloccato su di loro che non puoi goderti il ​​modo in cui la vacanza si svolge.

3. Tieni la routine quando puoi.
Una delle gioie della vacanza per i vostri bambini (e voi) è quella di prendersi una pausa dalla norma – alzarsi un po 'più tardi, dormire e avere biscotti per le vacanze a colazione. Ma nel bel mezzo di queste eccitanti eccezioni alle regole, resta fedele alle parti degli orari dei tuoi figli che hanno un impatto sulla loro capacità di rimanere in buona salute e funzionare ragionevolmente bene. Ad esempio, se mia figlia maggiore non dorme abbastanza due notti di fila, si ammala. Quindi, non sono flessibile per il suo sonno, ma sto bene lasciando andare tutto il resto quando siamo in pausa. Il trucco sta nel capire cosa conta per il tuo bambino e tu (cibo, pisolino? Al di fuori del tempo? Esercizio?) E attaccarti il ​​più possibile.

4. Costruire nel tempo morto.
Nell'esuberanza delle vacanze, può essere facile aggiungere così tanto al programma che non c'è tempo per goderti realmente ciò che stai facendo. Presto ti senti precipitato come fai durante il resto dell'anno. Vuoi davvero passare l'intera pausa con i tuoi suoceri? Ha senso provare a visitare ogni giro a Disney World in un solo giorno? Pensa a come bilanciare le giornate impegnative con il tanto necessario relax.

5. Fai più esperienze dei regali.
Tutti noi amiamo i regali, ma costano denaro e ingombrano le nostre case. Gli studi dimostrano anche che più roba hanno i bambini, meno lieti e creativamente giocano. Non sto suggerendo di abbandonare completamente il regalo, ma potresti prendere in considerazione l'idea di portare i tuoi figli al Children's Museum o all'ultimo film di Lego invece di dare loro un altro giocattolo che probabilmente manterrà la loro attenzione per meno di 10 minuti. Bonus: godrai del tempo insieme tanto quanto i bambini.

6. È vacanza. Essere in vacanza.
La realtà della genitorialità è che molti di noi sono molto più bravi quando si tratta di genitori, piuttosto che genitori e lavoro, genitori e scarico della lavastoviglie, genitorialità e qualsiasi altra cosa stiamo cercando di realizzare. Il multitasking è stressante, estenuante e solitamente inefficace, ma è un equilibrio che la maggior parte di noi deve navigare la maggior parte del tempo. Fortunatamente, le vacanze ci danno quell'opportunità disperatamente necessaria per adottare un approccio diverso. Nella misura in cui puoi, lascia il lavoro al lavoro, lascia andare la tua lista di cose da fare, e sii solo con i tuoi figli per almeno una parte delle tue vacanze, scoprirai che godrai di tutte le vacanze molto di più .

7. Crea rituali per le vacanze.
Leggi la tua storia di vacanza preferita insieme, inforna i biscotti, condividi le foto delle vacanze invernali della tua infanzia, costruisci pupazzi di neve o castelli di sabbia o lavora a un progetto di artigianato speciale. Versa tazze extra di cioccolata calda e coccole sul divano con il tuo film preferito. Le vacanze sono speciali perché le facciamo in questo modo. Mentre vi godete il vostro tempo insieme, costruirete tradizioni familiari che tutti possono aspettarsi per gli anni a venire.

Solutions Collecting From Web of "Come godersi le vacanze come un bambino"