Come dire in modo assertivo a una richiesta per il tuo tempo

Pixabay, used with permission
Fonte: Pixabay, usato con permesso

"L'arte della leadership sta dicendo no, non dicendo di sì", ha osservato l'ex primo ministro britannico Tony Blair. "È molto facile dire di sì."

Non devi essere un leader per lottare con dire no. Indipendentemente dal ruolo, responsabilità, titolo o posizione, molti di noi si trovano a voler rifiutare una richiesta per il nostro tempo, ma non sappiamo come dire in modo assertivo.

E sì, puoi dire di no a una richiesta, perché una richiesta non è un comando. Una richiesta è una domanda a cui possiamo dire "sì", "no" o fare una controfferta, mentre un comando assume un obbligo. Tuttavia, spesso pensiamo alle richieste come a comandi, a volte a causa del tono in cui viene fatta la richiesta, o di un differenziale di potenza, o della nostra paura della reazione dell'altra persona, o anche di una sensazione di indebitamento.

Tuttavia, mentre tutti sappiamo che "no" è una frase completa quando si tratta di rispondere a una richiesta, spesso lottiamo con l'essere troppo passivi (quando vogliamo evitare conflitti o ferire i sentimenti), troppo aggressivi (quando ci preoccupiamo dei nostri bisogni sarà ignorato), o anche passivo-aggressivo (quando ci sentiamo manipolati, puniti o comunque preoccupati che un approccio onesto o diretto non funzioni).

Un approccio passivo a dire no potrebbe sembrare "Ok, lo farò … questa volta" quando non vogliamo farlo questa volta (o del tutto). Oppure potrebbe sembrare " Forse posso" quando sai già che non puoi o non vuoi dire di sì.

Una reazione aggressiva a una richiesta per il nostro tempo potrebbe variare dal chiedere "Sei sordo? Ho detto no! "A " Non tra un milione di anni " o anche " Cosa ti fa pensare che vorrei farlo? "

Una risposta passiva-aggressiva può sembrare "Fine" (quando non sei altro). Può anche sembrare, "Ho davvero una scelta?" Si presenta anche come "ti rispedisco" e tu no, o "Sì, certo, ci sarò" e poi tu "Dimenticare" per presentarsi.

Per quanto non vogliamo deludere, ferire o addirittura irritare i nostri clienti, clienti, manager, rapporti diretti, o amici e familiari, possiamo essere assertivi e fermi nei nostri no, pur essendo abbastanza flessibili da mantenere la porta aperta per il futuro yeses. Ciò richiede che siamo chiari e onesti riguardo ai nostri bisogni e preferenze (fare qualcos'altro con il nostro tempo e le nostre energie) rispettando i bisogni e le preferenze degli altri (essere ascoltati, sentirsi apprezzati, rimanere in contatto, evitare la vergogna, per mantenere la loro dignità di fronte al rifiuto, ecc.).

Ecco 20 modi per dire di no in modo assertivo a una richiesta per il tuo tempo:

  1. Oh, sarò così deluso da perdere questo! Grazie per avermelo chiesto
  2. Mentre mi piacerebbe farlo con te / per te, [inserire il tipo di priorità] lo preclude. Spero che tu capisca.
  3. Sono così adulato che hai chiesto ma sfortunatamente non posso farlo. Posso aiutarti a riflettere su qualcuno che potrebbe essere in grado di aiutarti?
  4. Normalmente, direi di sì, ma mi sono già impegnato a ________.
  5. In questo momento, sto dicendo no a tutti gli inviti (su questo argomento, in questo lasso di tempo, ecc.). Ecco perché…
  6. Devo rifiutare, ma spero che mi terrete in mente per il futuro. Per favore, ti toccherà di nuovo?
  7. Cerco molto di non assumermi impegni che probabilmente dovrò cancellare, e visto il tempismo qui, posso immaginare di dover cancellare l'ultimo minuto, lasciandoti in una scappatella dell'ultimo minuto per trovare qualcun altro. Per questo motivo, ho bisogno di dire di no.
  8. Sembra un fantastico evento / opportunità / causa, e so che mi dispiacerà di non vederlo.
  9. Non posso partecipare di persona, ma mi chiedo come posso aiutare in qualche altro modo. Possiamo scambiare idee?
  10. Non questa volta, ma grazie per aver pensato a me.
  11. Sono grato per l'opportunità e per te che pensi a me. Tuttavia, sono totalmente al completo con gli impegni presi mesi fa.
  12. Mi siedo con il mio calendario la domenica. Potresti mandarmi tutte le informazioni di cui ho bisogno, e ti farò sapere lunedì se funziona con tutto il mio programma?
  13. Adoro la causa, e sono così felice che tu abbia pensato a me per questo, ma semplicemente non posso impegnarmi in questo momento.
  14. Non posso prendere una decisione adesso, e non voglio trattenerti, quindi sentiti libero di chiedere a qualcun altro.
  15. Non questa volta, ma quando è la prossima opportunità disponibile per qualcosa di simile?
  16. Se solo avessi un clone così potrei essere in due posti contemporaneamente! Sfortunatamente, non ce la faccio.
  17. Sono a capo di un progetto in questo momento e non andrò in onda per il prossimo [inserire il tempo]. Possiamo pianificare di fare qualcosa dopo?
  18. Quando devi sapere? Chiedo perché se è il prossimo {settimana / mese / trimestre], dovrò dire di no.
  19. Non sono disponibile, ma conosco qualcuno a cui piacerebbe farne parte. Posso collegarti?
  20. Grazie per avermelo chiesto, e so che mi hai chiesto perché pensavi che mi sarei divertito / sarebbe stato adatto per me / opportunità. Per il futuro, voglio che tu sappia che questo non è il genere di cose che probabilmente farò. Tuttavia, mi piacerebbe dirti cosa tendo a sì. Posso condividerlo con te?

Solutions Collecting From Web of "Come dire in modo assertivo a una richiesta per il tuo tempo"