Come Capitan America può aiutare gli americani a reclamare la loro unità

Gli Stati Uniti d'America, come sentiamo costantemente, sono un paese diviso. Su ogni argomento immaginabile ci sono (almeno) due facce, siano esse liberali e conservatrici, religiose e secolari, o abbienti e non abbienti. Le persone di entrambe le parti sostengono appassionatamente le loro opinioni, e non mancano i commentatori desiderosi di arbitrare o stimolare le due parti. Troppo spesso, tuttavia, la lotta stessa minaccia di sopraffare le questioni su cui le parti stanno combattendo. Alla fine, lo spettacolo spesso vince sulla sostanza, nulla è sistemato e ci ritroviamo più divisi che mai.

Ma non deve essere così. Possiamo rendere i nostri dibattiti più civili, razionali e produttivi, senza sacrificare la passione che tutti noi abbiamo per le nostre convinzioni. E la persona che può fornire un esempio di questo è nientemeno che lo stesso Avenger con le stelle, Capitan America.

I fan dei fumetti Marvel, serie animate o film conoscono "Cap" come un esempio di virtù, un leader supremo e, soprattutto, un patriota. Il suo amore per il suo paese è spesso caricaturale come uno sciovinismo ridicolo, il che è sfortunato perché il marchio patriottico di Cap è molto sfumato e sottile. Non è insulare, ma cosmopolita, e nel suo spirito estende il suo sostegno e la sua protezione a tutti i popoli del mondo sulla base dei suoi ideali di giustizia, uguaglianza e libertà. Questi non sono ideali americani esclusivi, ma ideali che ha comunque imparato come americano e si associa al paese della sua nascita.

Inoltre, questi ideali dominano la sua relazione con l'America. Una delle qualità più ispiratrici di Capitan America è il suo innalzamento del principio sulla politica. Esige lo stesso comportamento etico dei leader eletti dell'America come fa con se stesso, perché tutti servono la stessa nazione e gli stessi ideali. Molte volte nei fumetti Cap ha resistito al governo americano per la dedizione ai principi che hanno la precedenza su chiunque sia al potere in un determinato momento.

Captain America riconosce che la politica è disordinata per natura perché si occupa di bilanciare interessi e fare compromessi che spesso non appaiono molto basati sui principi. Questa è una delle ragioni per cui rimane fuori dalla politica, anche quando è stato invitato a correre in carica dai suoi compagni americani. Cap preferisce lasciare la politica ai politici e dedicarsi a rappresentare i principi e gli ideali condivisi da tutti gli americani.

Cap spiega la sua posizione anti-politica quando gli viene chiesto di candidarsi alla presidenza nel 1980.

Come possiamo condividere principi o ideali quando sembriamo in disaccordo su così tanto? Mentre i nostri disaccordi sono indubbiamente molto reali e importanti, tutti, dall'estrema sinistra all'estrema destra, credono in qualche versione degli ideali fondamentali di giustizia, uguaglianza e libertà. Ciò su cui non siamo d'accordo è come comprenderli, come metterli in azione e come bilanciarli quando entrano in conflitto.

Considerare qualsiasi argomento di acceso dibattito oggi, come l'assistenza sanitaria, l'aborto o l'immigrazione: tutte le parti in queste questioni credono in un'idea di giustizia, uguaglianza e libertà, ma le interpretano, si equilibrano e le implementano in modo diverso. Il caso dell'hobby Lobby, discusso di recente davanti alla Corte Suprema, alla fine si riduce a questioni di libertà religiosa, equità (o giustizia) nell'erogazione di servizi sanitari e finanziamenti, e uguaglianza di trattamento e considerazione. La maggior parte di tutti su entrambi i lati di questa questione concorda sul fatto che sia la libertà religiosa che quella riproduttiva debbano essere rispettate in una certa misura. Differiscono solo su quale ideale prevale su quali casi, specialmente quando si tratta di pagamenti e prestazioni. Nessuno sta veramente cercando di "distruggere la religione" o "negare la contraccezione", e questa retorica emotiva serve solo a oscurare le vere questioni al centro del dibattito e prevenire qualsiasi reale compromesso o consolidamento.

Sottolineando ideali e principi centrali invece di dettagli e politica, Capitan America è un esempio di come possiamo tenere a mente gli ideali che abbiamo in comune e concentrare la nostra attenzione su dove sono i nostri veri disaccordi. Se ricordiamo i nostri valori e principi condivisi, avremo l'opportunità di discutere le nostre differenze in un'atmosfera di rispetto reciproco, invece di gridarci a vicenda in una nebbia di aspra acrimonia.

—-

Questo post è basato sul mio libro The Virtues of Captain America: Lezioni di oggi sul personaggio di un Supehero della seconda guerra mondiale , disponibile da Wiley Blackwell. Per maggiori informazioni sul libro, consultare la pagina sul mio blog personale, che include collegamenti all'introduzione e al primo capitolo, nonché altri articoli e post di blog che ho scritto sull'argomento (incluso qui su Psychology Today ). Questi post sono particolarmente rilevanti per quello che hai appena letto:

"Capitan America può fissare l'America nell'universo dei fumetti della Marvel Ultimate-and Ours?": Un post al The Comics Professor che esplora la relazione di Capitan America con la presidenza degli Stati Uniti in diversi universi Marvel.

"Capitan America può mostrarci come essere più cosmopolita?": Un post qui su Psychology Today che discute la natura del patriottismo di Capitan America.

E come sempre, ti invito a seguirmi su Twitter, a farmi visita sul mio sito web e ad assaggiare i miei altri blog: Economics and Ethics e The Comics Professor .

Solutions Collecting From Web of "Come Capitan America può aiutare gli americani a reclamare la loro unità"