Come asso l'intervista

"Dr. Woody"
Fonte: "Dr. Woody”

Atterrare un'intervista non è un'impresa da poco. Sia che tu stia intervistando per un posto di lavoro o essere esaminato per una promozione, ecco sei suggerimenti da tenere a mente:

Preparare, preparare, preparare: iniziare sempre ricercando la posizione, la storia dell'azienda e la cultura dell'organizzazione. Dai un'occhiata al loro sito web, cerca i comunicati stampa, sfoglia le chat room del settore / i gruppi di LinkedIn e guarda cosa hanno da dire le loro associazioni professionali / professionali su di loro. Il colloquio di lavoro può essere un'esperienza snervante, quindi avere una solida base di conoscenze sulla società target può essere un ottimo modo per infondere fiducia in te stesso. È anche un modo per mostrare all'intervistatore che hai un genuino interesse per il ruolo e sei impegnato sul campo.

Fai una prima impressione positiva: non appena entri in quella porta hai circa due secondi per fare una prima impressione positiva! La ricerca ha dimostrato che le persone esprimono giudizi affrettati sull'affidabilità, la competenza e la simpatia dei candidati nei momenti in cui li incontrano. Ecco perché è importante camminare sentendosi positivo e fiducioso. Ricorda, come ti senti mostrerà sul tuo viso, quindi assicurati di essere nel giusto stato d'animo in modo da trasmettere la giusta prima impressione. Inoltre, quando cammini, assicurati di metterti in contatto osservando, sorridendo e dando una stretta di mano ferma, ma veloce.

Parla la loro lingua: uno dei principali fattori determinanti per il successo del lavoro è l'adattamento alla cultura. Ogni azienda, commercio e industria ha la propria lingua. Devi essere in grado di parlare quella lingua se vuoi dimostrare che puoi adattarti. Prima di andare al colloquio assicurati di avere una forte padronanza del gergo, del gergo e degli acronimi usati frequentemente dalla compagnia con cui stai intervistando. Questo è particolarmente importante per coloro che passano a un nuovo settore, poiché aiuterà a mostrare all'intervistatore che è possibile effettuare il turno anche se la tua esperienza potrebbe non essere una corrispondenza diretta.

Mostra differenziazione: tieni presente che probabilmente non sei l'unico candidato qualificato a intervistare per il lavoro. Se vuoi separarti dal pacchetto devi essere deliberato a riguardo. Il leggendario guru del marketing Rosser Reeves ha coniato la frase Unique Selling Proposition o USP. Solo tu sai qual è il tuo USP, quindi assicurati e prenditi il ​​tempo per delineare ciò che porti al tavolo che è al di sopra e al di sopra del candidato standard. L'idea è di dimostrare i tratti, le abilità e gli oggetti intangibili che aggiungeranno un valore unico alla missione dell'organizzazione.

Conosci i tuoi punti di discussione : proprio come ogni politico, dovresti essere pronto con un nucleo di punti di discussione che possono essere adattati per rispondere a qualsiasi domanda. Ricorda, è la tua intervista e il modo migliore per controllare l'intervista è avere un messaggio chiaro che può essere consegnato in molti modi. Dovresti preparare da tre a cinque punti di discussione che illustrino i successi del passato e dimostri come ti avvicini al fare le cose. Quando si delineano i propri punti di discussione, utilizzare il metodo SAR: Situazione, Azioni e Risultati. Ogni punto di discussione dovrebbe illustrare la situazione o il problema che hai risolto in modo da stabilire il contesto, descrivere le azioni che hai intrapreso e fornire evidenza dei risultati delle tue azioni e di come hanno beneficiato il team, il cliente e l'azienda.

Un buon modo per mettere alla prova i tuoi discorsi è porsi tre domande: stabiliscono credibilità, dimostrano valore e mostrano differenziazione.

Sentire il loro dolore: ogni gestore assumente è alla ricerca di qualcuno che gli renda la vita più facile. Il tuo obiettivo principale nell'intervista è dimostrare la tua capacità di risolvere i problemi. Durante l'intervista fai attenzione a qualsiasi suggerimento su sfide o punti critici che il manager delle assunzioni possa affrontare e su come puoi essere la soluzione. Inoltre, non aver paura di chiedere che cosa li sta più soffrendo. Questa può essere una grande opportunità per aprire le porte a discussioni più profonde su ciò che portate in tavola. Concludendo, il tuo compito è quello di capire quali sono i loro punti deboli e mostrargli come assumere puoi farli andare via!

Solutions Collecting From Web of "Come asso l'intervista"