Come aiuta la psicoanalisi

Comprendere come una persona si protegge dalle emozioni dolorose

Come la psicoanalisi aiuta: Comprendere come una persona si protegge da stati emotivamente difficili

Perché le persone cercano un trattamento parlante?

Vengono da un professionista che li aiuta ad affrontare sentimenti problematici, relazioni problematiche e / o funzionamento problematico nella loro vita quotidiana. La psicoanalisi o la terapia psicoanalitica (o psicodinamica) meno intensiva aiutano la persona affrontando i conflitti

Uno psicoanalista affronta i problemi di una persona con due assunti di base, che sono stati validati empiricamente: che una grande quantità di attività mentale è inconscia, cioè fuori dalla consapevolezza di una persona; e due, che gli eventi nel passato di una persona influenzano come si vive il presente: emozioni, relazioni e atteggiamenti verso il lavoro e il gioco.

Lavorando con uno psicoanalista una persona diventerà presto consapevole che un aspetto importante del trattamento include l’incoraggiamento e la rassicurazione dell’analista, aiutando il paziente a chiarire la natura delle sue paure e preoccupazioni e, in generale, aiutando il paziente a sviluppare un valutazione realistica della sua vita e delle origini della sofferenza.

Tuttavia, un aspetto molto importante di un approccio psicoanalitico è aiutare il paziente ad esplorare aspetti della sua vita che sono fuori dalla sua consapevolezza. Soprattutto, come una persona nasconde emozioni dolorose da se stesso. Poiché paziente e analista sono impegnati l’uno con l’altro, l’analista può essere in grado di mostrare al paziente come il paziente evita certe situazioni perché il paziente è preoccupato che le emozioni comuni debbano essere controllate. Per esempio, quando qualcuno subisce una perdita, i sentimenti dolorosi possono essere troppo insopportabili e la persona fa una varietà di cose per mascherare quei sentimenti, ridendo invece di piangere, per esempio. Un’altra persona, che subisce un insulto potenzialmente umiliante, può rispondere in un modo per mascherare l’emozione problematica, che è troppo dolorosa .; la persona può agire potente per superare i sentimenti vergognosi.

In entrambe queste situazioni, e in altri, la persona può essere totalmente inconsapevole della natura e del significato delle sue risposte problematiche. Lo psicoanalista può aiutare il paziente a capire come la persona maschera l’emozione dolorosa. Alla fine la persona può imparare perché l’emozione è così insopportabile. Nel corso del tempo, il paziente inizierà a esplorare episodi della sua vita che stanno influenzando le sue risposte nel presente. Questo tipo di esplorazione può portare a maggiori modifiche della personalità, oltre il cambiamento dei sintomi.

Per un esempio di questo approccio vedere la regolamentazione focalizzata sulla psicoterapia (https://www.rfp-c.com). Sebbene sia progettato per i bambini con comportamenti problematici, l’approccio è applicabile a una varietà di situazioni nei bambini, negli adolescenti e negli adulti.

Solutions Collecting From Web of "Come aiuta la psicoanalisi"