Clutter ti rende confuso o depresso?

La mia cliente Ellen si è trasferita in un nuovo appartamento. Dice che ha buttato via tanta roba, (tutto in ottime condizioni) che vede effettivamente lo spazio tra le grucce nel suo nuovo armadio tramite una lampadina che si spegne e si accende quando la porta si apre. Un luogo pulito e ben illuminato, come la storia di Hemingway. Dice che guardare questo spazio di ricambio e pulito le dà una sensazione di sollievo.

Ecco alcune cose che potresti dire a te stesso che ti impediscono di buttare via le cose, cose che non hai usato da molto tempo:

• "Penso che potrei averne bisogno un giorno. “

• "So di poter creare qualcosa dal materiale".

• "Il mio vecchio fidanzato lo ha comprato per me."

• "È costato tanto quando l'ho comprato che non posso liberarmene".

• "È pura seta".

• "C'è solo una piccola macchia".

• "È datato, un po ', ma in perfette condizioni"

• "Posso darlo a qualcuno."

Perché è importante rimuovere il disordine? Se tu…

• Non riesci a trovare quello che stai cercando

• Avere difficoltà a prendere decisioni su cosa usare o indossare

• Sentirsi disturbato o addirittura imbarazzato dal volume

• Non riesco a pensare dritto quando ti trovi di fronte alle tue pile

• Senta di averlo solo visto tutto

… potresti voler sviluppare la forza per scartare. Quando l'accumulo eccessivo causa angoscia interna, sintonizzati e prendi nota. Fermati e osserva cosa sta succedendo dentro perché ti sposterà in avanti. Registra il tuo disagio e guarda un po 'più a fondo per scoprire cosa si aggrappa alle cose per te.

Cosa potrebbe essere difficile lasciare andare gli oggetti? Non quello che dici a te stesso, ma che cosa potrebbe effettivamente succedere sotto?

• Paura della privazione

• Vecchi, allegati disfunzionali

• La paura del vuoto

• Paura della libertà

• Un interesse nel collezionismo (può essere una buona cosa)

• Un forte accanimento

• Senso di colpa per i rifiuti

Qui non c'è niente di giusto o di sbagliato, ma se pensi che i tuoi accumuli ti stanno soffocando, è bene essere consapevoli. Essere consapevoli potrebbe spingerti all'azione. L'intuizione genera cambiamento. Uno spazio libero può calmarti e aprirti.

Solutions Collecting From Web of "Clutter ti rende confuso o depresso?"