Cinque strategie per accaparratori e pappagalli

Soluzioni per le persone che mantengono le cose per ogni evenienza.

sirtravelalot/Shutterstock

Fonte: sirtravelalot / Shutterstock

Sono ansioso e cauto per natura, e questo mi porta ad accumulare troppe cose nel caso ne avessi bisogno. Ecco alcuni suggerimenti che funzionano per me per migliorare questo problema.

( Nota: non sto usando la frase “accaparratore” in modo clinico qui, solo il colloquiale.)

1. Scatta una foto di qualcosa invece di tenerla.

Mi piace riacquistare determinati articoli o desidero registrare il numero di modello di un articolo che ho acquistato nel caso in cui sia necessario cercare informazioni su quell’articolo online. Questo può portare a tenere, ad esempio, tag da vestiti e scatole che l’elettronica è entrata.

Soluzione: Faccio una foto di qualunque cosa io sia spinto a tenere e lanciare l’oggetto reale. Le mie foto vengono automaticamente copiate dal mio telefono al cloud, quindi so che non le perderò.

Esempi:

  • Recentemente ho comprato un paio di cuffie per il mio bambino e ho scattato una foto della scatola con il numero del modello. Tendo anche a fotografare le ricevute, nel caso ne abbia bisogno per la garanzia o per altri scopi.
  • Se compro un capo di abbigliamento che potrei voler riacquistare in futuro, prendo una foto del tag in modo da ricordare il numero di stile e la misura che ho acquistato.

2. La casella 1 mese / 3 mesi / 6 mesi.

Quando sto pulendo, ci sono molti elementi che tengo, perché penso che “Potrei usarlo”. Ciò si applica in particolare quando un oggetto ha appena passato la sua data di scadenza, o lo farà presto.

Soluzione: quando stai facendo un importante decluttering, scegli un periodo di tempo e metti da parte una scatola di cartone. Se pensi di poter usare un oggetto, mettilo in quella scatola. Scrivi la data sulla scatola con uno Sharpie. Se non usi (o non fai una donazione) gli oggetti nella scatola entro la data di lancio della data, buttali fuori.

Questa strategia funziona bene quando stai eliminando una particolare area della tua casa (ad es. Gli armadi della cucina o del bagno) o gli oggetti che i tuoi bambini usavano quando erano più giovani.

Esempi:

  • Le vitamine che non ho usato dovrebbero scadere presto.
  • Cibo che è stato acquisito a caso che nessuno nella famiglia vuole mangiare.

3. Calcola il costo del rimpianto rispetto ai benefici del declassamento.

Una categoria di articoli che ho accumulato è scatole di cartone e materiali di imballaggio. Occasionalmente vendo oggetti su eBay o Amazon, e ho bisogno di scatole di spedizione per spedire questi articoli. Ove possibile, mi piace riutilizzare le scatole di spedizione che ho ricevuto dai rivenditori.

Dal momento che non so cosa venderò, potrebbe essere una scatola di qualsiasi dimensione di cui ho bisogno. Pertanto, tengo scatole di tutti i tipi di dimensioni. Questi si accumulano, occupano spazio e sono un pugno nell’occhio (io vivo in una casa con 1.100 metri quadrati). Il mio ragionamento per tenere le scatole è in parte ambientale, ma è anche perché non voglio comprare una scatola quando potrei aver tenuto e usato una scatola che ho già.

Soluzione: posso effettivamente fare un rapido calcolo del back-of-the-napkin su questo. Se ho bisogno di guidare fino a Wal-Mart una volta al mese per acquistare una scatola di dimensioni che non ho, mi costerà circa 30 minuti e $ 2-3. Pertanto, il costo di non vivere circondato da scatole è di circa $ 30 e 6 ore all’anno.

(Fondamentalmente sto basando questo calcolo sul numero di anni dell’aerodromo di cui avrei bisogno per fare un viaggio speciale a Wal-Mart per comprare una scatola per spedire immediatamente un oggetto.Se butto scatole, ne guadagno anche tempo indietro non avendo bisogno di immagazzinare e riorganizzare le scatole di cartone.)

Esempi:

  • Qualunque cosa tu tenga perché pensi che potrebbe tornare utile un giorno, come le parti extra che hai lasciato da un progetto, o che hanno un oggetto che hai acquistato.

4. Usa “roba” in altri modi.

Un altro oggetto che ho accumulato troppe sono le borse per la spesa di carta di Whole Foods o Trader Joe’s. Ho intenzione di riportarli al negozio, ma in realtà, se porto la mia borsa al supermercato, di solito uso il mio zaino e una piccola borsa termica piuttosto che i sacchetti di carta del negozio.

Soluzione: Un giorno ho finito i sacchi della spazzatura e ho realizzato che potevo usare quelle borse da supermercato come sacchetti per la spazzatura (appendendoli a un gancio). Se hai degli articoli che stai mantenendo per uno scopo specifico, pensa se potresti usarli per un altro scopo.

Il blocco psicologico qui a volte sta pensando oltre l’uso “perfetto” di un oggetto e vedendo altre opzioni.

Esempi:

  • Uso scatole di cartone extra per quando ho troppa carta riciclata da inserire nel mio cestino di raccolta o per l’organizzazione (spesso tagliando la parte superiore della scatola in modo che possa vedere all’interno).
  • Vecchi vestiti che potevi tagliare per pulire gli stracci

5. Cosa farebbe (nome della persona)?

Se hai qualcuno nella tua vita che è ben organizzato e non un accaparratore, potresti chiederti: “Cosa farebbero (e così) in questa situazione?” Quando prenderai decisioni su cosa tenere e cosa lanciare su.

In alternativa a una persona reale, potresti immaginare una versione altamente ottimizzata di te stesso e chiedere la domanda “Cosa farebbero?”.

Esempi:

  • Quando ti senti in colpa per qualcosa che hai acquistato, ma non usato.
  • Quando altre strategie non hanno funzionato, o in aggiunta ad altre strategie.

Avvolgendo

Se hai tendenze al ratto del branco, prova a migliorare il problema piuttosto che risolverlo completamente. Utilizzando queste strategie, puoi apportare miglioramenti incrementali e acquisire fiducia nella tua capacità di essere psicologicamente flessibile.

Comprendere la psicologia dietro il tuo accumulo / accumulo può aiutarti a risolvere il problema. Dopotutto, l’accaparramento clinico è spesso associato a DOC (Disturbo Ossessivo-Compulsivo), che è un disturbo d’ansia. Le versioni lievi e non cliniche dei pattern di solito condividono alcuni meccanismi sottostanti con le versioni cliniche severe. Ad esempio, le persone con ansia hanno spesso difficoltà nel prendere decisioni in condizioni di incertezza, come quando non sei sicuro se avrai bisogno di un articolo in futuro o meno.

Vuoi un aggiornamento quando pubblico un nuovo articolo del blog? Iscriviti qui.

Solutions Collecting From Web of "Cinque strategie per accaparratori e pappagalli"