Ciò che il film Altered Minds rivela sui segreti della famiglia

Rowish Productions
Fonte: Rowish Productions

'Altered Minds' è un thriller psicologico su segreti di famiglia, CIA, psichiatria, lavaggio del cervello e ricordi repressi (il film è disponibile su richiesta da tutti i vettori). Nella seconda parte della mia intervista con lo sceneggiatore e regista Michael Wechsler, chiedo dei suoi segreti di famiglia e se la famiglia al centro del suo film può davvero essere salvata. Puoi leggere la prima parte della mia intervista che si concentra sul lavaggio del cervello e sul trauma qui.

SECONDA PARTE

Quanto ritieni che i segreti di famiglia siano comuni?

Beh, non credo che ci sia una famiglia senza segreti, proprio come non credo che ci sia qualcosa come un individuo senza segreti. Ci sono alcuni "segreti" che sono pericolosi e possono infliggere tremendi danni se lasciati non esposti o non trattati come un cancro. Al contrario, credo che ci siano segreti che si potrebbero chiamare "benigni" che lasciati alla luce non avranno conseguenze a lungo termine sulla famiglia.

I tipi di segreti in Altered Minds sono il maligno, stadio 4, che distrugge famiglie e vite. Penso che questi siano comuni alle famiglie? Speriamo di no! Spero che le persone guardino questo film e riflettano sulle loro stesse vite chiedendosi se sono state il prodotto di segreti maligni custoditi dietro le loro case chiuse? Bene, se il film li aiuta a vedere come certe cose nascoste all'interno delle loro case sono state alla fine molto distruttive, il che potrebbe portare a una migliore comprensione della propria educazione, immagino che sia una buona cosa.

Credi che i segreti di famiglia dovrebbero essere esposti quando tutti sono maggiorenni o dovrebbero mentire i cani che dormono?

Non penso che i tipi di segreti cancerosi presenti nel mio film debbano essere spazzati sotto il tappeto, ma non so nemmeno quando e come uno sceglie di rivelare senza rischiare l'implosione. La mia sensazione è che con questi tipi di segreti, più a lungo vengono tenuti nascosti, più il danno sarà potente e duraturo una volta rivelato.

Ci sono così tanti segreti tossici che credo vivano in modo latente ma continuano a risuonare all'interno delle famiglie – infedeltà, abuso fisico, abuso sessuale, dipendenza, per citarne alcuni – e non credo che ci si possa aspettare un risultato felice indipendentemente da quando esposti . Chi nasconde questo tipo di segreti deve accettare che ciò che è stato fatto tornerà a loro indipendentemente da quando e come li condividono con le loro famiglie. Tuttavia, ritengo che moralmente e per la salute più duratura degli individui, questi segreti dovrebbero uscire prima piuttosto che dopo.

Rowish Productions
Fonte: Rowish Productions

Gli Shellner trarrebbero beneficio dalla terapia familiare o sono troppo lontani?

Nel momento in cui il film raggiunge la sua conclusione, molti dei segreti e il mistero della famiglia repressa ricevono risposta. L'implosione è avvenuta e la verità di questa famiglia è rivelata a tutti da vedere. Penso che se ciò accadesse davvero, la terapia sarebbe più di riparare la fiducia danneggiata e cercare di aprire un cammino verso la riconciliazione, l'accettazione e il perdono. Non importa quanto possa essere egregio un segreto, l'importante è che alla fine sia uscito in modo che tutti possano conoscere la bestia che ha vissuto con loro e che li ha fatti a pezzi all'interno. Quella conoscenza è molto potente e liberatoria, penserei, e permetterebbe alla famiglia di scegliere se andare avanti o meno. Ma almeno avrebbero trovato la verità.

Cosa pensi che accada alle dinamiche familiari dopo che il film è finito? Come sarebbe una cena di famiglia un mese dopo?

Questa è una domanda che molte persone mi hanno chiesto dopo aver visto il film. Da dove viene questa famiglia? Immagino dipenda dal fatto che tu sia un ottimista o un pessimista. Amo sempre i film che finiscono con una domanda piuttosto che con una risposta definitiva. Questo film lo lascia allo spettatore. Preferirei non rispondere a questa domanda perché non sono sicuro della risposta da solo. L'ho lasciato vago perché davvero non lo so. Quando ti rendi conto che la tua famiglia ha vissuto nell'ombra di una dolorosa menzogna, come andrebbe la cena in famiglia? Alcune famiglie potrebbero seppellirlo e andare avanti, altri continuerebbero a implodere e non si rivedranno mai più.

Cosa possono apprendere dal film le major psicologiche che è improbabile che imparino in una classe o in un libro di testo?

Si può imparare un sacco da un meraviglioso insegnante di psicologia o da un libro di testo intelligente, ma il mio film descrive l'esperienza emotiva, viscerale e uditiva del PTSD. Ho cercato di portare il pubblico nella mente malata di qualcuno che soffre di questa sindrome e di spiegarlo in termini accademici. Una cosa è leggere o conoscere una condizione psicologica, ma è completamente un'altra cosa sperimentarla in modo indiretto. Secondo me, il film è in grado di trasmettere quel sensoriale in un modo che ti mette nella mente di un personaggio e quello era uno dei miei obiettivi.

Quello che volevo catturare era come si può avere PTSD. Ho un parente stretto che ha visto il film e mi ha detto in seguito che l'esperienza del film gli ha ricordato la sua battaglia con il trauma. Mi sono scusato e ringraziato nella stessa frase.

Per coloro che sono interessati alle ferite psicologiche più comuni che tutti sosteniamo nella vita quotidiana e cosa possiamo fare su di loro, dai un'occhiata a Emotional First Aid: Healing Rejection, Guilt, Failure e Other Everyday Hurts (Plume, 2014).

Guarda il mio TED Talk e impara a migliorare la tua salute emotiva.

Come la pagina Facebook del blog di Squeaky Wheel , posta domande o commenti su questo articolo e io risponderò loro.

Inoltre, iscriviti alla mia mailing list e ricevi un articolo regalo esclusivo: Come recuperare dal rifiuto.

Visita il mio sito web su guywinch.com e seguimi su Twitter @GuyWinch

Copyright 2016 Guy Winch

Solutions Collecting From Web of "Ciò che il film Altered Minds rivela sui segreti della famiglia"