Ciò che è ci può insegnarci le dinamiche familiari

NBC
Si prega di inserire la didascalia qui.
Fonte: NBC

Potrei essere leggermente prevenuto, ma non ci sono molte cose negative che posso dire sulla serie di hit della NBC "This Is Us". È commovente, compassionevole, straziante e una gemma. Attinge la nostra nostalgia e ci fa ricordare le nostre famiglie, i nostri ricordi e la nostra storia. Questo è uno di quegli spettacoli che, come psicologo, ho raccomandato sia ai colleghi che ai propri cari.

Con la seconda stagione, una settimana fa, l'hype è tornato e più grande che mai, il che mi ha fatto riflettere su ciò che rende questo spettacolo così attraente. Sono i personaggi adorabili? Le complesse relazioni familiari? Con che sensibilità naviga attraverso questioni complicate come l'adozione, l'immagine del corpo e la dipendenza? Qualunque sia la ragione, è sicuro dire che un grande fascino di questo spettacolo è quanto sia accettabile.

"This Is Us" descrive le dinamiche familiari e gli elementi con cui tutte le famiglie possono connettersi, in un modo che non è mai stato fatto prima. Ci insegna la comunicazione, l'intricata danza del matrimonio e che nessuna famiglia è perfetta. Lo spettacolo, oltre al suo valore di intrattenimento, mette in luce una varietà di caratteristiche pertinenti a tutte le famiglie e alle loro dinamiche.

Ogni membro della famiglia svolge un ruolo speciale all'interno del sistema familiare

La terapia dei sistemi familiari è una forma speciale di terapia familiare che studia come ogni individuo all'interno della famiglia influenza l'intera unità. Questa terapia ha la premessa che "ciò che accade a un membro della famiglia, capita a tutta la famiglia".

Autori come Salvador Minuchin e Virginia Satir hanno fatto ricerche approfondite sulle dinamiche familiari e su ciò che rende unico ogni sistema familiare. Le loro scoperte suggeriscono che ogni membro della famiglia svolge un ruolo per mantenere la famiglia in equilibrio. Questi ruoli cambieranno quando ogni individuo (o la famiglia nel suo insieme) affronta sfide trasformative.

"This Is Us" mette in mostra una famiglia di cinque persone e in che modo ciascun membro della sua famiglia svolge un ruolo specifico. Jack, per esempio, è il patriarca della famiglia. Prende le grandi decisioni e viene ricordato dai suoi figli come spesso facendo il meglio da situazioni appiccicose. Anche se combatte con la dipendenza, possiamo essere tutti d'accordo sul fatto che lui è meglio conosciuto per essere la personificazione della frase "prendere la vita più limpida del limone ha da offrire e trasformandola in qualcosa di simile a limonata".

Un altro grande esempio di come ogni membro svolge un ruolo è l'affascinante dinamica tra i gemelli, Kate e Kevin. Sono i reciproci interlocutori e sono beatamente inconsapevoli di quanto siano profonde le loro connessioni – finiscono persino le frasi a vicenda. E, mentre le loro abilità di impostazione dei limiti potrebbero aver bisogno di ulteriore aiuto, ci mostrano come ciascun membro della famiglia gioca un ruolo diverso per aiutare a mantenere l'omeostasi familiare (Jackson, 1981).

Ogni fase del ciclo di vita familiare presenta una sfida particolare per la famiglia

Proprio come ci sono fasi di sviluppo per ogni persona (nascita, infanzia, adolescenza, età adulta, ecc.), Anche la famiglia ha un ciclo di vita. E proprio come ogni fase evolutiva ha una "crisi" o una sfida che l'individuo deve superare (Erikson, 1998), ogni famiglia si trova ad affrontare sfide diverse mentre attraversa un altro stadio (Ríos, 2005).

Uno degli aspetti che rendono speciale "This Is Us" è il fatto che vediamo diverse fasi di questa famiglia. Vedremo Rebecca e Jack nei loro primi anni di appuntamenti; mentre si preparano all'arrivo delle terzine, e ora diventano giovani genitori; la famiglia con bambini piccoli; la famiglia con adolescenti; e così via. Siamo persino fortunati a vedere come questi primi modelli hanno modellato la capacità di "Big Three" di creare relazioni come adulti.

Ogni fase ha le sue sfide e la sua crisi da superare, il che rende ogni fase unica e diversa. Ad esempio, le sfide che si potrebbero affrontare mentre si inizia a pianificare una famiglia nelle prime fasi del matrimonio (organizzare le proprie finanze e discutere le aspettative dei genitori) sono completamente diverse da quelle affrontate da una famiglia con adolescenti (riorganizzare i limiti e consentire l'indipendenza dei bambini ).

La salute mentale e la resilienza di una famiglia – nel suo insieme – dipendono da come sono in grado di affrontare sfide e ostacoli sia normativi che inattesi. Le famiglie resilienti non sono quelle che non affrontano problemi, ma quelle che trasformano questi problemi in opportunità di crescita.

Non esiste una relazione perfetta né una famiglia perfetta

La perfezione è un'illusione e, sfortunatamente, i social media sono in parte la colpa di perpetuare questo mito. Mentre i social media ci hanno fornito un utile strumento di comunicazione, soprattutto in questo mondo globale, è anche un'arma a doppio taglio quando si parla di relazioni umane.

Secondo Simon Sinek, etnografo e autore, i social media ci danno l'opportunità di "mostrare la vita è sorprendente, anche se (possiamo essere) depressi". Secondo Sinek, siamo diventati bravi a inserire filtri nelle nostre situazioni quotidiane. Oggi, più che mai, siamo a rischio di credere che la perfezione sia raggiungibile e siamo indietro perché non l'abbiamo ancora raggiunto.

Mentre This Is Us è un'opera di finzione, ci mostra che questo semplicemente non è vero. La serie esplora il bene, il male e tutto nel mezzo. Ci riferiamo a Randall perché è un personaggio imperfetto che ha prosperato da circostanze tutt'altro che ideali. Siamo in sintonia con Kate perché sappiamo che è una persona straordinaria che è anche un work in progress. E sveniamo su Kevin perché ci mostra che puoi avere fama e denaro e anche sentirti incompleto.

Nessuna famiglia è perfetta e nessuna relazione è perfetta. Ma, dobbiamo ricordare che la perfezione non esiste. Si tratta di amarsi l'un l'altro per quello che siamo, con le nostre qualità e i nostri demoni, e fare questa scelta ogni giorno.

  • Perché tutte le Rock Star muoiono a 27?
  • La cultura maschile di AA
  • Esiste l'ADHD?
  • Aiuta tuo figlio o adolescente a spostarsi verso una felice produttività
  • Joran van der Sloot sta preparando la sua difesa psichiatrica?
  • Sono un fumatore sociale: chi stai prendendo in giro?
  • La dipendenza è un fenomeno "biopsicosociale"?
  • La chirurgia estetica vaginale ignora la salute mentale delle donne
  • Perché dobbiamo smettere di collegare la riforma della salute mentale e la violenza
  • Abbastanza è abbastanza serie Parte 5: ADHD è esposto
  • Gli olimpionici delle donne nere dominano i giochi e non perdono amore
  • "Stranamente, sono una persona naturalmente solare e ottimista che ha anche lottato con la depressione."
  • Il sesso è un accesso al peccato?
  • Fumo che soffia: diagnosi di Dopey
  • La dipendenza è davvero una malattia?
  • Interazioni sociali e connessioni di cellule cerebrali
  • Esiste l'ADHD?
  • Un approccio in cinque fasi all'epidemia di oppioidi, parte 2 di 2
  • Valutare le tue abitudini di consumo online
  • Dal laboratorio alla vita: come farti aiutare dalla psicologia
  • Recupero dalla noia (parte 2)
  • Perché le vecchie abitudini sono dure a morire: quali manager devono sapere
  • Giocare a un cervello più concentrato
  • Riesci a capire, tollerare e superare la tua ansia sociale
  • La chirurgia estetica vaginale ignora la salute mentale delle donne
  • Parenting Away From Addiction
  • Aprile è il mese della consapevolezza dell'alcol: il momento migliore per essere consapevoli delle abitudini alimentari!
  • Dipendenza e consapevolezza
  • Parlare con i bambini sui loro parenti
  • Perché le vecchie abitudini sono dure a morire: quali manager devono sapere
  • Uomini di furto
  • Dipendenza dai siti web suicidi
  • Fumo che soffia: diagnosi di Dopey
  • Psichiatra contro psicologo
  • Perdita ambigua
  • Riqualificazione del cervello ADHD