Chi è davvero più romantico, uomo o donna?

Syda Productions / Shutterstock

Potrebbe essere che gli uomini siano davvero i romantici senza speranza? Questo può sembrare difficile da credere, poiché vediamo gli stand delle riviste pieni di riviste nuziali e scaffali di film romantici e romanzi venduti alle donne.

Ma la ricerca suggerisce che l'atteggiamento maschile nei confronti dell'amore è in realtà più romantico.

Il romanticismo , come definito dagli psicologi sociali, è una visione delle relazioni che l'amore dovrebbe essere il criterio più importante nella scelta di un compagno. 1 Le persone con una visione romantica dell'amore credono che il loro amore sarà perfetto e che ognuno di noi ha un vero amore. 2

Quindi iniziamo con il modo in cui gli uomini e le donne segnano la misura più nota del romanticismo, la scala delle credenze romantiche. 2 Questo questionario chiede alle persone di valutare la misura in cui sono d'accordo con affermazioni del tipo "Ci sarà solo un vero amore per me", "Se amo qualcuno, so che posso far funzionare la relazione, nonostante tutti gli ostacoli", e , "La persona che amo farà un perfetto partner romantico; lui / lei sarà completamente accettando, amando e comprendendo. "

I ricercatori che hanno sviluppato la scala hanno scoperto che, in media, gli uomini superano le donne.

Puoi praticamente ascoltare gli elementi della scala Romantic Beliefs che escono dalla bocca di Ted Mosby, il personaggio principale di How I Met Your Mother , che ha passato anni a cercare la sua anima gemella. La sua visione romantica dell'amore non è sorprendente per uno spettacolo, creato da uomini, che segue la ricerca di un uomo per trovare l'amore.

(Uno studio separato non ha rilevato differenze di genere nelle credenze romantiche tra gli americani, 3 ma nessuno studio fino ad oggi ha dimostrato che le donne sono più romantiche.)

Altre ricerche sulle differenze di genere nelle credenze romantiche hanno scoperto che gli uomini riferiscono di essere più propensi a provare "amore a prima vista" 4: un recente sondaggio su 100.000 adulti ha rilevato che il 48% degli uomini dichiara di essersi innamorato a prima vista, mentre solo Il 28 percento delle donne ha fatto un reclamo così romantico. 5 Inoltre, gli uomini, rispetto alle donne, tendevano a porre maggiormente l'accento sull'importanza di provare passione nelle loro relazioni. 6 Gli uomini sono anche stati più propensi a dire "Ti amo" per primi in una relazione – e riferiscono una felicità maggiore delle donne dopo aver sentito quelle parole per la prima volta. 7

Per dare un senso a queste differenze di genere apparentemente controintuitive, possiamo rivolgerci alla psicologia evolutiva. Le donne tendono ad essere più pragmatiche quando cercano un compagno. 8 Cioè, sono più propensi a sentire che l'amore dovrebbe svilupparsi lentamente, e ad essere cauti prima di saltare in una relazione – un atteggiamento meno romantico. Secondo la teoria evolutiva, le donne devono essere più selettive nella scelta dei compagni perché, per necessità biologica, devono investire di più come genitori. 9 Chiaramente gli uomini hanno almeno il potenziale biologico di avere molti, molti più figli delle donne, poiché le donne devono trascorrere nove mesi con un bambino e gli uomini devono dedicare solo pochi minuti del loro tempo a diventare padri.

Pertanto, un atteggiamento di "amore a prima vista" potrebbe indurre le donne a saltare in relazioni con partner non ottimali e perdere opportunità di accoppiamento migliori che potrebbero aumentare le loro possibilità di avere figli sani. I rischi sono molto più bassi per gli uomini che possono saltare più casualmente in relazioni che includono incontri casuali, ognuno dei quali potrebbe potenzialmente portare a una prole aggiuntiva.

Ciò significa che un approccio all'amore più prudente e meno romantico è più adattativo per le donne che per gli uomini – e che le donne nel passato ancestrale che hanno preso l'approccio attento all'amore hanno avuto più successo nel trasmettere i loro geni, e quindi il loro comportamento tendenze, alle generazioni future.

Un'altra spiegazione per queste differenze si concentra sui fattori sociali: non è solo che gli uomini possono permettersi di essere meno schizzinosi a causa del loro limitato investimento genitoriale, ma piuttosto perché hanno una maggiore libertà economica. 2 Quando le donne sono in una posizione di basso status economico – una condizione che cambia rapidamente negli Stati Uniti e altrove – devono essere pratiche nella scelta del coniuge e potrebbero favorire qualcuno con status e risorse, piuttosto che cedere all'amore a prima vista .

Ma se le ragioni di questa disparità di genere negli atteggiamenti romantici sono evolutive o sociali, la ricerca attuale dissipa chiaramente l'equivoco che gli uomini non sono romantici. Forse tutti quei fidanzati e mariti trascinati in commedie romantiche li stanno godendo più di quanto vorrebbero ammettere.

 

Gwendolyn Seidman, Ph.D. è un professore associato di psicologia presso l'Albright College, che studia relazioni e cyberpsicologia. Seguila su Twitter per aggiornamenti su psicologia sociale, relazioni e comportamento online.

 

Riferimenti

1 Weaver, SE, & Ganong, LH (2004). La struttura fattoriale della scala delle convinzioni romantiche per afroamericani e americani europei. Journal of Social and Personal Relationships, 21 , 171-185. doi: 10.1177 / 0265407504041373

2 Sprecher, S., & Metts, S. (1989). Sviluppo della "scala delle credenze romantiche" e esame degli effetti del genere e dell'orientamento al ruolo di genere. Journal of Social and Personal Relationships, 6 (4), 387-411. doi: 10,1177 / 0265407589064001

3 Sprecher, S., & Toro-Morn, M. (2002). Uno studio di uomini e donne da diversi lati della terra per determinare se gli uomini provengono da Marte e le donne provengono da Venere nelle loro convinzioni sull'amore e sulle relazioni romantiche. Ruoli sessuali, 46 (5-6), 131-147. doi: 10,1023 / A: 1.019.780,8015 milioni

4 Hatfield, E., & Sprecher, S. (1986). Misurare l'amore appassionato nelle relazioni intime. Journal of Adolescence, 9 (4), 383-410. doi: 10.1016 / S0140-1971 (86) 80.043-4

5 Northrup, C., Schwartz, P., & Witte, J. (2013). La normale barra: i segreti sorprendenti delle coppie felici e ciò che rivelano sulla creazione di una nuova normalità nella relazione . New York, NY: Crown Publishing Group.

6 Fehr, B., & Broughton, R. (2001). Differenze di genere e personalità nelle concezioni dell'amore: un'analisi della teoria interpersonale. Rapporti personali, 8 (2), 115-136. doi: 10.1111 / j.1475-6811.2001.tb00031.x

7 Ackerman, J., Griskevicius, V., & Li, N. (2011). Facciamo sul serio: comunicare l'impegno nelle relazioni romantiche. Journal of Personality and Social Psychology, 100, 1079-1094. doi: 10.1037 / a0022412

8 Hendrick, C., Hendrick, SS, & Dicke, A. (1998). The Love Attitudes Scale: forma breve . Journal of Social and Personal Relationships, 15 (2), 147-159. doi: 10,1177 / 0265407598152001

9 Buss, DM, & Schmitt, DP (1993). Teoria delle strategie sessuali: una prospettiva evolutiva sull'accoppiamento umano. Revisione psicologica, 100 (2), 204-232. doi: 10,1037 / 0033-295X.100.2.204

Solutions Collecting From Web of "Chi è davvero più romantico, uomo o donna?"