Che incubo

Joey era un giovane uomo che ho incontrato a Boston, VA, che era stato schierato in Iraq e che aveva sofferto diversi quasi incidenti in esplosioni che hanno causato almeno un altro membro del suo plotone. Joey era un ragazzo educato, un parente più anziano dell'età dei suoi compagni e molto più educato dei suoi amici. Quando tornò dall'Iraq, iniziò lentamente a sviluppare incubi ripetitivi che lo lasciarono svuotato, esausto e nervoso durante il giorno. Nell'incubo, non sentì nulla, ma poté percepire un'enorme esplosione all'orecchio dietro di lui e tutti i tipi di vetri volanti e detriti. Nei detriti pensò che potessero esserci pezzi di carne umana.

Il giorno della memoria ricordiamo i veterinari che hanno prestato servizio nelle guerre straniere. Molti di questi veterinari tornano a casa dalla zona di guerra soffrendo incubi ripetitivi. A volte questi incubi ripetitivi si trasformano in un disordine da stress post-traumatico (PTSD). Uno dei sintomi principali del DPTS è la presenza di incubi dolorosi.

Gli incubi sono uno degli aspetti più spiacevoli del sogno. Gli incubi sono sogni terrificanti per il sognatore ea volte così tanto che risvegliano il sognatore. Quando ci svegliamo da un sogno terrificante e diciamo a noi stessi "grazie a dio era solo un sogno!" … allora sappiamo che abbiamo avuto un incubo. Il 2-5% della popolazione adulta riferisce di incubi "spesso o sempre" e dall'8% al 30% della popolazione adulta ha un incubo almeno una volta al mese. Circa il 4% dei genitori riferisce che i loro bambini in età prescolare hanno incubi frequenti. Gli incubi aumentano di frequenza negli anni pre-adolescenti e adolescenziali, specialmente per le ragazze. Le donne riportano in media gli incubi più frequenti e più intensi, quindi gli uomini.

Gli incubi sono anche associati a traumi. Se si verifica un qualche tipo di evento traumatico, le probabilità che si verifichi un incubo subito dopo l'aumento traumatico in modo significativo.In soggetti esposti a lesioni da esplosione legate alla guerra o altre forme di trauma PTSD potrebbe svilupparsi. Ernest Hartmann ha suggerito che gli incubi puntano a una funzione di integrazione emotiva per i sogni più in generale. Ross e Levin hanno suggerito una simile teoria di regolazione degli affetti del sogno e la sua rottura con gli incubi. Queste teorie suggeriscono che quando l'emozione da integrare nella memoria a lungo termine è troppo intensa, la funzione integrativa del sogno può scoppiare e gli incubi ripetitivi sono il risultato.

Gli incubi si verificano più spesso negli episodi REM che avvengono verso le prime ore del mattino. Questo fatto suggerisce che qualcosa sulla biologia del REM faciliti l'incubo. È interessante notare che negli incubi PTSD possono verificarsi sia all'interno di un episodio REM e senza un episodio REM (cioè come parte di NREM). Per me il locus neuroanatomico più probabile per gli incubi è l'amigdala, cioè un'eccessiva attivazione di particolari parti dell'amigdala. Gli studi di neuroimaging del cervello del sogno hanno dimostrato che l'amigdala viene intensamente attivata durante il REM. Studi indipendenti, non correlati al sonno, dell'amigdala l'hanno stabilito come centro di elaborazione per paura, aggressività e altre emozioni negative. Non sarebbe sorprendente se l'eccessiva attivazione dell'amigdala durante i REM possa creare intense risposte di paura nell'individuo.

Qualunque siano le cause fisiologiche degli incubi, le persone hanno scoperto, e scienziati come Barry Krakow hanno confermato che prendere un'immagine spaventosa dall'incubo e poi eseguire esercizi che de-sensibilizzarsi all'immagine sembrano aiutare con l'angoscia che si verifica con gli incubi.

Riferimento: McNamara, P. (2008). Incubi: la scienza e la soluzione di quelle spaventose visioni durante il sonno . Westport, CT: Praeger Perspectives.

Solutions Collecting From Web of "Che incubo"