Cerco di immaginare come mi comporterei se fossi felice

Intervista sulla felicità: Gabrielle Blair.

Ho ammirato il blog Design Mom di Gabrielle Blair – "all'incrocio tra design e maternità" – per molto tempo. (Chiaramente non sono l'unico a cui piace, perché è stato nominato un sito web del 2010 dalla rivista Time .) Gabby è una designer, madre di sei figli, e vive in una fattoria nella campagna francese, e quelli sono le cose di cui scrive.

Finalmente sono riuscito a incontrare Gabby in persona il mese scorso, al suo fantastico Summit di Alt Design. Gabby è qualcuno che ha ovviamente fatto uno studio molto attento di cosa la rende felice, e ha lavorato duramente per portare quegli elementi in prima linea nella sua vita, quindi ero curioso di sentire cosa aveva da dire sul tema della felicità.

Gretchen: Che cosa sai ora della felicità che non sapevi quando avevi 18 anni?
Gabrielle: Va tutto bene se ho abbastanza sonno. C'erano anni, probabilmente per tutti noi, in cui il sonno non contava tanto quanto sembra contare oggi. Non ha mai vinto una gara tra una tarda notte con gli amici o un altro bacio di Ben Blair. Potrei recuperare il sonno domani o il giorno dopo. Ma ora sono abbastanza fortunato da avere molte più persone nella mia vita e cura-sei, per essere esatti! -Tutti quelli che lo amano sulla luna quando sorrido, ridendo, ballando in cucina, o arrivando con un progetto pomeridiano scintillante e colloso. Quando sono esausto, sono un passo indietro, i sorrisi sono difficili da trovare, non ballo, e fare un casino è l'ultima cosa che voglio fare.

È la stessa storia anche professionalmente. I progetti affrontati su pochissimo sonno richiedono il doppio del tempo, mi rendono il doppio stanco e spesso finiscono in modo piatto e privo di ispirazione. Una buona notte di sonno è un tesoro, e non mi sento mai in colpa di intrufolarmi in un ora o due in più quando e dove posso!

C'è un mantra della felicità o un motto che hai trovato molto utile? (ad esempio, mi ricordo di "Inizia ora "). O di un libro particolare che è rimasto con te?
Ox-Cart Man è il mio libro illustrato preferito di tutti i tempi. È calmante e rassicurante. Riflette un'etica del lavoro che mi piace e ritengo il mio standard; lavorare davvero duramente e quindi trarre beneficio dal tuo lavoro. Anche il tema stagionale e ciclico risuona duro con me. C'è un tempo per tutto. C'è davvero. E un'altra possibilità verrà la prossima volta. Lo farà davvero.

Un silenzio cala su di me quando giro quell'ultima pagina, e tutto nella mia vita sembra in qualche modo all'improvviso un regalo. L'ho letto e, come per magia, ricomincio godendomi i più piccoli piaceri e i più piccoli lussi, come una perfetta caramella alla menta che dura esattamente il tempo necessario.

Se ti senti blu, come ti dai una spinta di felicità? Oppure, come un "cibo di comodità", hai un'attività di conforto? (il mio sta leggendo libri per bambini).
Sesso! Fortunatamente, adoro mio marito e lavoriamo entrambi da casa. Facciamo uno sforzo per rubare il più spesso possibile, il che a volte è un trucco quando vivi con molte piccole persone, ma ne vale davvero la pena. Sempre. Condividere una connessione, sentirsi amati e affettuosi, bruciare le calorie delle crostate che non riesco a resistere dalla nostra pasticceria locale … è tutto molto bello.

C'è qualcosa che vedi le persone intorno a te che fanno o dicono che aggiunge molto alla loro felicità o che toglie molto alla loro felicità?
Le persone più felici e più contente che conosco nella mia vita sono attivamente creative in qualche modo, forma o forma. La creatività ha un aspetto diverso su ognuno di noi, giusto? Potremmo non essere tutti pittori la cui arte è esposta in una galleria parigina o designer i cui vestiti tutti noi sogniamo di indossare, ma se stiamo esprimendo i nostri talenti e nutrendo i nostri interessi, puoi scommettere sulla casa che la felicità sta accadendo.

Qualcun altro farà sempre qualcosa di più interessante, più innovativo, più tutto; è la bellezza di vivere in questo nostro grande mondo creativo, non è vero? Quindi la gelosia oi sentimenti di inadeguatezza sono perfettamente naturali, ma questo non significa che debbano restare. Per me, quella prima fitta di invidia è un segnale da non ignorare che devo ispirarmi e ispirarmi. Il semplice atto di delineare un'idea impossibile, raccogliere gli ingredienti per un dessert decadente, imparare a lavorare su una nuova impostazione sulla mia macchina fotografica, o persino organizzare un cassetto sono tutti perfetti antidoti.

Lavori per essere più felice? Se é cosi, come?
Credo di lavorare sodo su tutto ciò che è importante per me, e la felicità supera ogni lista. Negli ultimi anni mi sono reso conto di quanto mi sento felice è una scelta. Sto ancora cercando di capire, ma faccio del mio meglio per fare quella scelta ogni ora di ogni giorno. Quando provo emozioni negative, mi prendo la responsabilità per loro e riconosco che posso scegliere attivamente di sentirmi più felice quel momento. Proprio quel minuto! Quanto è potente?

Di solito riesco a creare una lavagna pulita nella mia mente se resto immobile per un momento e offro una preghiera rapida e silenziosa. Cerco di immaginare come mi comporterei se fossi felice. Quindi faccio del mio meglio per comportarmi in questo modo. Sembra semplice, ma la maggior parte delle migliori idee nella vita sono!

In realtà, la vita è molto più piacevole quando sono felice. Rende anche la mia pelle splendente.

Sei mai stato sorpreso che qualcosa che ti aspettavi ti rendesse molto felice, non-o viceversa?
Devo trascinarmi fuori per le faccende, procrastinare come un matto per evitarlo tutto. Mucchi e mucchi di neve ammantati? Preferisco godermi la vista completamente bianca dall'interno, preferibilmente armato con una tazza di cioccolata calda e un fuoco scoppiettante. Potare i cespugli di rose? Ahia. Weed il giardino? No grazie. Ma appena esco e inizio, non voglio fermarmi!

C'è bellezza in compiti come quello, però. Cerca di non sorridere quando pensi a una passeggiata appena spalata o quando le rose sembrano moltiplicarsi durante la notte. E tirando una carota dalla terra o strappando un pomodoro maturo che è cresciuto da vicino a nulla? Mozzafiato. Anche se per sempre lo dimentico, questi compiti hanno un effetto meraviglioso sul mio mondo immediato, e in realtà mi piace davvero il lavoro in giardino.

* Stai leggendo The Happiness Project nel tuo gruppo di libri ? Inviami un'email a gretchenrubin1@gretchenrubin.com se desideri la guida alla discussione di 1 pagina . Oppure, se lo stai leggendo nel tuo gruppo di libri sulla spiritualità, nel gruppo di studio sulla Bibbia o simili , inviami un'email per la guida alla discussione sulla spiritualità di 1 pagina .

Solutions Collecting From Web of "Cerco di immaginare come mi comporterei se fossi felice"