C'è Gold in Them Thar Kitchens

La scorsa settimana, i Centers for Disease Control hanno pubblicato un rapporto su un uomo Iowa di 59 anni che si è ammalato gravemente recuperando metalli preziosi da componenti di computer di scarto. Stava provando una varietà di tecniche ad hoc per la raffinazione domestica e finì in una unità di terapia intensiva dopo aver tentato di estrarre oro usando mercurio liquido riscaldato in una padella sul fornello della sua cucina.

Lo sfortunato Iowan trascorse le prossime 4 settimane in un ospedale colpito da gravi lesioni ai polmoni, una condizione nota come sindrome da distress respiratorio acuto. È sopravvissuto per essere dimesso in una struttura di assistenza cronica, che richiede ancora l'integrazione di ossigeno. Lo scenario clinico era tipico di ciò che accade quando vengono inalati livelli estremamente alti di fumi di mercurio. Questa sostanza è estremamente tossica per i polmoni in tali circostanze. È solo alle esposizioni più basse e più sostenute che il mercurio prende il pedaggio maggiore sul sistema nervoso umano e risparmia i polmoni.

Sfortunatamente, l'Iowan è solo uno di una lunga serie di casi simili che si sono verificati nel corso degli anni. Il suo era un po 'insolito in quanto viveva da solo. Spesso ci sono più vittime. Uno dei più grandi e tragici focolai fu documentato nel 2000. Una famiglia di otto persone della Central Valley della California fu avvelenata quando il padre elaborò il minerale d'oro a casa. I due bambini più piccoli di sei erano in cucina con i genitori mentre il mercurio cucinava: il bambino di 6 settimane sopravvisse (come i fratelli che si trovavano in un'altra stanza), ma il tredicenne e la madre no .

Gli anni che intercorrono, semmai, sono serviti solo a fare della raffinazione del metallo a casa qualcosa di un'industria di cottage in crescita. In passato, era l'estrazione del minerale d'oro ad attirare l'attenzione, ma oggigiorno l'elettronica speso invoca il riciclatore spericolato. Non solo, le risorse di internet offrono una copiosa guida pratica su schemi mal concepiti per fare in modo che i beni preziosi vengano svalutati rapidamente, senza avvertimenti adeguati che la salute dello spazzino (e quella di chiunque altro nelle vicinanze) è l'oggetto più prezioso scambiato in l'affare. Secondo il rapporto del CDC, l'uomo in Iowa non solo ha ottenuto il mercurio che ha usato su Internet, ma ha notato che ci sono 12.000 video collegati al web che esaltano le virtù dell'estrazione domestica di metalli preziosi dalle parti del computer e, quando si tratta di mercurio , 200.000 siti Web che descrivono il suo uso nella bonifica dell'oro.

Né il mercurio è l'unico trucco di auto-aiuto / autolesionismo del commercio di riciclaggio di metalli di fortuna. Anche vari acidi potenti sono utili. Il caso Iowa includeva acido solforico, cloridrico e nitrico. L'acido nitrico è un giocatore particolarmente cattivo perché quando interagisce con determinati metalli, ad esempio il rame (che può essere abbondante nei componenti elettronici) reagisce per liberare il biossido di azoto. Inalato a concentrazioni sufficienti, il biossido di azoto, come il mercurio, causa anche una sindrome da distress respiratorio acuto potenzialmente letale. Esposizioni di questo tipo si sono verificate anche con la pulizia eccessivamente entusiasta dei penny di rame, una sindrome coniata, se si vuole, "Pneumonite numismatica". In effetti, non è del tutto chiaro se anche l'esposizione a biossido di azoto tossico possa aver avuto un ruolo nell'Iowa Astuccio.

Nel 2010, la Boulder Colorado Daily Camera pubblicava una storia "Inews" sul tema dell'estrazione dei rifiuti elettronici, compresi i suoi potenziali pericoli. Uno degli ex riciclatori intervistati ha riferito che "ha imparato come farlo online. Si è fermato, dice, quando ha capito che era potenzialmente pericoloso, e non poteva ricavarne guadagni. "Sembra che la mano invisibile del libero mercato possa proteggere, purché non soffochi prima di tutto.

Solutions Collecting From Web of "C'è Gold in Them Thar Kitchens"