Buona festa della mamma, Maman. Joyeuse Fête des Mères!

Mathe Sicile

Dove saremmo senza le nostre madri?

Quando i miei genitori si trasferirono in America dalla Francia nei primi anni '50, maman era incinta di otto mesi. Lasciò la sua grande famiglia chiassosa e affiatata in Francia e seguì papa perché voleva iniziare una nuova vita nel Nuovo Mondo. A quei tempi, i francesi non solo prendevano e lasciavano e attraversavano l'oceano, specialmente non con un bambino in arrivo. Ma Maman seguì il suo cuore. Maman ha allevato sei bambini, in un paese in cui non aveva parenti, e in un primo momento non aveva amici che l'aiutassero, e dove non parlava la lingua o non conosceva le usanze. Ma lei li ha imparati.

Maman deve aver profondamente amato papa per lasciare tutto ciò che gli era familiare, e papa non era un uomo normale. Prendi il campeggio. Il campeggio per mio padre significava passare tre mesi estivi in ​​un campo di mucche nel Kentucky, dormire in piccole tende da cucciolo, usare una puzzolente distesa di legno, cucinare e riscaldare l'acqua sopra un falò. Ci siamo lavati facendo il bagno nel fiume sottostante, e mia madre ha dovuto andare in città in una lavanderia a gettoni mentre papa è andato a lavorare durante il giorno. Alcuni di noi tykes erano ancora in pannolini, e non era facile prendersi cura di noi senza acqua corrente (oltre al fiume sottostante). Di notte, papa ci portava a rannicchiarsi in una vecchia barca a remi sul fiume, e mangiammo le cosce per colazione cucinate sul fuoco aperto. Non è stato fino a quando mi sono trasferito in Francia da giovane adulto che ho capito che i francesi, infatti, mangiavano zampe di rana, ma non per la colazione, e di solito non cucinato su un falò.

La mia famiglia si trasferiva spesso, circa ogni tre anni perché quello era il tempo impiegato solitamente per i progetti di costruzione che stava riuscendo a completare, e poi passava a quello successivo. Pittsburgh, Lakewood (vicino a Cleveland), Rosebank a Staten Island, Portsmouth (vicino a Colombus), Stapleton Heights a Staten Island, e infine Altadena in California: maman ha fatto tutto il possibile. Pensa a tutto il movimento e l'organizzazione che significava che maman doveva fare; il numero di scatole da imballare e disfare, tutte le cose che possono contenere sei bambini e pochi animali domestici. Le nuove iscrizioni scolastiche, la ricerca di nuovi medici e dentisti e l'adattamento ad una nuova piccola città o una nuova grande città, cercando di trovare babysitter e fare amicizia.

L'accento francese di mia madre era così pensante, che ovunque ci siamo mossi, la gente pensava che maman si fosse appena trasferita dalla Francia, e avrebbe commentato: "Quindi, tu sei francese; come ti piace l'America? "Una volta che maman aveva ottenuto la cittadinanza americana, avrebbe risposto" Sono un americano, cosa ne pensi ?! Ho sei figli; sono tutti nati qui! "

Quando le persone vedono cosa la vita con mio figlio, Jeremy, comporta in termini di energia, organizzazione, gestione del tempo, difesa, ricerca di risorse e budget, spesso chiedono: "Come si fa? Come gestisci allevare un bambino così colpito dall'autismo, oltre ad avere Rebecca? "Penso a maman, sollevando sei di noi (ok, nessuno di noi ha autismo ma abbiamo la nostra parte di neurodiversità in famiglia) in diverse città ogni tre anni, e capisco da dove viene la mia intraprendenza.

"Ho avuto un grande modello di ruolo", rispondo.

Buona festa della mamma, Maman! Je pense bien à vous.

Solutions Collecting From Web of "Buona festa della mamma, Maman. Joyeuse Fête des Mères!"