Benessere per i genitori: dai cubetti di Rubix a Gumby

Il puzzle genitoriale

Essendo questo l'ingresso inaugurale del blog Parent Pulse, voglio cogliere l'occasione per definire il benessere dei genitori, dal momento che la mia scrittura sarà centrata su questo argomento. La definizione di benessere è complessa. Ad esempio, nel suo libro Well Being, Tom Rath individua i domini di carriera, sociali, finanziari, fisici e comunitari come i cinque elementi che portano al benessere, con l'obiettivo di possedere un portafoglio equilibrato in tutte e cinque le aree. Il modello olistico di Rath è come immaginare il benessere come un cubo di Rubix. Ruota un lato o un elemento, mentre fai attenzione agli altri quattro, ridefinisci la priorità e concentrati su un elemento diverso, concedi un'ultima volta rispetto a un altro, fino al momento in cui la relazione tra tutti e cinque si sincronizza. Hai quindi risolto l'enigma del benessere? C'è una formula magica? Cosa succede quando c'è un cambiamento nelle circostanze della vita, come lavoro, salute o matrimonio?

Il Dr. Martin Seligman offre un'altra visione del benessere, con la sua teoria che le emozioni positive, l'impegno, le relazioni, il significato e la realizzazione (PERMA) sono le massime che portano a prosperare. La struttura PERMA descrive condizioni che portano a prosperare piuttosto che prescrivere un approccio di taglia unica. E non è necessario possedere tutti i cinque elementi di PERMA per prosperare.

Parenting flessibile

Il benessere dei genitori è un amalgama delle strutture di Rath e Seligman, ma incorpora anche un'altra componente chiave: la flessibilità psicologica. Nel mondo dei genitori questo si traduce in genitorialità consapevole. Quanto sei abile ad adattarti alle esigenze situazionali, a cambiare mentalità e rimanere aperto e curioso mentre affronti le sfide quotidiane della genitorialità? Ti concentri e ti impegni con i tuoi figli? Come gestisci i sentimenti difficili che sorgono dai genitori? Quando il bambino sta facendo i capricci nel corridoio del negozio di alimentari, come rispondi? Le tue emozioni dettano la tua risposta? Una genitorialità consapevole richiede un approccio alla genitorialità simile a quello di Gumby. Quell'adorabile personaggio verde e flessibile immagina le sfide della vita piegandosi, piegandosi e flettendo in risposta alla situazione presente. Essere genitori consapevoli significa conoscersi interiormente e lavorare nell'interfaccia di dove le nostre vite interiori incontrano la vita dei nostri figli. È la convergenza dei mondi intrapersonali e interpersonali. Usando la metafora di Jonathan Haidt dell'elefante e del cavaliere, dove l'elefante rappresenta le nostre emozioni, i sentimenti viscerali e le risposte viscerali e il cavaliere è la nostra ragione e il nostro ego, genitorialità consapevole mira ad armonizzare la mente inconscia e cosciente per addestrare l'elefante in modi produttivi.

Alla fine, il benessere dei genitori è una spolverata di tutti i modelli e gli schemi discussi in questa voce. Indipendentemente dallo stato attuale della tua salute psicologica, è importante ricordare che le esperienze interiori come genitori influenzano la relazione che hai con i tuoi figli. Come un cubo di Rubix, la genitorialità è un enigma difficile da capire. Ma una flessibilità simile a quella di Gumby consente ai genitori di rimodellare e riconfigurare la loro storia individuale e guardare al puzzle genitoriale con un senso di apertura e curiosità. Come definisci il benessere dei genitori?

Solutions Collecting From Web of "Benessere per i genitori: dai cubetti di Rubix a Gumby"