È bello spaventare i bambini?

Ricordo quando i miei genitori portarono la famiglia in un triplice film che includeva le Spose di Dracula. Ho messo molto spesso la mia testa sulle ginocchia della mamma. Avevo sette anni. Durante una lunga visita in Corea, quando avevo dieci anni, fummo portati al cinema per vedere uno slasher film in cui i membri della famiglia coreana si tagliavano l'un l'altro con le asce sotto la pioggia, molta pioggia. Di nuovo, la mia testa rimase per lo più in braccio a mia madre.

Mentre ci avviciniamo ad Halloween, è importante che gli adulti ricordino di essere sensibili ai bisogni dei bambini. Joanne Cantor ha documentato come vedere il film sbagliato (ad esempio, film horror per ragazzi) nel momento sbagliato (sotto i 12 anni) possa annientare una persona (es. Renderli timorosi del buio, dover dormire con una luce accesa). Hai bisogno di dormire con una luce accesa? (Anche se potresti pensare che questo non sia un grosso problema, è importante che la prevenzione del cancro si addormenti al buio.)

Quello che sappiamo è che i bambini di età diverse percepiscono i media in modi diversi:

  • I bambini sotto i 5 anni hanno problemi a distinguere tra realtà e fantasia nei media.
  • I bambini sotto i 7 anni sono solitamente spaventati dalla fantasia spettrale (ad esempio, The Incredible Hulk, squali in Alla ricerca di Nemo). Non importa molto quello che dice l'adulto ("non è vero") perché è reale per il bambino.
  • I bambini di età compresa tra 8 e 12 anni sono più spaventati dalla violenza realistica (ad esempio, persone che si rompono in casa, tempeste).

Ancora di più oggi, immergiamo i nostri bambini in immagini spaventose senza pensarci troppo. Una volta la programmazione adolescenziale non veniva mostrata fino a dopo il primetime, con l'ipotesi che i bambini sarebbero stati a letto a quel punto (giusto!). Questo ha eroso considerevolmente. Al giorno d'oggi, i programmatori e gli inserzionisti televisivi sembrano offrire poche sistemazioni ai giovani spettatori. Ad esempio, durante le partite di calcio della domenica, le pubblicità di film e spettacoli spaventosi vengono mostrate sullo schermo contemporaneamente al gioco. Mi sono lamentato di questo in lettere e alcune reti sono più attente.

Una delle caratteristiche più importanti per uno sviluppo sano è un senso di fiducia. Guardare i media violenti e spaventosi al di là del proprio controllo porta a sfiducia nei confronti dei propri caregiver e del mondo. Quando le persone pensano che il mondo sia un posto pericoloso (come fanno quelli che guardano un sacco di TV), sono meno sensibili verso gli altri e più auto-interessati. Vedi qui per maggiori informazioni sugli effetti dei media violenti sui bambini.

Non sto dicendo che i bambini non dovrebbero avere esperienze spaventose. Ma dovrebbero essere sotto il loro controllo. Nel nostro passato antico, i bambini avrebbero ascoltato gli adulti raccontando storie e interpretando i sogni. Ascoltare storie consente all'individuo di immaginare quanto la paura possa gestire.

Su richiesta di mio nipote, leggevo continuamente Berenstain Bears e lo Spooky Old Tree mentre imparava a gestire le sue paure e immaginava di sfuggirle. È facile con i libri per i bambini avere il controllo. Possono andarsene o chiudere il libro se è troppo.

Ma quando prendiamo un bambino in un film o li sediamo con la famiglia davanti alla televisione, non possono facilmente fuggire e possono essere affascinati dall'azione più benevola che porta alla paura, lasciandoli vulnerabili alla sorpresa. Joanne Cantor ha scritto un libro per aiutare i genitori con bambini piccoli ad affrontare i traumi dei media, Teddy's TV Troubles .

Sono stato segnato dalle mie prime esperienze cinematografiche? Grazie a Dio per il grembo di mia madre! Sì, mi sono preso uno sforzo concertato da giovane adulto per imparare a godermi il buio (andando in campeggio da solo sulle Montagne Rocciose) e non aspettarmi che le tempeste portassero anche persone con le asce.

Non sarebbe bello coltivare nei nostri figli, un godimento dell'oscurità così che possano sentirsi come John Muir a mezzanotte sotto le cascate Yosemite:

"Farò una gloriosa camminata giù per la montagna con questa luce bianca e sottile, sopra le sopracciglia aperte grigie di Selaginella e attraverso le fitte caverne delle ombre posteriori nelle querce vive, tutte piene di lance innevate di luce lunare."

(John Muir, Yosemite Falls at Midnight )

APPENDICE:

Per ulteriori informazioni raccolte da studi empirici sugli effetti dei media vedi: http://goodmedia.nd.edu/parents/

  • Perché tutti i cattivi vengono in pacchetti così belli?
  • Cos'è il Kratom? Perché viene usato per l'auto-disintossicazione da oppiacei?
  • Recupero da ferite e malattie
  • Gestire il dolore con Harry Potter
  • Oltre la terapia cognitivo-comportamentale
  • Viaggio nelle terre di confine: storie di deportate latine
  • Miti districatori sulla tratta di esseri umani
  • Patologia della personalità nell'America moderna
  • Parlando l'anima: perché i bambini tagliano e cosa possiamo fare al riguardo
  • La relazione intima con una persona arrabbiata
  • È reale o è allucinazione?
  • Che cos'è la giustizia e quando è servita?
  • Stile di attaccamento, benessere per gli adulti e trauma infantile
  • Gli animali possono essere ambasciatori per perdono, generosità, pace, fiducia e speranza
  • La cura di sé è resistenza
  • Amanti della psicoanalisi: 3 teorie per la festa della mamma
  • Insidie ​​di non essere un terapeuta sessualmente informato
  • Ricordi intrusivi: una carrellata di ricerca
  • Trauma e masturbazione infantile
  • Maschio vittima di stupro affrontare difficoltà trovare supporto
  • Il bullismo non ti rende pazzo?
  • Dicono che sei pazzo
  • Sindrome da stanchezza cronica: una storia sorprendente
  • Split: Horror con un lato di Split Personality
  • Affrontalo, accettalo, affrontalo, lascialo andare
  • Sentire le voci significa che sto diventando pazzo?
  • Il mio animale domestico odia il veterinario!
  • Parliamo (About Change)
  • Animali
  • Last Licks: cure di fine vita per gli animali domestici e i loro umani
  • Collegamento dei problemi di maltrattamento ai bambini e comportamento
  • Chi ha ucciso JonBenet?
  • Smetti di far finta di sapere che aspetto ha un abusatore
  • Possiamo guarire il nostro Paese ascoltando genitori e bambini?
  • Mese di sensibilizzazione sessuale: non giocare alla verità o al coraggio
  • Quello che tutti dovrebbero sapere sulla colpa di Survivor