Beat Procrastination: Do It Now!

Venerdì, 16:15 Glenn si rende conto che la proposta di sussidio deve essere inviata per posta oggi o non ha alcuna possibilità. La proposta è ancora in linea. Può finirlo, lucidarlo e spedirlo entro le 5:30? Martedì. Ore 18.00 Ginevra presiederà la sottocommissione PTA sui programmi ricreativi in ​​un'ora. Non ha guardato i suoi appunti dall'ultimo incontro, un mese fa. Mentre raccoglie i suoi materiali, si rende conto che dovrà riferire le stime per il costo degli arbitri per il programma di pallacanestro dopo la scuola. Non ha fatto nessuno sforzo per ottenere le informazioni necessarie.

Ognuno di noi ogni tanto rimanda a fare cose, si sente immotivato o evita di agire. Per la maggior parte delle persone la tendenza a procrastinare è un attributo fondamentalmente normale che, nel peggiore dei casi, si traduce in un piccolo inconveniente o in una pressione temporale non necessaria.

Alcune persone, tuttavia, sembrano avere enormi difficoltà a iniziare e sembrano incapaci di avviare attività. Di conseguenza questi "esperti procrastinatori" spesso si trovano a uno o due passi di fronte a un'onda di marea virtuale di stress da scadenza, affari incompiuti e scioltezza.

Fortunatamente, indipendentemente dal fatto che tu sia un principiante o un ritardatore di attività, esistono molti metodi molto efficaci per sconfiggere la procrastinazione e aumentare così la produttività riducendo allo stesso tempo lo stress.

Il primo e probabilmente il più importante metodo anti procrastinazione è semplicemente capire la relazione tra motivazione e azione. Molte persone credono erroneamente che la motivazione debba precedere l'azione – prima che tu possa effettivamente fare qualcosa devi prima sentirti motivato a farlo. Destra?

Sbagliato! Il fatto è che nella maggior parte dei casi l'azione precede la motivazione ~ cioè, una volta che l'azione è stata avviata, la motivazione tende a prendere slancio e diventa sempre più facile continuare ciò che è stato avviato. Come dice il vecchio proverbio: "Iniziare è la parte più difficile".

• Non aspettare la motivazione prima di agire – motivare agendo!

Molti sono scoraggiati dall'avvio di un'attività o dalla partecipazione a una situazione, perché ciò equivale solo a una caduta nel secchio. "Allora, perché preoccuparsi?", Dicono, e semplicemente procedere a non fare nulla. Ma una goccia diventa due, poi quattro, otto, sedici, e abbastanza presto, sono stati compiuti progressi significativi.

La prossima volta che senti la paralisi strisciante della procrastinazione prenderti in mano, prendi l'impegno di fare solo pochi minuti del compito che stai evitando. Probabilmente scoprirai che dopo i primi minuti trascorsi, lo slancio della motivazione sarà solidamente su di te e continuerai il compito con sempre maggiore interesse ed entusiasmo.

Un altro metodo utile per sconfiggere la procrastinazione consiste nel riconoscere che il modo in cui pensi possa stimolare e facilitare o disattivare e interferire con il processo di iniziare. La maggior parte delle procrastinazioni che causano idee possono essere chiamate Task Interfering Thoughts o TlTs. In alternativa, le idee che tendono a motivare l'azione possono essere chiamate Task Activating Thoughts o TATs.

"Posso tagliare il prato domani." "Il rapporto non è dovuto fino a venerdì." "Prenderò il riciclaggio dopo aver visto le notizie" sono tutti esempi di Pensieri o Titoli che interferiscono con il compito. "Se taglio il prato ora, posso rilassare il resto del weekend," e "Meglio iniziare il rapporto nel caso in cui qualcosa si presenti tra oggi e venerdì" e "Fammi prendere il riciclaggio in questo momento, così posso goditi il ​​resto della serata senza faccende incomplete appese sopra la mia testa "sono tutti esempi di Task Activating Thoughts o TATs.

Hai sentito parlare del vecchio detto "tit for tat"? Bene, quando si tratta di superare la procrastinazione, TAT per TIT è molto più efficace.

• Ogni volta che ti ritrovi a ritardare o ad evitare un lavoro di routine, un incarico o un lavoro a causa di Task Interfering Thoughts -TlTs, prova a cambiarli in Task Activating Thoughts- TATs e vedi che differenza fa.

È anche spesso utile a

• Concediti determinati premi dopo aver completato un'attività.
"Se finisco questo rapporto in tempo, mi concederò una partita a golf" (o qualche altra ricompensa che si adatta al tuo stile di vita).

Ricorda,

• Per iniziare, non importa quanto indietro possa essere caduto, accenderà lo slancio della motivazione.

Sviluppando queste capacità anti-procrastinazione, puoi diventare più produttivo e allo stesso tempo ridurre lo stress.

Ricorda: pensa bene, agisci bene, sentiti bene, stai bene!

Copyright di Clifford N. Lazarus, Ph.D.

Caro lettore,

Le pubblicità contenute in questo post non riflettono necessariamente le mie opinioni né sono approvate da me.

Clifford

Solutions Collecting From Web of "Beat Procrastination: Do It Now!"