Bassa autostima? È probabile che tu rimanga in una brutta relazione

Ho lavorato spesso con molte persone e coppie che sperimentano un diminuito senso di autostima; bassa autostima. Quando scoprono che i loro rapporti sono entrati nella zona morta, sono spesso bloccati in loro, turbati e frustrati. Non sono in grado di spingere per rivitalizzarli, se è possibile; o lasciando, se questo sarebbe più sano. Anche se scoprono le radici della loro bassa autostima attraverso la terapia, rimangono spesso congelati in una relazione cattiva, persino distruttiva.

Alcune recenti ricerche forniscono alcune conferma empirica di quel quadro clinico. Ha scoperto che il partner con una diminuzione dell'autostima tende ad evitare di affrontare problemi o conflitti. Tale evitamento spesso riflette sentimenti di insicurezza nei sentimenti del partner per loro, e porta a chinarsi e ritirarsi dal conflitto che potrebbe essere risolto attraverso una comunicazione più aperta e trasparente.

La ricerca, condotta dall'Università di Waterloo, ha confermato in sostanza che i partner con bassa autostima tendono a non esprimere reclami di relazione con il loro partner perché temono il rifiuto. "C'è una percezione che le persone con bassa autostima tendono ad essere più negative e lamentarsi molto di più", dice Megan McCarthy, autore principale dello studio. "Mentre questo potrebbe essere il caso in alcune situazioni sociali, il nostro studio suggerisce che nelle relazioni romantiche, il partner con bassa autostima resiste ad affrontare problemi".

E, "Se il tuo altro significativo non è impegnato in una conversazione aperta e onesta sulla relazione", dice McCarthy, "potrebbe non essere che a loro non importa, ma piuttosto che si sentono insicuri e hanno paura di essere feriti. Abbiamo scoperto che le persone con un concetto di sé più negativo hanno spesso dubbi e ansietà sulla misura in cui gli altri si preoccupano di loro ", dice. "Questo può spingere le persone con bassa autostima verso comportamenti difensivi e autoprotettivi, come evitare lo scontro".

Un riassunto della ricerca sottolinea che le persone con una bassa autostima che resistono alle preoccupazioni possono derivare dalla paura di esiti negativi. È vero, possono credere che se parlano e affrontano ciò che li disturba, rischiano di essere rifiutati dal loro partner; e questo, a sua volta, danneggerà la loro relazione. Di conseguenza, ciò tende a condurre a una maggiore insoddisfazione reciproca nella relazione.

"Potremmo pensare che restare tranquilli, in un modo" perdonare e dimenticare ", sia costruttivo, e certamente può essere quando sentiamo dei fastidi minori", dice McCarthy. "Ma quando abbiamo un problema serio in una relazione, non riuscire a risolvere direttamente tali questioni può essere effettivamente distruttivo".

È bello vedere il sostegno empirico a modelli familiari che uomini e donne portano alla psicoterapia. Questo può aiutarli a chiarire come e perché perpetuano le relazioni negative che sperano di guarire.

dlabier@CenterProgressive.org

Centro per lo sviluppo progressivo

Blog: Impatto progressivo

© 2015 Douglas LaBier

Solutions Collecting From Web of "Bassa autostima? È probabile che tu rimanga in una brutta relazione"