Autoaccettazione: sei un "alchimista" o un "leopardo?"

Come studente di natura umana, uno dei miei esercizi preferiti è cercare di dividere le persone in due campi. Ad esempio, sono riuscito a identificare divisioni come astemi contro moderatori e under-buyer e over-buyer.

Recentemente in palestra, mi sono ritrovato a pensare a un passaggio scritto dal critico John Ruskin:

Il porcellino era così confortante per me perché era del tutto contento di essere un porcellino; e il signor Leslie Stephen è in una certa misura esemplare e confortante per me, perché è del tutto contento di essere il signor Leslie Stephen; mentre io sono infelice perché voglio sempre essere qualcos'altro di me.

Questo passaggio mi ha fatto riflettere su un modo in cui io e mia sorella ci differenziamo, e penso di aver identificato una nuova serie di opposizioni: alchimisti contro leopardi . Ruskin e io siamo alchimisti. Mia sorella è un leopardo.

Gli alchimisti cercano modi per cambiare o ri-dirigere le nostre nature fondamentali; siamo insoddisfatti di noi stessi; siamo spesso tentati di comportarci e di fare scelte che non comportano con chi siamo veramente.

I leopardi non cercano di cambiare le loro macchie. Sanno chi sono e non si preoccupano di tutto ciò che non sono.

Il primo e più importante dei miei Dodici comandamenti personali è quello di essere Gretchen. Questo comandamento è importante per tutti, anche se le persone dovrebbero sostituire i loro nomi! – ma sospetto che gli alchimisti abbiano un tempo molto più rigido nel mantenere il comandamento di quanto non facciano i leopardi. (Vorrei poter pensare a una coppia più ordinata di simboli, ma non ho trovato nulla di meglio. Idee?)

Vorrei poter essere più simile a mia sorella. Guarda, ci vado di nuovo! Desiderando potrei cambiare la mia natura.

* A proposito di fratelli, dai un'occhiata a 2 piselli e una pentola, dove mio cognato scrive un blog. È divertente da leggere anche se non sei un appassionato di cucina. Anche se sono un alchimista incallito, ho ammesso che non sono, e non lo sarò mai, un vero buongustaio.

* Il mio prossimo libro, Happier at Home, si sta facendo strada verso il completamento. La copertina è quasi finita, il che è un enorme passo. Se desideri ricevere una notifica quando il libro è disponibile, registrati qui o inviami un'email a gretchenrubin1@gretchenrubin.com

Solutions Collecting From Web of "Autoaccettazione: sei un "alchimista" o un "leopardo?""