Aurora e identità segrete

La pittura dell'artista Simon Monk "Bruce Wayne" (2012), olio e alchidica su legno

Columbine, Virginia Tech, Fort Hood, Tucson e ora Aurora? Quando l'America si sveglierà e realizzerà che questi non sono attacchi da "lupo solitario" ma massacri correlati che parlano di una crisi dell'identità maschile?

Il sogno americano si basa sul progresso economico di ogni generazione di americani bianchi, con gli uomini che storicamente dirigono la famiglia e sostengono la famiglia con salari regolari. Il movimento razziale e di genere dei diritti civili ha scosso questa fantasticheria e ha spostato le relazioni basate sul reddito degli operatori maschi e sulla dipendenza economica delle donne nella direzione dell'uguaglianza.

Il ridimensionamento generalizzato iniziato negli anni '80 ed eufemisticamente chiamato Riorganizzazione, RIFing, raddrizzamento e outsourcing è quello che l'antropologo psicoanalitico Howard Stein definisce "massacri simbolici" sul luogo di lavoro.

La recessione del 2008 ha colpito soprattutto posti di lavoro maschili, il 75% degli oltre cinque milioni di posti di lavoro persi, colpendo soprattutto quelli in campi stereotipati tra cui la finanza, la costruzione e macchinari pesanti.

Guidato dalla rivoluzione dell'informazione, il nostro è diventato un'economia di servizi che valorizza le qualità tradizionalmente associate agli attributi femminili: le capacità di nutrire, di compromettere e socializzare. Questo settore più grande e in più rapida crescita designiamo la parte "soft" dell'economia.

BulkAmmo.com diventa il "go-to" per reintegrare un senso di virilità, apparentemente degradato economicamente e socialmente nell'ultimo mezzo secolo. Ma come si spiega la portata delle risposte negli uomini di fronte a questi moderni sconvolgimenti sociali, molti dei quali non sono omicidi di massa?

Ci sono probabilmente traumi della vita di James Holmes che hanno parallelo le sue orribili azioni al cinema Aurora Century. L'individuo si sovrappone al gruppo in vari modi. Nell'osservare la replica e le conseguenze dell'evento in tutta la stampa la scorsa settimana, siamo spettatori di una scena inquietante di terrorismo domestico che riecheggia l'atteggiamento di espulsione della nostra nazione in Iraq e Afghanistan.

"Monk Kent" di Simon Monk (2011)

Più vicino a casa, la catarsi espressa in modo tragico in Aurora gioca un lato oscuro della cultura americana: l'evirazione, la paura, il terrore e la disperazione per il futuro. Shafted nella terra delle opportunità non è uno scherzo.

Invariabilmente di sesso maschile e spesso inquietantemente giovani, i perpetratori di questi omicidi di massa ci dicono qualcosa sulla rabbia collettiva per il depotenziamento economico, i cambiamenti nei ruoli di genere e nella nostra percezione di cosa significhi essere ragazzi che diventano uomini.

________________

Casa

Solutions Collecting From Web of "Aurora e identità segrete"