Attraverso un obiettivo clinico: luci del venerdì sera

Sono un grande fan di "Friday Night Lights." È una delle cose in televisione, e il miglior spettacolo sportivo da "Sports Night" di Aaron Sorkin. Ho solo pensato che fosse necessario dirlo. Parlando di pensieri, l'episodio della scorsa settimana – Gut Check – ha generato molte riflessioni sul perché i terapeuti sono preziosi e su cosa potrebbero fare se fossero stati nel mix.

Andiamo alla videocassetta. Vince, l'ammirevole, laborioso e dolce quarterback degli East Dillon Lions sta cominciando ad avere problemi. Il capitolo più recente della sua storia di vita mostra segni di una traiettoria negativa.

Vince ha sviluppato un po 'di testa. La fama e la celebrità dei suoi successi sul campo hanno galvanizzato un sacco di dichiarazioni "me" nei media. La squadra si sente un po 'dimessa e risentita. Gli argomenti meschini e le emozioni negative stanno iniziando a cospargere le barriere. Alla fine, questo si è concretizzato in una terribile prestazione a squadre, visto che l'ormai narcisista Vince ha portato i Lions alla prima sconfitta stagionale. L'allenatore Taylor diventa lunatico dopo le perdite e affronta Vince, completando un capitolo fall-da-grace nella storia della vita di Vince, altrimenti sana, da stracci a ricchi.

Questa è in realtà una soluzione semplice. Vince ha una grande testa. Deve essere diffuso, in modo da poter riconquistare la fiducia e il rispetto dei suoi compagni di squadra, e fare altre cose di tipo bravo.

Coach Taylor cerca di farlo in modo inefficace. Dopo aver affrontato Vince e aver impartito alcune regole classiche di Coach Taylor (ad esempio, pesanti dosi di sobbollire silenziosamente e una buona vecchia gara di fissi), a Vince viene assegnato un incarico per aiutare un compagno di squadra. Vince è ancora in modalità big-head e fallisce l'incarico, che intensifica la rabbia di Coach Taylor e, a sua volta, il senso di alienazione e smarrimento di Vince.

Coach Taylor non sta parlando esplicitamente del problema – la ritrovata grinta di Vince. Non mette in discussione la sua presenza inusuale nella psiche di Vince, né analizza in modo comprensivo e chiaro i fattori che la alimentano. In breve, Coach Taylor non sta aiutando Vince a vedere e sistemare le cose dentro di sé che ha bisogno di vedere e sistemare.

È qui che i terapeuti possono entrare in gioco. Diamo un'occhiata a due approcci comuni: cognitivo-comportamentale e psico-dinamico.

Un terapeuta cognitivo-comportamentale avrebbe sedotto Vince e individuato il punto di difficoltà nel recente passato. Probabilmente Vince noterà che il problema è iniziato quando i suoi compagni di squadra hanno iniziato a lamentarsi dell'attenzione dei media che stava ricevendo come quarterback. Il terapeuta avrebbe ingrandito la risposta di Vince alla gelosia percepita e ogni pensiero automatico che gli attraversava la mente in quel momento.

Un ciclo di comportamento del pensiero sarebbe messo in evidenza, e Vince avrebbe ricevuto un feedback sul fatto che la faida degli spogliatoi scatenasse una serie di pensieri disadattivi (ad esempio i miei compagni di squadra fanno schifo, io sono la star e dovrebbero occuparsene, ho bisogno di concentrarsi sull'aumentare la mia esposizione e ottenere una borsa di studio), che ha favorito sentimenti negativi (ad es. rabbia, confusione e difesa) e comportamento (es. insulti di fuoco sull'arco, ritiro emotivo e, soprattutto, NON riparazione del danno interpersonale).

Il terapeuta cognitivo comportamentale potrebbe quindi aiutare Vince a dissezionare e correggere parte del pensiero che ha innescato il circolo vizioso. Alcune domande socratiche, il cambio di prospettiva, la generazione di ipotesi e altre tecniche di analisi del pensiero avrebbero potuto essere utilizzate nella costruzione del seguente scambio: Vince, quando i tuoi compagni di squadra hanno iniziato a incazzarsi con te? Giovedi, eh. è mai successo prima? No. Cosa stavi facendo poco prima che iniziasse? Quella intervista televisiva in cui hai parlato solo di te, vedo. Quali sono alcune possibili spiegazioni per la loro nuova avversione nei tuoi confronti? Sono gelosi, hmmm, è possibile ma non utile. Altre possibilità: pensano che sei egoista?

Bene, proviamo alcune di queste ipotesi – a cosa stavi pensando durante quell'intervista televisiva, durante la perdita più recente? (avanzamento veloce attraverso una noiosa serie di pensieri sani prima di atterrare su alcuni disfunzionali) Stavi pensando di ottenere una borsa di studio? Esaminiamo la salubrità di quel pensiero. È utile pensare alla tua borsa di studio durante il gioco? Hai giocato il peggior gioco della stagione! Penso che si chiami clamoroso, "no". Una borsa di studio è ovviamente importante per te, quali sono alcune cose che puoi fare per aumentare le possibilità di ottenere una borsa di studio in questo momento nel tempo (e sappiamo che stare in panchina e combattere con i compagni di squadra non sono una di quelle cose)? Non sono sicuro – cosa potrebbe dire un osservatore neutrale o un individuo intelligente, emotivamente investito come la tua ragazza? Oh, fai quello che vuole il Coach, lavora duramente alla pratica, risolvi la frattura con i compagni di squadra, smetti di preoccuparti dei risultati che sono a due anni di distanza … mi sembra buono.

Un terapeuta orientato dinamicamente mirerebbe a creare un'esperienza simile di sollievo e chiarezza, ma attraverso diversi mezzi. Questo tipo di terapeuta sarebbe meno interessato a seguire il processo di pensiero che sta alla base del recente comportamento interpersonalmente inefficace nella vita di Vince, e più interessato ai modi in cui Vince sta evitando le questioni emotivamente complesse e difficili della sua vita.

Lo scambio implicherebbe probabilmente una serie di domande a risposta aperta, l'incoraggiamento dell'affetto e l'interpretazione occasionale, e fare qualcosa del genere: quindi, Vince, ho problemi ad andare d'accordo con i tuoi compagni di squadra, capisco. Esaminiamo per un secondo, dimenticatevi del calcio. Cos'altro sta succedendo nella tua vita? Oh, tuo padre è tornato in città. Si è davvero immerso nella tua carriera calcistica, huh. Come è stato? Buona. Tutto bene o principalmente buono? Per lo più buono, vedo. Parlami della parte non buona. Ti ha davvero martellato con i discorsi di borsa di studio. È stato un cuneo tra te e Coach Taylor, tu e la tua ragazza, davvero? È stata una sua idea saltare l'allenamento l'altro giorno, davvero? È quello con il mantra di "tu sei la stella?" Vedo, buono a sapersi.

Torniamo al materiale del calcio. Chi hai cercato di impressionare ultimamente? Papà, sembra giusto per me. La tua relazione con tuo padre è qualcosa che dovrebbe essere affrontato sul campo … aspetta, sto andando avanti da me stesso, cosa deve essere affrontato con tuo padre? Vuoi che si tiri indietro? Vuoi che rispetti l'allenatore? Vuoi sapere quali sono i suoi piani per ottenere un lavoro e vivere la vita di un buon cittadino? Suona come alcune richieste e domande veramente importanti che devono essere affrontate se desideri avere una mente chiara verso il calcio.

La rotta CBT o Dinamica avrebbe aiutato Vince a vedere ciò che aveva bisogno di vedere e a sistemare ciò che aveva bisogno di aggiustare. E, entrambi gli approcci sono notevolmente migliori di quelli di Coach Taylor: "Voglio che tu sia un leader, ma ti comunicherò questa idea attraverso meschine richieste, criptici ammiccamenti e un atteggiamento generale di scontrosità".

Solutions Collecting From Web of "Attraverso un obiettivo clinico: luci del venerdì sera"