Atleti e artisti dello spettacolo: sono tutti intorno a te

http://athletesandthearts.com/
Fonte: http://athletesandthearts.com/

Mentre scrivo questo blog, Sandy (non è il suo vero nome) è in competizione nelle Olimpiadi di Rio. Si è allenata per questo breve momento di celebrità in tutto questo "quadrennium" (i quattro anni tra le Olimpiadi), praticando diligentemente, gareggiando in eventi e concorsi, avendo bisogno di essere "on" preparato e pronto a mostrare le sue cose, in altri luoghi in questo periodo. Orientato verso questo particolare apice, la sua attenzione si è concentrata sull'aumentare le sue capacità e competenze, affrontando le enormi pressioni, gestendo il dolore e il disagio e gestendo le lesioni.

Anche Sam (non è il suo vero nome) è un musicista professionista. Potrebbe non sembrare "in competizione", anche se ovviamente lo è e ha dovuto farlo durante la sua formazione e la vita professionale: competere nella scuola di musica, fare audizioni per l'università e concerti successivi, attirando il pubblico attraverso il suo gioco impegnato, e presto. Praticare? Provare più che può? Giocare tanto e ovunque come può? Evitare la sindrome del tunnel carpale dall'uso ripetitivo dei suoi muscoli? Controlla tutti questi.

Negli ultimi anni sono stato affascinato sia dalle somiglianze che dalle differenze degli "esecutori" nel senso più generale, in particolare, degli atleti e degli artisti. Ho scritto e curato un paio di libri e una serie di articoli che esaminano questi temi da più di entrambi i lati.

È molto eccitante in questi giorni connettersi con altri che sono anche interessati ai modi in cui i diversi tipi di performance possono informarsi a vicenda. Ecco alcuni esempi:

Athletes and the Arts (AATA), inizialmente sviluppato dall'American College of Sports Medicine (ACSM), è una collaborazione tra varie organizzazioni sportive e artistiche. Il loro sito web è stato progettato specificamente per offrire informazioni utili, inizialmente ai musicisti ma nel tempo anche per altri artisti. "Molti artisti sono atleti la cui salute e le cui prestazioni possono beneficiare di conoscenze, programmi e tecniche sviluppati per gli atleti sportivi".

Le somiglianze tra "Sandy" e "Sam"? Come sottolinea AATA: "Sia atleti che artisti:

• Praticare o giocare tutti i giorni

• Gioca attraverso il dolore

• Esegui in ogni momento del giorno o della notte

• Competi in ambienti difficili

• Goditi il ​​piccolo "fuori stagione"

• Sentire una forte pressione per avere successo

• Rischio di lesioni che mettono in pericolo la carriera "

Questa scheda informativa indica inoltre che gli artisti affrontano ulteriori sfide, tra cui la perdita dell'udito indotta dal rumore, la distonia focale (un disturbo del movimento neurologico) … e l'ansia da prestazione. Quest'ultimo mi ha sorpreso: gli atleti non hanno a che fare anche con l'ansia da prestazione? Mi permetto di dissentire. Lavoro regolarmente con atleti che stanno sperimentando ansia da prestazione, giovani o vecchi, dilettanti o professionisti.

La Performing Arts Medicine Association (PAMA), dedicata al miglioramento della salute degli artisti, è diventata uno dei gruppi che collaborano con AATA. Quest'anno, il tema della conferenza annuale di PAMA è stato Make it! Non romperlo! Creazione del resiliente Performing Artist e Atleta. Ho avuto il grande onore di unirmi al direttore esecutivo di ACSM, Jim Whitehead, così come la dottoressa Linda Hamilton, psicologa delle arti dello spettacolo e David Murray, bassista e professore alla Butler University, nel presentare un programma che abbiamo chiamato "Performing Arts and Sport: Prospettive di praticanti, esecutori e amministratori su aspetti comuni e differenze. "

Precedentemente focalizzato solo sullo sport agonistico e sull'esercizio fisico, la Società ribattezzata Society for Sport, Exercise and Performance Psychology , una divisione dell'American Psychological Association, sponsorizza una rivista che guarda alla performance più in generale. Di recente, è stata creata una nuova sezione dell'organizzazione, progettata per concentrarsi specificamente sulla prospettiva più ampia delle prestazioni, non solo sulle prestazioni sportive.

Prossimi: Dai un'occhiata a LEAP (Leading Edge After Performance). Riconoscendo che sia gli atleti che i ballerini hanno bisogno di abbandonare la loro professione molto prima che gli altri "si ritirino", la conferenza LEAP TOGETHER si terrà l'11 e il 12 novembre 2016 a Toronto, in Canada.

È un momento in cui "Sandy" e "Sam" possono apprendere e trarre beneficio dalle esperienze e dalle conoscenze degli altri.

E forse sei a conoscenza di altri gruppi e modi in cui gli atleti e gli artisti stanno prestando attenzione ai modi reciproci in cui possono imparare gli uni dagli altri. Fatemi sapere: www.theperformingedge.com

Solutions Collecting From Web of "Atleti e artisti dello spettacolo: sono tutti intorno a te"