Aspettative e stress delle vacanze

bigstock.com
Fonte: bigstock.com

Le festività natalizie sono un momento gioioso per molte persone, ma anche un momento che porta un enorme stress per alcuni, specialmente per quelli con depressione. Lo stress è una condizione emotivamente e fisicamente disturbante che potresti avere in risposta a certi eventi della vita. In questo caso include il cambiamento nella routine quotidiana e il sovraccarico di responsabilità che sono comuni durante le vacanze.

Lo stress delle vacanze inizia con una lista di "doveri" che è destinata a mettere chiunque nei guai. Io "dovrei" fare questo o andare a quella funzione o ottenere quel dono. "Dovrei" preparare una festa per la mia famiglia o fare un regalo come Martha Stewart! Attenti alla parola "dovrebbe". Abbiamo tutti il ​​desiderio di compiacere gli altri rendendo perfetta la cartolina fotografica delle festività, ma non è la realtà. Puoi tendere ad assumere un sovraccarico di responsabilità e poi sentirti in colpa se non puoi vivere fino a quel livello autoimposto. O quando sei depresso, potresti non sentirti come se facessi nulla di tutto ciò e sentirti poi in colpa per aver ignorato i tuoi cari. Quando il tuo umore e i livelli di energia sono bassi, è spesso difficile raccogliere gli sforzi per partecipare alle attività della stagione, soprattutto perché potresti non avere alcun interesse a farlo. Fa parte della malattia. Ma allo stesso tempo potresti provare pressione per partecipare, sia da dentro che dai membri della famiglia. Pressione per mettere su una disposizione allegra intorno agli altri. Pressione per preparare un elaborato pranzo per la tua famiglia. Pressione per frequentare le numerose funzioni di vacanza al lavoro / a scuola o con amici o familiari. Fai quello che puoi realisticamente fare quest'anno. Fai un passo indietro e impara a dire "no" se necessario durante questo periodo, in modo da non sovrastimare te stesso.

Le aspettative sono complicate. Nel periodo delle vacanze spesso appaiono come un insieme artificiale di standard che ti imponi, basato su un ideale irraggiungibile in una rivista, in televisione o su ciò che la tua bisnonna avrebbe fatto. Cercare di raggiungere queste aspettative irrealistiche ti porterà solo delusione e stress, non piacere. Invece, pensa a dove sei con la tua depressione, e cosa puoi realisticamente fare ora per te stesso e la tua famiglia. Stabilisci piccoli obiettivi per la stagione delle vacanze, quelli che sono raggiungibili. Rompi ognuno a piccoli passi. Mantieni tutto molto semplice e tu e gli altri vi divertirete di più.

Un'altra fonte di stress è un turbamento nella routine quotidiana che avviene frequentando funzioni sociali legate alle vacanze, facendo shopping in centri commerciali affollati o facendo pasti e regali legati alle vacanze per i propri cari. Questo può richiedere un po 'di tempo ed essere più inquietante di quanto tu non creda. Quando si soffre di depressione o depressione bipolare, affrontare questi cambiamenti quotidiani può essere molto più difficile. Si pensa che piccoli cambiamenti nella propria routine quotidiana mettano in discussione la capacità del corpo di mantenere la stabilità, e che quelli con disturbi dell'umore abbiano un tempo più difficile adattarsi a questi cambiamenti nella routine.

Una terza fonte di stress si sta riunendo con familiari lontani o vecchi amici con cui potresti avere pochissimo in comune. Potresti sentirlo come un obbligo e non come una gioia della stagione, e potresti temere l'interazione sgradevole anticipata, ma farlo per "famiglia". Quando sei depresso, puoi scegliere di abbandonare cortesemente queste funzioni. Se ciò non è possibile, cerca di limitare il tuo tempo con loro.

Quindi, quando lo stress delle vacanze arriva comunque – ora cosa fai? Ci sono modi in cui puoi gestirlo e ridurre l'effetto degli eventi stressanti. Queste sono chiamate tecniche di coping. In primo luogo, cerca di limitare la tua esposizione a qualsiasi attività stressante, evento o persona (s). Mantenere un programma regolare delle attività quotidiane, tra cui dieta / nutrizione, sonno, esercizio fisico e cura di sé. Goditi il ​​cibo delle vacanze ma non mangiare troppo o bere e scusarti più tardi. Cerca di dare la priorità alle tue responsabilità e attività e non sovradimensionarti, se possibile. Scomporre le attività di grandi dimensioni in passaggi più piccoli. Mantieni un calendario e crea elenchi di ciò che devi fare. Utilizzare strategie di problem solving. Prenditi cura di te stesso e prova regolarmente il rilassamento e le tecniche auto-lenitive. Usa l'umorismo per distrarre la tua mente – un libro divertente o un film spesso fa miracoli in questi momenti. Prova la meditazione consapevole per rimanere concentrato sul momento. Tutti questi sono spiegati nel mio libro Gestire la depressione: cosa si può fare per sentirsi meglio.

Stammi bene!

Una versione di questo articolo è stata precedentemente pubblicata sul mio sito web www.susannoonanmd.com.

Solutions Collecting From Web of "Aspettative e stress delle vacanze"