Apnea del sonno legata al cancro

Sappiamo da tempo che l'apnea ostruttiva del sonno (OSA) è associata a una serie di seri problemi di salute, tra cui malattie cardiovascolari e diabete. Ora, per la prima volta, due studi separati hanno trovato un legame tra apnea del sonno e cancro nell'uomo. Questa notizia ha fatto grandi titoli di recente, con buone ragioni.

I risultati di questi studi sono stati entrambi presentati di recente ad una conferenza della American Thoracic Society. Questi due studi sono i primi a stabilire un legame tra OSA e cancro nell'uomo. Precedenti studi hanno mostrato evidenza di una relazione tra cancro e apnea del sonno nei topi.

In uno studio, condotto presso la School of Public Health and Medicine dell'Università del Wisconsin, i ricercatori hanno utilizzato i dati di uno studio a lungo termine sul sonno per indagare su una possibile relazione tra apnea ostruttiva del sonno e decessi per cancro. Il Wisconsin Sleep Cohort Study ha compilato 22 anni di dati sul sonno e sulla salute per 1.522 uomini e donne, tra cui analisi periodiche del sonno durante la notte utilizzando polisonnografia, una misurazione del sonno e della respirazione. I ricercatori hanno apportato modifiche alla loro analisi per tenere conto di altri fattori che potrebbero influire sul rischio di cancro, inclusi età, sesso, peso e fumo. Tra i partecipanti allo studio Sleep Cohort, i ricercatori hanno scoperto:

  • La presenza di lieve apnea del sonno è stata associata ad un aumento del 10% della morte per cancro
  • Un'apnea notturna moderata era associata a un raddoppiamento del rischio di morte per cancro
  • Una grave apnea del sonno è stata associata ad un aumento di quasi cinque volte della morte per cancro

Nel secondo studio, condotto presso l'Hospital General de Requena di Valencia, in Spagna, i ricercatori hanno analizzato i dati di 5.246 pazienti che sono stati trattati per possibili apnee notturne tra gli anni 2000-2007. I ricercatori hanno anche adattato altri fattori genetici e di stile di vita che influenzano il rischio di cancro. Hanno scoperto che l'OSA grave era associata ad un rischio del 65% più elevato di sviluppare il cancro.

Questi due studi segnano la prima volta che l'apnea del sonno e il cancro sono stati collegati negli esseri umani. Ma studi precedenti hanno trovato questo collegamento negli animali. I ricercatori dell'Università di Barcellona hanno studiato il legame tra OSA e cancro nei topi. Hanno scoperto che quando i topi con melanoma venivano privati ​​periodicamente di ossigeno, i loro tumori del melanoma crescevano più rapidamente dei topi che non erano privati ​​dell'ossigeno.

Questo tipo di privazione periodica di ossigeno, nota come ipossia, è la caratteristica fondamentale dell'apnea ostruttiva del sonno. Quando una persona ha OSA, le sue vie aeree collassano durante il sonno, privando il corpo di ossigeno per un breve periodo di tempo. La respirazione viene interrotta e i livelli di ossigeno nel sangue cadono. La gravità dell'apnea notturna è determinata dalla frequenza con cui si verificano questi periodi di respirazione interrotta. L'apnea notturna lieve è generalmente considerata 5-15 interruzioni respiratorie per ora di sonno, mentre l'apnea notturna moderata è misurata a 15-30 interruzioni per ora di sonno. L'apnea notturna grave è considerata nulla oltre i 30 periodi di respiro interrotto per ora di sonno.

È importante notare che nessuno studio ha stabilito l'apnea del sonno come causa diretta dello sviluppo di cancro o di morte per cancro. Quello che ciascuno di questi studi ha fatto è stabilire un'associazione tra la presenza e la gravità dell'apnea del sonno e il rischio di sviluppare e morire di cancro. Questi studi rappresentano un'importante svolta nella nostra comprensione degli effetti dell'apnea notturna e della privazione dell'ossigeno durante il sonno. Sono un primo passo significativo, e la ricerca aggiuntiva andrà, e dovrebbe, senza dubbio seguirà.

Questi studi contribuiscono anche al crescente corpo di conoscenze che l'apnea notturna, non trattata, è pericolosa e dannosa per la salute. Prima di queste ultime notizie sul cancro, l'apnea notturna era già associata a diversi seri problemi di salute, tra cui:

Colpo : questo studio ha rilevato che l'apnea del sonno è presente nel 91% dei pazienti colpiti da ictus che sono stati valutati per il disturbo del sonno.

Malattie cardiache : abbiamo conosciuto da tempo una forte associazione tra apnea del sonno e problemi cardiaci. L'apnea notturna è comune tra i pazienti con ipertensione, fibrillazione atriale e malattie cardiache. In questo studio, gli uomini con apnea ostruttiva del sonno grave avevano il 68% in più di probabilità di sviluppare malattia coronarica e il 58% di probabilità in più di sviluppare insufficienza cardiaca rispetto agli uomini senza OSA.

Diabete : questo nuovo studio ha rilevato che bassi livelli di ossigeno nel sangue – un risultato dell'OSA – sono associati a livelli elevati di zucchero nel sangue e che l'apnea del sonno è un predittore del diabete di tipo 2.

Più di 18 milioni di americani soffrono di apnea ostruttiva del sonno, secondo la National Sleep Foundation. Molti altri sono probabilmente non diagnosticati, e quindi senza un trattamento importante. Cosa c'è di più: l'apnea del sonno e la respirazione disordinata del sonno non colpiscono solo gli adulti. Anche i bambini sono a rischio per questo disturbo del sonno e per gli altri rischi per la salute che ne derivano.

Hai bisogno di un motivo migliore per prestare attenzione al tuo sonno e al sonno della tua famiglia?

Sogni d'oro,

Michael J. Breus, PhD
The Sleep Doctor ™
www.thesleepdoctor.com

Il piano di dieta del dottore del sonno: perdere peso attraverso un sonno migliore

Tutto quello che fai, lo fai meglio con una buona notte di sonno ™
twitter: @thesleepdoctor
Facebook: www.facebook.com/thesleepdoctor

Solutions Collecting From Web of "Apnea del sonno legata al cancro"