An Alert for Psychology Majors

La scelta di specializzarsi in psicologia è una grande decisione, che implica pensare a se la scuola di specializzazione o il lavoro immediato sarà il tuo obiettivo post-laurea. Ma scegliere di specializzarsi in psicologia di solito ha una seconda decisione ad esso associata: decidere se aggiungere un minore accanto al maggiore.

Nella maggior parte dei campus universitari o universitari, un minore è una concentrazione di corsi che di solito rappresenta la metà o meno della metà di un full major. Se un maggiore comprendeva, diciamo, 9 o 10 corsi in un dipartimento di psicologia, allora un minore in psicologia probabilmente richiederebbe 5 corsi o circa.

Perché scegliere un minore? Alcuni studenti scelgono strategicamente i loro minori, credendo che un grande specialista in psicologia potrebbe essere integrato o addirittura rafforzato da un minore in un campo correlato. La sociologia o l'antropologia, ad esempio, sono minorenni popolari che accompagnano la psicologia. Gli studenti che stanno pensando alla scuola di specializzazione in psicologia saranno spesso strategici e minori in aree che a prima vista potrebbero non sembrare correlate ma, dati i rigori e le richieste della scuola elementare, in realtà hanno senso. Quindi, iscriversi a un minore in statistica (utile per perfezionare le abilità di ricerca), l'informatica (idem), la matematica (idem) o la biologia (un buon adattamento per futuri studenti di neuroscienze) può funzionare bene per una psicologa. Così può un minore in filosofia, che può incoraggiare un'argomentazione e un'analisi attenta e logica. Questi e altri minori incentrati sulle scienze possono aiutare gli studenti a ottenere un vantaggio nel processo di candidatura dimostrando un serio lavoro che potrebbe essere di aiuto nei loro futuri corsi di specializzazione.

Ma c'è una discussione in competizione: Minore in qualcosa che ti piace per il proprio bene piuttosto che per una ragione più mercenaria. Invece di essere strategico (oltre alla scuola di specializzazione in psicologia, uno studente potrebbe essere minorenne in economia o finanza o risorse umane se sta pensando di ottenere un lavoro subito dopo la laurea in un contesto aziendale), perché non scegliere un minore per il piacere intellettuale fornisce? Alcuni studenti scelgono di continuare a studiare una lingua straniera dalla scuola superiore durante gli anni universitari o iniziando da zero (l'italiano e il mandarino sono più popolari al college che al liceo). Lavorare alla fluenza in un'altra lingua è una scelta lodevole, che potrebbe anche adattarsi bene all'esperienza di studio all'estero. Ancora altri studenti potrebbero decidere su un minore inglese, sia per aiutare con le loro capacità di scrittura o come una piacevole scusa per leggere la grande letteratura (ho preso molti corsi di inglese durante il college – dal romanzo moderno a Shakespeare proprio per questa ragione – la lettura di grandi libri era un divertente diversivo dai miei studi psicologici, oltre che una fonte di idee). Se sei appassionato di storia o di classici, perché non è minore in una di quelle aree delle discipline umanistiche, potrebbe essere la tua ultima, migliore opportunità per farlo (rischierò di indovinare che senza i confini dello studio formale, poche persone affrontare l'Iliade o l'Odissea da soli come adulti che lavorano).

È necessario un minore? No. Alcune persone si sentono costrette a fare qualcosa di minore in modo da impressionare i comitati di ammissione, i futuri datori di lavoro o chiunque legga un curriculum. Non devi essere minorenne in qualcosa, qualsiasi cosa, solo per aggiungere una riga al tuo curriculum. È sciocco. Se hai un motivo sincero e motivato per aver completato un minore, va bene. Ma non sceglierne uno perché pensi che sarà "impressionante" o perché preferisci avere una serie di requisiti per il corso stabiliti per te piuttosto che scegliere corsi frammentari. Se non sei intrinsecamente interessato o motivato da un minore, non eccellerai in esso. E se non fai bene il minore, qualcuno che riesamina attentamente il curriculum o la trascrizione degli studenti universitari si interrogherà sulla tua motivazione.

Per quegli studenti ancora al college o in procinto di iniziare a venire, l'estate è un ottimo momento per decidere se un minore potrebbe essere una scelta saggia per la tua formazione in psicologia.

Solutions Collecting From Web of "An Alert for Psychology Majors"