Amicizie tossiche

Molte persone sono nella non invidiabile posizione di essere maltrattate da (qualcuno che considerano essere) un amico. Conosci il tipo di carattere tossico di cui sto parlando. Quello che non sembra dispiacere travolgendoti con tutti i suoi problemi ma proprio mentre stai per fare un piccolo lamentoso meritato dice che deve andare perché il piccolo Jimmy vuole un bicchiere di Bosco. Che ne dici del tuo cosiddetto migliore amico che "si sente male" ma non riesce a trovare il tempo di dare un salto alla tua auto perché non può mancare un altro giorno in palestra? E il mio preferito: l'amico che ha così tanta paura di sfidare il suo consorte di controllo che finisce per sacrificarti nel processo: "Non potevo invitarvi alla festa perché Sally non me lo permetteva".

Abbiamo tutti dovuto sopportare questo tipo di maltrattamento a scatti – dopotutto, non siamo al centro dell'universo di tutti. Ma perché alcune persone accettano questo tipo di trattamento in modo coerente? Perché è così difficile liberarsi di qualcuno che ne approfitta così chiaramente? E dovremmo? Dovremmo sacrificare una relazione che potrebbe essere vecchia di anni? Dovremmo abortire solo se un cosiddetto amico fa qualcosa di drasticamente orribile per noi? E qual è la definizione di drastico? Ho visto persone che lottano per aver scaricato qualcuno anche dopo che qualcuno ha rubato dei soldi, o ancora peggio … ha rubato un compagno.

Sono arrivato alla seguente lista di principi – insieme ad alcuni suggerimenti per combatterli – con l'aiuto di molti anni di cura delle persone in questa situazione e dal vivere la vita. Spero che aiutino a chiarire un po 'del mistero che circonda l'incapacità di "lasciar andare" e fermare l'abuso di amicizia:

1. Se tolleri l'abuso di amicizia, c'è una buona probabilità che la soglia per altri tipi di abuso sia alta. Chiediti se ti viene attualmente abusato in altri contesti come nel tuo rapporto primario o al lavoro. Domanda se hai una tendenza all'autodecisione o addirittura al masochismo. Se hai sofferto di qualsiasi forma di abuso nella tua giovinezza, sei più a rischio di cercarlo e di starci dentro da adulto.

2. Se hai paura di stare da solo o di stare da solo, è più probabile che tu abbia difficoltà a lasciare andare anche la persona più negativa della tua vita. Esamina se l'abbandono è stato un problema permanente per te. Molte persone che hanno vissuto una perdita o un abbandono da bambino sono in attesa – in tempo reale – nel tentativo di affrontare o riparare una perdita infantile. Ricorda, più sei indipendente e meglio equipaggiato, se vuoi devi andare per la tua strada.

3. Tutto è un compromesso. Se senti che il tuo amico egoista porta abbastanza alla relazione per meritare di mantenerla, così sia. Ricordati solo di fare una valutazione onesta del "dare e avere" in modo da non illuderti di rimanere in una brutta situazione per troppo tempo.

4. È una questione di assertività? Non aver paura di scoprire quanto è buono un amico che hai. Spesso le persone non sono consapevoli del loro comportamento e alcuni sono abbastanza aperti da prendere critiche costruttive. Dite gentilmente al vostro amico come si sente la relazione unilaterale. Se valuta la relazione tanto quanto te, forse puoi iniziare una nuova e migliore dinamica. Se sei sul punto di scaricare il tuo amico, allora hai poco da perdere dallo scontro.

5. Secondo me tendiamo a scegliere amici che sono come noi a un livello più profondo, come facciamo nelle nostre relazioni primarie. Quindi, ci sono davvero buone possibilità che il tuo tossico amico possa temere la perdita tanto quanto te. Se il tuo amico può essere abbastanza vulnerabile da possedere questo, forse lavorerai entrambi per mantenere intatto il sindacato. Una parola di avvertimento: mentre il tuo amico potrebbe temere la perdita, la paura potrebbe non manifestarsi necessariamente nello stesso modo in cui la tua. Quindi, non sorprenderti se sei andato in profondità e hai toccato un nervo scoperto. C'è il rischio, ma la ricompensa potrebbe essere di liberarsi dalla rabbia, dal dolore e dall'ambivalenza … se la relazione vive o meno.

Solutions Collecting From Web of "Amicizie tossiche"