All Together Now – Tante prospettive per Singlism

Scrivo da anni sul singlismo qui a Psych Today e nei miei libri e articoli precedenti. È un argomento che attira quasi sempre un pubblico di lettori con molte idee personali. Sembrava giunto il momento di mettere tutto insieme in un libro specifico su quell'argomento.

All'inizio pensavo che sarebbe stato un libro unico. Stavo andando a modificare gran parte di ciò che avevo già scritto (per blog e pagine di giornali opzionali, in articoli di riviste destinati a un pubblico più ampio degli addetti ai gergo ossessionati e così via), aggiungere alcuni nuovi pezzi e organizzarlo in un libro che racconta una storia più grande e più coerente. Ho fatto tutto questo, ma mentre continuavo a leggere i commenti premurosi che sono così spesso pubblicati qui, e pensando al lavoro perspicace degli altri su argomenti rilevanti per il singlismo, sapevo che sarebbe stato un libro ancora più emozionante se altri avrebbero contribuito, pure.

E così fecero! Ci sono 28 bylines (diversi dal mio) nel libro appena pubblicato, Singlism: What Is Is, Why It Matters e How to Stop It . (I loro nomi sono elencati alla fine di questo post). Tra le prospettive sul singlismo rappresentate nel libro ci sono il personale, politico, storico, religioso, legale, clinico, economico, sociologico e psicologico. Ci sono critiche ai media, saggi opzionali e storie personali di resistenza al singlismo. Gli avvocati e gli attivisti descrivono i loro successi e le loro sfide. Sono incluse anche le sezioni sul cugino del singlismo (stereotipizzazione e stigmatizzazione di adulti senza figli) e sulla valutazione di tutte le persone importanti della nostra vita (e non solo partner e figli coniugali).

È stata una tale gioia per me leggere ciascuno dei contributi. Spero che tu li apprezzi tanto quanto me!

Se sei interessato, puoi ottenere Singlism da Amazon o dalla sua pagina web. Discutiamone un po 'di più quando hai avuto la possibilità di dare un'occhiata.

Qui, con i miei ringraziamenti, c'è un elenco alfabetico dei contributori a Singlism. Probabilmente riconoscerai molti dei nomi, includendo persone che sono stati attivisti e sostenitori di lunga data, persone di cui ho scritto o intervistato o collegato a lavoro qui o sul mio sito web e persone che hanno già contribuito così tanto alle nostre conversazioni sui vari post qui e sul mio blog All Things Single.

1. Lisa A., Ph.D.

2. Rev. Mark Almlie

3. Gina Barreca , Ph.D.

4. Steven Bereznai

5. Wendy Braitman

6. Rachel Buddeberg

7. Christina Campbell

8. Thomas F. Coleman, JD

9. "Crimson"

10. Karen Foster

11. Pagina Gardner

12. Rajiv Garg

13. Jaclyn Geller, Ph.D.

14. Nicky Grist

15. Jeanine

16. Rachel F. Moran, JD

17. Wendy L. Morris, Ph.D.

18. Yasmin Nair

19. Monica Pignotti, Ph.D.

20. Psyngle

21. Rev. Ann Schranz

22. Singlutionary

23. Rachel Stone

24. E. Kay Trimberger, Ph.D.

25. John Ullman

26. Helen W.

27. Wendy Wasson, Ph.D.

28. Eleanore Wells

C'è anche una discussione molto istruttiva su ciò che conta e non conta come stato civile o discriminazione di responsabilità familiare sul posto di lavoro, per gentile concessione del sito web Workplace Fairness.

Solutions Collecting From Web of "All Together Now – Tante prospettive per Singlism"