All Politics is Loco (Part 1)

La moderna politica americana si presta alla visione attraverso il prisma della dinamica dei cacciatori-raccoglitori rispetto alle dinamiche post-agricole. Prima dell'agricoltura, i nostri antenati vivevano in società egalitarie a livello di banda in cui le risorse erano generalmente condivise equamente tra tutti i membri della band.

Poiché il cibo veniva trovato nell'ambiente circostante, nessuno poteva controllare l'accesso di un altro alle necessità della vita nella società di cacciatori-raccoglitori. L'antropologo Marvin Harris spiega che in questo contesto "l'egualitarismo è. . . fermamente radicato nell'apertura delle risorse, nella semplicità degli strumenti di produzione, nella mancanza di proprietà non trasportabili e nella struttura labili della band ".

Quando non puoi bloccare l'accesso della gente al cibo e al riparo, e non puoi impedire loro di andarsene, non puoi davvero controllarli. L'onnipresente egualitarismo politico dei foraggiatori è radicato in questa semplice realtà. Non avendo potere coercitivo, i leader sono semplicemente quelli che vengono seguiti, individui che hanno guadagnato il rispetto dei loro compagni. Tali "leader" non-non possono-chiedere l'obbedienza di nessuno. Questa intuizione non è una novità. Nelle sue Lectures on Jurisprudence , che furono pubblicate postume nel 1896, Adam Smith scrisse: "In una nazione di cacciatori non c'è proprio alcun governo. . . . [Hanno] concordato tra loro per tenere insieme per la loro reciproca sicurezza, ma non hanno autorità l'una sull'altra ".

Anche se molti dei suoi seguaci preferiscono ignorare le sottigliezze dei suoi argomenti, Richard Dawkins stesso li apprezza pienamente, scrivendo: "Gran parte della natura animale è davvero altruista, cooperativa e persino partecipata da emozioni soggettive benevole. . . . L'altruismo a livello dell'organismo individuale può essere un mezzo attraverso il quale i geni sottostanti massimizzano il loro interesse personale ". Nonostante abbia inventato il concetto del" gene egoista ", Dawkins vede la cooperazione di gruppo come un modo per far progredire l'agenda di un individuo (quindi avanzare interessi genetici di ogni individuo). Perché, allora, molti dei suoi ammiratori non sono disposti a intrattenere l'idea che la cooperazione tra esseri umani e altri animali possa essere altrettanto naturale ed efficace come l'egoismo miope?

La ricerca con i primati non umani offre interessanti prove del "soft power of peace". Frans de Waal e Denise Johanowicz hanno escogitato un esperimento per vedere cosa sarebbe successo quando due macachi diversi furono messi insieme per cinque mesi. Le scimmie Rhesus (Macaca mulatta) sono aggressive e violente, mentre le code (Macaca arctoides) sono conosciute per il loro approccio alla vita più rilassato. I ceppi, ad esempio, si ricompongono dopo il conflitto afferrandosi a vicenda i fianchi, mentre le riconciliazioni sono raramente testimoniate tra le scimmie rhesus.

Una volta che le due specie furono collocate insieme, tuttavia, gli scienziati videro che il comportamento più pacifico e conciliante dei ceppi dominava gli atteggiamenti più aggressivi dei rhesus. A poco a poco, le scimmie Rhesus si rilassarono. Come racconta de Waal, "I giovani delle due specie hanno giocato insieme, si sono acconciati insieme e hanno dormito in grandi e mischiati huddles. La cosa più importante è che le scimmie Rhesus hanno sviluppato capacità di pacificazione simili a quelle dei loro compagni di gruppo più tolleranti. "Anche quando l'esperimento è stato concluso, e le due specie erano ancora una volta ospitate solo con la loro stessa specie, le scimmie rhesus erano ancora tre volte di più probabile riconciliarsi dopo il conflitto e governare i loro rivali.

Ci si può chiedere se un caucus di alcuni di questi pacifici ceppi potrebbe avere un'influenza simile nel Congresso, promuovendo un comportamento pacifico e cooperativo tra i primati belligeranti che mettono a nudo le loro zanne su earmarks, istruzione e spesa per la difesa.

(Questo è il primo di una serie multicomponente sulla politica, adattata da Sex at Dawn ).

Solutions Collecting From Web of "All Politics is Loco (Part 1)"