Aiuta le donne a imparare a leggere: vota per la cella Ed

Più di un anno fa ho appreso un fatto sorprendente: ci sono oltre 796 milioni di adulti nel mondo che non sanno leggere e due su tre di loro sono donne.

Mi ha fatto una grande pausa per chiedermi cosa vuol dire non essere in grado di leggere da adulto. Se hai mai viaggiato in un paese in cui la lingua e l'alfabeto sono radicalmente diversi dai tuoi, potresti avere un minimo senso.

Chiedendosi come sarebbe non essere in grado di assorbire la parola scritta ho pensato a ciò che Ayaan Hirsi Ali ha scritto in "Infidel", il suo viaggio fuori dalla Somalia e in seguito lontano da una tradizione musulmana fondamentalista. Ali ha sottolineato che il suo viaggio è iniziato nei libri. Vide il mondo da una prospettiva diversa e si rese conto che quello che le era stato insegnato fin dall'infanzia era solo una di queste visioni. Leggere la scelta creata e in ciò, la libertà. Forse questo è l'ultimo dono della lettura: la capacità di entrare in un'altra visione del mondo e di scoprire.

Il nostro fallimento come cittadini globali per assicurare ad ogni membro l'accesso all'istruzione e un diritto umano all'apprendimento è qualcosa che penso possa essere corretto. La disponibilità di aule con insegnanti di qualità è un obiettivo alla portata di milioni di bambini in tutto il mondo e gli sforzi globali sono in corso per raggiungere questo obiettivo. Allo stesso tempo, tuttavia, ci sono milioni di adulti che non possono leggere e non avranno accesso all'educazione degli adulti. E si stima che una nuova generazione di circa 122 milioni di giovani adulti (15-22) seguirà probabilmente queste orme di analfabetismo.

Esiste una soluzione per raggiungere adulti non alfabetizzati senza insegnanti, aule, carta e matite. Questa soluzione sono i telefoni cellulari. Ci sono circa 6 miliardi di telefoni nel mondo oggi e se vi trovate nelle regioni rurali del Malawi, nella baraccopoli di Kibera in Kenya o nelle regioni di conflitto in tutto il mondo, i telefoni cellulari abbondano. Potrebbero non essere smart phone ma sono disponibili per quasi tutti da ogni ceto sociale.

Poco più di un anno fa, mio ​​marito ed io abbiamo fondato un'organizzazione chiamata "Cell -Ed" per portare l'alfabetizzazione agli adulti tramite i telefoni cellulari (ad esempio i telefoni "feature"). Abbiamo sviluppato una semplice metodologia utilizzando l'audio e gli SMS e abbiamo iniziato a guidarla nel CA di Los Angeles, dove ci sono circa 200.000 adulti che parlano spagnolo e che non sanno leggere.

I risultati della ricerca su Cell Ed mostrano che puoi insegnare a qualcuno a leggere usando i telefoni "vecchia scuola" con semplici istruzioni audio e SMS. Permette di imparare ad accadere in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo – tra lavori, in autobus, di notte dopo che i bambini sono a letto, o la mattina prima dell'inizio della scuola e del lavoro.

Di recente siamo stati selezionati come uno dei 10 programmi più innovativi per "donne che aiutano le donne" di INTEL (su 292 richiedenti in oltre 50 paesi) e ora siamo in una competizione per arrivare ai primi tre.

IL TUO VOTO PU HEL AIUTARE A VINCERE e portare l'alfabetizzazione a tutto un telefono alla volta.

Per votare per Cell Ed:

http://embed.changemakers.com/competitions/134510

Solutions Collecting From Web of "Aiuta le donne a imparare a leggere: vota per la cella Ed"