Adolescenti e depressione – Parte 1

OUCHcharlie/Flickr
Fonte: OUCHcharlie / Flickr

Se hai cresciuto un adolescente, o ricordi quella fase della tua vita, probabilmente sarai d'accordo che è un momento di tremende turbolenze e cambiamenti. Le tappe dello sviluppo che iniziano già a 10 anni e continuano fino ai 26 anni sono complesse e confuse poiché i cambiamenti avvengono biologicamente, emotivamente, psicologicamente, cognitivamente e interpersonalmente. C'è così tanto da navigare, sia internamente che esternamente, e non è insolito che i ragazzi sperimentino rapidi cambiamenti di umore e umore. Eppure, anche con queste sfide, è un errore per genitori, insegnanti o professionisti della salute mentale assumere che un Episodio Depressivo Maggiore è un rito di passaggio "normale" o inevitabile negli anni dell'adolescenza.

Sebbene l'8% degli adolescenti soffra di depressione in un determinato periodo di un anno e circa il 20% degli adolescenti sperimenta un episodio depressivo prima di raggiungere l'età adulta, quando i sintomi della depressione non devono mai essere minimizzati e sempre indirizzati. Questo è particolarmente importante per gli adolescenti che hanno una storia familiare di depressione, dipendenza o suicidio. Sono ancora più predisposti a ricorrenti periodi di depressione, hanno maggiori probabilità di automedicazione con droghe e alcol e sono più vulnerabili alle idee e ai tentativi di suicidio. Molti adolescenti cadono attraverso le fessure e non ottengono il livello di supporto per la salute mentale e la cura di cui hanno bisogno e meritano quando le manifestazioni della depressione sono ignorate e segnate con "umore lunatico" o "fase evolutiva tipica".

L'inizio di un episodio depressivo è spesso mediato dalla biologia e dalla chimica del cervello, ma spesso ci sono eventi esterni e fattori di stress che possono attivare i sintomi della depressione. Ciò è particolarmente vero quando tali esperienze non sono adeguatamente elaborate e sanate, o sono gestite dall'adolescente senza una guida o un intervento da parte di un adulto. Ecco alcuni importanti eventi della vita che non trattati possono evocare un episodio depressivo:

  • Cambiamenti improvvisi nell'aspetto o nella salute del corpo che lasciano l'adolescente privo di potere o vergogna
  • Rifiuto del gruppo di pari
  • Incapacità di evolvere un'identità che si sente autentica e soddisfacente
  • Incapacità di navigare o evitare la pressione dei pari o pressioni accademiche
  • Esperimenti con droghe e alcol che portano a incidenti automobilistici, stupri di date o arresti
  • Cyber-bulling e altre forme di vergogna sui social media
  • Crescere con dipendenza da genitori, depressione, ansia o malattia medica
  • Testimoniare la violenza domestica o altre dinamiche familiari disfunzionali
  • Sperimentare o testimoniare abuso sessuale, fisico, emotivo, psicologico o verbale infantile o negligenza

Nella prossima puntata analizzeremo i sintomi specifici associati alla depressione.

Solutions Collecting From Web of "Adolescenti e depressione – Parte 1"