9 Abitudini essenziali di assertività sessuale

wavebreakmedia / Shutterstock

Quanto è facile o difficile per te parlare di sesso? Potresti iniziare una conversazione sulla tua volontà di fare sesso (o meno) o sul controllo delle nascite? E potresti iniziare quella conversazione nel calore della passione? "Um, quello che voglio dire è, ehm, vorrei che tu, ehm … non importa." Avere una conversazione onesta sul sesso è un'abilità con un alto grado di difficoltà. Come Elizabeth Powell scrive nell'edizione aggiornata di e-book di Talking Back to Sexual Pressure, "Il sesso è uno dei pochi argomenti in grado di ridurre anche il più sofisticato tra noi alla mancanza di parole." (Full disclosure: Powell è un'amica ed ex collega .)

La missione di Powell è aiutarti a diventare più a tuo agio con quelle conversazioni sessuali difficili e coraggiose. Potresti pensare che nella nostra società qualunque cosa, così saturi di immagini e allusioni sessuali, sarebbe facile parlare del sesso direttamente e onestamente. E in effetti, ci sono alcuni libri e articoli disponibili per le coppie che vogliono rendere più piccante la loro vita sessuale. Ma quale aiuto è disponibile per una persona preoccupata per le gravidanze indesiderate o le malattie sessualmente trasmissibili (MST)? Come può qualcuno che vuole proteggere la sua vulnerabilità emotiva trovare le parole per spiegarlo? Quali modelli di ruolo ci forniscono esempi di sesso sano?

Come dice Powell, "Esempi di sesso sano sono più difficili da ottenere rispetto a un film con classificazione X." Ecco dove il libro di Powell è così prezioso: Per qualcuno che vuole impostare i limiti sessuali in modo assertivo, fornisce rinforzi mentali e tecniche pratiche, insieme ad ampie dosi di umorismo e saggezza. Potresti pensare che Talking Back sarebbe utile solo per i giovani. Ma chiunque sia sessualmente attivo può trarre beneficio dalle informazioni e dai consigli contenuti in questo libro, compresi quelli nella fascia di età 50-90 tra cui le malattie sessualmente trasmissibili sono raddoppiate nell'ultimo decennio.

Di seguito sono elencate le nove migliori abitudini di assertività sessuale dal lavoro classico di Powell. Come altre abitudini, potrebbe essere necessario ripeterle e praticarle ripetutamente finché non diventano una seconda natura, o almeno più facili.

  1. Comprendi i tuoi diritti sessuali. Powell elenca 15 diritti sessuali. Il primo è: "Rifiutare qualsiasi tipo di contatto sessuale, indipendentemente da come potrebbero essere i partner." Quando ho usato il libro di Powell come testo per una lezione su "Assertività nelle situazioni di incontri e sessualità" alcuni anni fa, uno studente ha detto malinconicamente, "Vorrei aver saputo che avevo avuto diritti l' anno scorso ."
  2. Prendi in carico i tuoi pensieri. Identifica le convinzioni che ti impediscono di parlare, ad esempio, "Lui [o lei] penserà che sono un killer spontaneità se insisto su un preservativo". Una volta che sei a conoscenza di questo pensiero, sostituiscilo con uno simile, "Se lei [o lui] mi respinge, posso farcela; Troverò qualcuno che mi rispetterà di più. "
  3. Comprendi la differenza tra assertività, aggressività e non assertività. Le azioni assertive sono modi diretti, onesti e appropriati di esprimere verbalmente le tue convinzioni e i tuoi diritti senza mancare di rispetto all'altra persona. In una situazione ideale, riconoscerai la situazione dell'altra persona ("So che vuoi andare avanti"); Rifiuta chiaramente la richiesta irragionevole ("Ma io non voglio fare sesso senza preservativo"); e spiega la tua ragione ("Non voglio rischiare una gravidanza o una malattia").
  4. Dì ciò che vuoi. Le affermazioni sono il gold standard della comunicazione assertiva – "Non voglio essere coinvolta sessualmente in questo momento", al contrario di "Mi stai facendo pressione". Ma Powell ti sollecita a parlare, comunque puoi, usando le tue stesse parole . Un semplice No funziona bene!
  5. Regalati un complimento interiore quando puoi parlare. Dì a te stesso: "L'ho gestito bene." Ricorda che la conversazione imperfetta merita anche un complimento interiore: "È stato difficile e in qualche modo sono riuscito a farlo".
  6. Riconoscere le linee di pressione. Ho apprezzato il raggruppamento di linee di pressione di Powell in categorie come: linee che sottolineano la mancanza della bella esperienza; linee che tentano di acquisire simpatia; linee che tentano di insultare la persona che rifiuta, e così via. (I suoi dialoghi che presentano possibili risposte a queste righe sono istericamente divertenti e utili).
  7. Crea una dichiarazione sulla politica sessuale. Quali sono i tuoi valori sessuali? Preferisci l'astinenza? Vedi il sesso come attività ricreativa? Lo desideri solo quando hai conosciuto qualcuno? In qualità di amministratore delegato della tua vita sessuale, crea una dichiarazione politica che ti farebbe comodo condividere con un potenziale partner.
  8. Per quanto possibile, parla dei tuoi valori sessuali in anticipo, in situazioni non sessuali. "In quel film, mi sono sentito sconvolto quando lei l'ha tradito." Quindi ascolta la risposta del tuo potenziale partner. Lui o lei sembra il tipo di persona che vuoi conoscere meglio?
  9. Conoscere i propri trigger di rischio. Se sai che non vuoi fare sesso, evita situazioni che potrebbero metterti in pericolo. Ad esempio, l'alcol è un rischio innescabile per molti.

Questa lista si applica alle situazioni ordinarie che possono metterti nei guai sessuali. Tuttavia, alcune persone affrontano problemi più seri: molestie sessuali, stupri o stupri per conoscenza, abusi sessuali, intrusioni e coercizione. Powell offre compassione, informazioni, prospettiva e risposte pratiche a tutte queste situazioni. Per aiutare i lettori a parare la raffica di messaggi sessuali confusi dai media, offre modi divertenti e utili per analizzare ciò che vedi e senti – non guarderai mai più la TV allo stesso modo.

Ho intenzione di leggere Talking Back ogni pochi anni per rinfrescare la memoria, rafforzare le mie capacità e rinnovare i miei valori. Sono così felice che questo eccellente libro sia ora aggiornato e nuovamente disponibile.

(c) Meg Selig, 2013

Se ti è piaciuto questo blog, ti potrebbe piacere anche "The Assertiveness Habit" e "Speak Up! 18 frasi assertive polivalenti. "

Adoro anche questo blog della dottoressa Susan Newman, "13 modi per non dire più facile".

fonti

  • Powell, E. (2013) Parlando di nuovo alla pressione sessuale. Disponibile qui e qui. Originariamente pubblicato come: Talking Back to Sexual Pressure (1991). CompCare: Minneapolis.
  • Jameson, Marni (2011). Le vite sessuali degli anziani sono all'altezza, così come i casi di malattie sessualmente trasmissibili in tutto il Paese. http://www.aarp.org/health/conditions-treatments/news-05-2011/seniors_sex_lives_are_up_and_so_are_std_cases.html

Meg Selig è l'autore di Changepower! 37 Segreti per cambiare l'abitudine di successo (Routledge, 2009 ). Per saperne di più su forza di volontà, abitudini e stile di vita sano, seguila su Twitter e / o Facebook.

Solutions Collecting From Web of "9 Abitudini essenziali di assertività sessuale"