8 semplici ripetitori della relazione di un minuto

Gabi Moisa/Shutterstock
Fonte: Gabi Moisa / Shutterstock

Non tutte queste cose potrebbero piacerti, ma scegli ciò che pensi tu e il tuo partner vorrebbe sia per una rapida spinta di amore e connessione:

1. Sorprendi il tuo partner facendo un compito spiacevole che normalmente fanno.

Prendi la spazzatura o pulisci la vasca.

2. Complimenti ai genitori del tuo partner. Rendilo qualcosa di specifico.

"Adoro come tuo padre fa gli amici ovunque vada"; "Adoro come tua mamma chiede sempre alla mia famiglia."

3. Complimenta uno degli amici del tuo partner.

"Ammiro molto l'intelligenza di Bridget."

Perché? Ti mostra che il tuo partner ha un buon gusto negli amici.

4. Metti un fiore in un vaso (o un barattolo) e mettilo sul tavolo quando mangi la cena.

Qualcosa di così semplice può fare un vero cambiamento nell'umore e nei sentimenti intorno alla casa. Fai cenare insieme in modo diverso e speciale – sorprendi il tuo partner tirando fuori i "buoni" piatti, candelabri, ecc.

5. Usa un soprannome che hai smesso di usare.

Ripensa all'inizio della tua relazione con qualsiasi soprannome affettuoso che hai usato ma che hai smesso di usare. Il tuo cervello associerà il soprannome con i tuoi sentimenti iniziali e innamorati.

6. Fai qualcosa di divertente che hai sempre fatto insieme ma che hai smesso di fare.

Forse hai giocato a Monopoli quando hai iniziato a uscire insieme, o forse hai fatto una passeggiata fuori per un gelato dopo cena. (L'attività potrebbe richiedere più di un minuto, ma il suggerimento non lo farà, ci vorrà meno di un minuto.)

7. Ringrazia il tuo partner per qualcosa che di solito desti per scontato.

"Grazie per aver ripulito i piatti, tesoro."

8. Porta un ricordo positivo di qualcosa che hai fatto insieme.

"Stavo solo pensando a quanto fosse divertente scegliere le piante insieme lo scorso fine settimana."

Perché? Pensare a eventi positivi, anche minori, aumenta i sentimenti e le connessioni felici.

Author
Fonte: autore

Dr Alice Boyes è autrice di The Anxiety Toolkit (2015, Perigee / Penguin)

Iscriviti ai suoi articoli sul blog e ricevi gratuitamente il primo capitolo del suo libro.

Twitter: @DrAliceBoyes

  • La spiritualità è una scelta?
  • Quale colore di capelli induce l'attrazione fisica più forte?
  • Zombieland 2 - Early Mother's Day Edition
  • Lezioni dal ladro d'argento
  • Fare amicizia con il corpo: ulteriori avventure di un meditatore riluttante
  • 10 fatti sorprendenti sul fallimento
  • L '"Effetto collaterale" e il linguaggio curioso
  • Mantenere la fede
  • Dicendo addio? 5 idee per gli addii emotivamente sani
  • L'epidemia di oppioidi in America
  • Conoscenza fasulla o non sapendo: quale è peggio?
  • Sono i sogni americani a brandelli che distruggono la psiche della nostra nazione?
  • ABC cancella il Roseanne Show After Racist Tweet
  • Perché abbiamo bisogno di più donne leader
  • Vuoi costruire forza e guadagno muscolare? Solleva pesi più leggeri
  • 6 bandiere rosse da tenere d'occhio in qualsiasi relazione
  • Coltivare la resilienza attraverso la storia
  • L'età della dissociazione
  • Il motivo semplice per cui alcuni dei tuoi piani funzionano e altri si ritorcono contro
  • Festeggia il tuo amore
  • Fare cose che mi spaventano può rendermi felice e infelice
  • The Pink Synesthesia Ranger
  • La funzione di autostima come sistema immunitario emotivo?
  • Un pomeriggio con un ragazzo senza casa
  • L'incidente di Newtown
  • Nessuna tessera lasciata indietro
  • Depressione atipica - # YouMightHaveDepressionIf
  • Stress e Latino Salute mentale
  • Real World 101 per adolescenti
  • Chi dovrebbe aiutare pagare per lo yoga?
  • Dopo la morte di Dr. Rose Polge - Chi si prende cura dei dottori?
  • The Fault, Dear Brutus, non è nei nostri gadget ma in noi stessi
  • The Psychology of Mansplaining
  • Mastering Failure and Rejection (Parte 3 di 3)
  • L'arma segreta della campagna di Obama: psicologi
  • The Happier You