72 Proverbi dall'inferno (non l'inferno usuale)

Amo i paradossi , i koan , le parabole, i proverbi, i segreti dell'età adulta e gli aforismi. Quindi, come mai non ho mai incontrato Proverbi dell'Inferno del poeta William Blake? Quando l'ho trovato l'altro giorno, non potevo credere di non averlo mai letto prima. Molti dei proverbi mi erano familiari, da altre letture, ma non conoscevo la loro origine nel suo libro The Marriage of Heaven e Hel l.

L'Inferno di Blake, a proposito, non è l'Inferno tradizionale, ma un luogo di "energia non repressa, un po 'dionisiaca" (almeno questo è ciò che dice Wikipedia ).

Questi proverbi sono stimolanti; Non sono d'accordo con tutti loro, o li capisco tutti, ma mi piace leggerli. Ho messo alcuni dei miei preferiti in grassetto:

Nel tempo del seme, impara, nel raccolto insegni, in inverno goditi.

Guida il tuo carrello e il tuo aratro sopra le ossa dei morti.

La strada dell'eccesso porta al palazzo della saggezza.

La prudenza è una brutta e vecchia zitella corteggiata dall'incapacità.

Chi desidera ma non agisce, genera pestilenza.

Il verme tagliato perdona l'aratro.

Immergilo nel fiume che ama l'acqua.

Un pazzo non vede lo stesso albero che vede un uomo saggio.

Colui il cui volto non dà luce, non diventerà mai una stella.

L'eternità è innamorata delle produzioni del tempo.

L'ape impegnata non ha tempo per la tristezza.

Le ore della follia sono misurate dall'orologio, ma dalla saggezza: nessun orologio può misurare.

Tutto il cibo di tutto è catturato senza una rete o una trappola.

Tira fuori numero, peso e misura in un anno di penuria.

Nessun uccello vola troppo in alto, se si alza con le sue stesse ali.

Un cadavere, vendette non ferite.

L'atto più sublime è metterne un altro prima di te.

Se il pazzo persistesse nella sua follia, diventerebbe saggio.

La follia è il manto della furfanteria.

La vergogna è la cappa di Pride.

~

Le prigioni sono costruite con pietre della legge, bordelli con mattoni di religione.

L'orgoglio del pavone è la gloria di Dio.

La lussuria della capra è la grazia di Dio.

L'ira del leone è la saggezza di Dio.

La nudità della donna è l'opera di Dio.

L'eccesso di dolore ride. L'eccesso di gioia piange.

Il ruggito dei leoni, l'ululato dei lupi, l'infuriare del mare tempestoso e la spada distruttiva, sono porzioni di eternità troppo grandi per l'occhio dell'uomo.

La volpe condanna la trappola, non se stesso.

Gioie impregnate. I dolori portano avanti.

Lascia che l'uomo porti il ​​cadavere del leone, donna il vello delle pecore.

L'uccello un nido, il ragno una rete, l'amicizia dell'uomo.

Il pazzo egoista e sorridente, e lo scemo accigliato e imbronciato, sarà tanto saggio quanto saggio da essere una verga.

Ciò che ora è dimostrato è stato una volta, solo immaginato.

Il topo, il topo, la volpe, il coniglio: osserva le radici; il leone, la tyger, il cavallo, l'elefante, guardano i frutti.

La cisterna contiene; la fontana trabocca.

Un pensiero, riempie l'immensità.

Sii sempre pronto a dire la tua opinione e un uomo di base ti eviterà.

Ogni cosa possibile per essere creduta è un'immagine della verità.

L'aquila non ha mai perso così tanto tempo, come quando si è presentato per imparare il corvo.

~

La volpe provvede a se stesso, ma Dio provvede al leone.

Pensa al mattino. Agisci a mezzogiorno. Mangia la sera Dormi nella notte.

Colui che ti ha sofferto per imporlo, ti conosce.

Come l'aratro segue le parole, quindi Dio ricompensa le preghiere.

I tiranni dell'ira sono più saggi dei cavalli d'istruzione.

Aspettatevi del veleno dall'acqua stagnante.

Non sai mai quello che è abbastanza se non sai cosa è più che sufficiente.

Ascolta il rimprovero sciocco! è un titolo regale!

Gli occhi del fuoco, le narici dell'aria, la bocca dell'acqua, la barba della terra.

Il debole nel coraggio è forte nell'astuzia.

Il melo non chiede mai al faggio come crescerà, né il leone, il cavallo, come prenderà la sua preda.

Il ricevitore riconoscente porta un raccolto abbondante.

Se altri non fossero stati folli, dovremmo esserlo.

L'anima del dolce diletto non può mai essere contaminata.

Quando vedi un'aquila, vedi una porzione di Genio, alza la testa!

Come il bruco sceglie le foglie più belle per deporre le uova, così il sacerdote depone la sua maledizione sulle gioie più belle.

Creare un piccolo fiore è il lavoro di secoli.

Accidenti, bretelle: Benedici si rilassa.

Il miglior vino è il più antico, l'acqua migliore è la più recente.

Le preghiere non arano! Lodi non miete!

Gioie, non ridere! I dolori non piangono!

~

La testa Sublime, il cuore Pathos, i genitali Bellezza, mani e piedi Proporzione.

Come l'aria di un uccello del mare per un pesce, così è il disprezzo per il disprezzo.

Il corvo desiderava che tutto fosse nero, il gufo, che ogni cosa fosse bianca.

L'esuberanza è bellezza. [questo è il mio preferito; Ho amato questo aforisma per molto tempo]

Se il leone fosse stato consigliato dalla volpe, sarebbe stato furbo.

Il miglioramento rende le strade strette, ma le strade tortuose senza miglioramento, sono strade del Genio.

Presto omicidio un infante nella sua culla di infermiera desideri insensati.

Dove l'uomo non è la natura è sterile.

La verità non può mai essere raccontata in modo da essere compresa e non essere creduta.

Abbastanza! o troppo!

Quali sono i tuoi preferiti? O quali trovi discutibili?

Anche …

  • Volontariato come Super-Fan , e di tanto in tanto, chiederò il tuo aiuto, niente di troppo oneroso, lo prometto. E a volte ho anche cose divertenti da offrire . Mandami una email qui

Solutions Collecting From Web of "72 Proverbi dall'inferno (non l'inferno usuale)"