7 suggerimenti per dire NO

Dire NO può svelare un'amicizia, ma a volte non c'è modo di aggirarla

Il mio ultimo post sul blog, Dire NO ad un amico non è facile, è stato in risposta a una email di un lettore, che come molti di noi, ha difficoltà a dire NO ad un amico. Certo, quando qualcuno è un vero amico, al contrario di un frenemy, vuoi aiutare la persona, comunque e ogni volta che puoi. Ma alcune richieste sono troppo frequenti, esagerate e inappropriate. Quindi volevo seguire il post di quel lettore e offrire ulteriori pensieri per aiutare qualcuno a dire NO quando ha davvero bisogno di:

1- Non aspettare finché non sei stufo

Che si tratti di coniuge, amante o amico, quando schiaccia i tuoi sentimenti, alla fine esploderai. Puoi ignorare piccole cose, ma se il tuo amico ti ha davvero fatto arrabbiare o ti gratta facendo ripetutamente le stesse cose, non lasciare che i sentimenti cattivi finiscano troppo a lungo. Inizia una discussione sul problema quando sei calmo e prima di aver accumulato risentimento.

2- Non sentirti in colpa. Non puoi dire di sì a tutto

Anche i migliori amici non sono sempre d'accordo o vedono le cose a occhi aperti. Il tuo amico potrebbe pensare che sia perfettamente ragionevole chiedere un favore a te, ma potresti sentirti diversamente. I veri amici devono essere sensibili ai sentimenti degli altri ed essere disposti ad accettare NO per una risposta quando è ragionevole. Certo, tutti vogliamo aiutare i nostri amici e sostenerli, ma se il costo personale di dire sì è troppo grande, sia moralmente che logisticamente, va bene dire NO.

3- Se il tuo amico non può accettare NO per una risposta, riconoscilo come problema non tuo.

Alcune persone sono estremamente egocentriche e esigenti, al punto da dare per scontati i loro amici (e altri). Il tuo amico potrebbe essere sopraffatto dai problemi o semplicemente completamente coinvolto in se stesso. Questa persona potrebbe avere difficoltà ad accettare NO in qualsiasi circostanza, in particolare se è abituata a sentirti dire di sì. In questo caso, devi essere deciso e non retrocedere.

4- Considerare attentamente perché hai deciso di dire NO

Dire NO ha sempre ramificazioni per una relazione così ovvia sul motivo per cui hai deciso di dire NO e se è appropriato. È facile cadere nella trappola di dire NO a una richiesta ragionevole se qualcuno ha fatto troppi irragionevoli in passato. Esaminare ogni situazione caso per caso.

5- Cerca di dire NO il più gentilmente possibile

Dire NO non deve venire duro e può effettivamente essere espresso in alcuni termini teneri per aiutare ad ammorbidire il colpo. Potresti dire "Vorrei poterlo ma" o "Non posso davvero perché …" Fornire una spiegazione ragionevole del perché stai dicendo che NO aiuta sempre l'altra persona a capire la tua decisione.

6- Quando siete entrambi rilassati, parlate di limiti e limiti nelle amicizie

Persino le migliori amicizie richiedono che le messe a punto minori rimangano vitali. I buoni amici devono essere in grado di comunicare regolarmente per assicurarsi che la relazione funzioni per entrambe le persone. Se senti che i tuoi limiti vengono violati, è meglio parlarne prima che diventi esplosivo.

7- Se non sei in grado di dire NO, anche quando vuoi, scopri cosa ti trattiene

Alcune persone non sono in grado di dire NO perché il loro bisogno di essere graditi è così grande e la loro sicurezza in se stessi è così scarsa. Se hai questo problema e interferisce con le tue relazioni personali o professionali, puoi parlare con un consulente, un allenatore o un professionista della salute mentale che può aiutarti a capire meglio il problema e affrontarlo.

Quali sono alcuni dei momenti più difficili in cui hai trasformato un amico e dicevi semplicemente NO?

Alcuni altri pensieri su The Friendship Blog su come dire NO :

Dicendo NO agli amici

Dire no a un amico non è facile

Segui The Friendship Doctor su Twitter.

Solutions Collecting From Web of "7 suggerimenti per dire NO"