7 punti di forza per 7 fattori di stress di oggi

pixabay
Fonte: pixabay

Ci sono così tanti di noi che sentono la pesantezza psicologica dei tempi di oggi. Se ti senti fuori forma non a causa di un problema fisico, o ti trovi un po 'più protetto e hai bisogno della sicurezza di entrare nel santuario della tua casa più spesso, non sei il solo.

Questi sono tempi di disorientamento. Sento che i miei clienti parlano di sentirsi molto stanchi; alcuni si ritirano dalle attività quotidiane, altri evitano l'esposizione ai media perché contribuiscono a sentirsi giù e stressati dagli eventi mondiali.

Ho raccolto sette temi di stress che ho sentito da pazienti e amici negli ultimi due mesi. Seguo questi con alcune idee su come mobilitare i tuoi punti di forza per portare a una maggiore galleggiabilità nella vita quotidiana.

Stressor: il mondo sta andando giù per i tubi.

A volte può sembrare che il mondo stia andando all'inferno a causa degli orribili eventi dell'anno passato tra cui incendi, terremoti, uragani e inondazioni. L'atmosfera politica qui e all'estero non ci sta avvicinando a un senso di stabilità.

Forza:

Può sembrare eccessivamente semplicistico, ma per ogni storia di perdita che individui, gruppi, stati e paesi hanno affrontato di recente, oltre a guai politici e crescente intolleranza l'uno verso l'altro, vediamo il rovescio della medaglia di mobilitare le risorse per prendersi cura degli altri che non sanno e non si incontreranno mai. Questo è il meglio della natura umana … l'altruismo, la simpatia e l'empatia. Qualunque cosa tu faccia per contribuire, fallo. Questo dà l'impressione di essere d'aiuto e di dare speranza a se stessi e agli altri. Dà anche un senso di prendere il controllo della propria vita e sostenere il riprendere il controllo di alcune parti della vita che è così importante dopo disastri e tempi di incertezza e instabilità.

Stress: stiamo distruggendo il nostro pianeta.

Gli esseri umani in effetti non sono stati buoni amministratori del pianeta. Ci sono troppe persone sul pianeta che consumano sempre più risorse e tutti quei prodotti che vedi a Costco, Amazon o Walmart provengono da qualche parte e finiranno da qualche parte. La produzione di beni ha il suo tributo sulla terra e lo smaltimento della vita monouso sempre crescente che conduciamo richiede più spazio per ulteriori rifiuti, spesso tossici.

Forza:

Dobbiamo fare tutto ciò che possiamo individualmente e collettivamente per calpestare più lievemente il pianeta. Chiedi cosa puoi fare con piccole azioni per frenare la tua impronta sul pianeta? Come puoi sostenere la cura e l'interesse della terra nei bambini in modo che resti la biodiversità che abbiamo lasciato?

Siamo stati solo un blip sulla timeline della durata della vita di questo pianeta, ma sicuramente l'abbiamo influenzato moltissimo. Nessuna specie alla nostra attuale conoscenza scientifica è durata per sempre, e questo può essere vero per l'homo sapiens. Spero solo che se ci sarà una specie futura sul pianeta, troveranno un modo per vivere meglio insieme e con il loro ambiente.

Stressor: mi sento solo.

Viviamo uno stile di vita molto mobile, sia che ci trasferiamo in un nuovo posto per la scuola o per lavoro. Pertanto, la famiglia allargata è spesso a distanza. Le nostre impegnative vite e la disintegrazione della comunità come conoscere i vicini o far parte di una chiesa o di un club riducono i contatti di più. In uno studio di sei anni fa (Brashears) l'americano medio aveva due amici in cui confidarsi. Questo studio è stato completato nuovamente nel 2016 e tale numero è sceso a 1,5. Non stiamo diventando meno sociali come specie, ma forse stiamo trovando supporti meno emotivi.

Forza:

Come animali sociali, abbiamo bisogno di stare con gli altri e sentirci parte di un gruppo. Spesso chiedo ai miei clienti che riferiscono di sentirsi soli quando è stata l'ultima volta che hai invitato gli amici a cena o hai invitato qualcuno a prendere un caffè? Molti non hanno mai avuto o non ricordano. Che tipo di organizzazioni offri o di cui fai parte? Spesso questo è molto limitato nel numero o ci impone di collegare passioni e interessi alle organizzazioni disponibili.

Lasciati ispirare ed estenditi ad un'attività o ad un invito e assapora un po 'di connessione.

Stressor: le persone sembrano facilmente irritate e sconvolte.

A Boston, non ci vuole molto per ottenere il dito medio o essere urlato a camminare o guidare. Credo che le frustrazioni della vita per i New Englanders altrimenti riservati escano nel bozzolo della loro auto (e devo dire che Boston non è una città costruita per il traffico che ha). Vedo in me, famiglia, amici e clienti alti livelli di frustrazione e ansia. Semplicemente stiamo andando, andando, andando, facendo, facendo, facendo. Freud credeva che gli americani fossero così industriosi perché se ci fermassimo per rilassarci, iniziamo a riflettere sul significato e sulla nostra mortalità, e lo deflettiamo saltando in più lavoro.

Forza:

Qualunque sia il caso, ci sono alcune contromisure. Li hai già sentiti prima, ma permettimi di ripeterli: esercizio fisico, meditazione, tempo libero con amici e parenti e, per favore, prendi le ferie che hai accumulato al lavoro. Troppi americani rinunciano questa volta. Questo, a sua volta, fa sentire gli altri come se dovessero fare lo stesso e comincia a cambiare la cultura intorno al tempo di vacanza.

Ed ecco un altro esercizio prezioso che trovo utile per me e per i miei clienti: riflettere sui 7 valori fondamentali (filosofie o "Stelle del Nord"). Sopra una tazza di caffè, chiediti cosa è importante per te. Poi guarda come questi valori vengono visti nella vita quotidiana. Ad esempio, se metti "natura" come valore ma non hai fatto un'escursione in anni, è giunto il momento.

Un cliente ha condiviso con me il suo amore per la musica e i concerti. Gli ho chiesto quando è stata l'ultima volta che ha assistito a un concerto. Doveva riflettere e dopo una pausa credeva che fossero passati 12 anni da quando si godeva la musica dal vivo. Nel corso dei mesi successivi, ha prenotato i biglietti per andare a vedere alcune delle sue band preferite e ha portato suo figlio a godersi questa passione. E 'stato bello per lui.

Stress: I disastri politici e naturali (o causati dall'uomo) mi stanno sopraffacendo.

È stata troppa devastazione Ci viene ricordato il potere della natura di madre e ciò che in effetti può derivare da abusare di lei. E da sola, madre natura può essere feroce così com'è. Avere una serie di disastri naturali / causati dall'uomo è stato davvero intenso. Tenete presente che solo perché i media cessano di occuparsi della questione, non significa che le persone sul campo abbiano finito di occuparsi della perdita e del trauma di ciò che è accaduto. Stiamo diventando sempre più distratti e rimaniamo con argomenti sempre meno.

Forza:

Come esseri umani, non facciamo bene quando siamo così sopraffatti che cominciamo a sentire che, nonostante ciò che facciamo, non cambierà la situazione o farà la differenza. Questo è ciò che Martin Seligman descrive come "impotenza o impotenza apprese". È importante cercare di mantenere un certo senso di controllo nella vita e mentre potresti non essere in grado di far andare via le sfide politiche o naturali che dobbiamo affrontare, puoi mobilitarne alcune risorse per fornire beni alle persone bisognose; votazione; sostenere le organizzazioni di beneficenza locali in modo che possano aiutare gli altri.

Trovo anche importante essere un consumatore saggio dei media. Troppe notizie, ad esempio, non ne informano necessariamente meglio, ma ci espongono a teste parlanti che stanno manovrando per i bulbi oculari e il loro discorso spesso non è illuminante.

Stressore: non so cosa fare per essere d'aiuto.

Per prima cosa, trova te stesso una sorta di spazio o santuario. Abbiamo bisogno di scalare la marcia quando iniziamo a sentire di essere sopraffatti o ansiosi di creare un cambiamento che è molto più ampio delle sue esigenze rispetto a me o a te. Puoi essere consapevole e sensibile di un problema senza essere così eccitato da spegnerlo completamente. Il dolore e la perdita che senti è parte dell'esperienza umana di empatia e comprensione condivisa. Troppi ritiri, tuttavia, ci rimuovono dalla capacità di rimbalzare e di vivere nel mondo così com'è. Dobbiamo aggrapparci alla nostra umanità.

Forza:

Perseguendo un sano passo indietro, potremmo trovare la resilienza a passare dallo squilibrio a una maggiore stabilità nella vita quotidiana. Mentre il cambiamento è più facile della perdita per le persone, è la perdita che ci ricorda ciò che è importante nella vita.

Tieni presente che il dolore e la perdita sono parte della vita. Cosa significa per te perdita o dolore? Come hai gestito la tua perdita o dolore nella vita? Cosa ha aiutato, cosa no? Quali risorse interiori hai chiamato per supportarti? Quali risorse interiori desideri che tu abbia dovuto ricorrere? Come puoi coltivarli?

Stress: voglio solo ritirarmi da tutto.

Il ritiro è spesso una risposta immediata, ma può anche essere una trappola che nega l'opportunità di riprendersi. Troppi ritiri dalla vita quotidiana possono influire sulla nostra capacità di essere umani e di condividere la nostra umanità.

Prima di tutto, prendi coscienza di ciò che ti sta facendo venire voglia di ritirarti. Ti senti sopraffatto dal nuovo che a volte può sembrare schiacciante? Se riconosci questo come uno dei sintomi, ciò crea l'intenzione di cambiarlo con un piano d'azione concreto.

Forza:

L'arte, la letteratura, la religione, la filosofia forniscono un percorso per comprendere noi stessi. Ci siamo spostati a concentrarci molto sulla superficialità e sulle apparenze esteriori e alla fine non è sostenibile. Tutti noi lo sappiamo, lo sentiamo, ma non siamo sicuri di cosa fare perché ci vuole così tanto 1) essere consapevoli, 2) rifiutare e 3) ricollegarci a qualcosa di più profondo e più grande.

Torna all'etica e ai valori fondamentali, suggeriti in precedenza, e poi agisci su di essi. Lascia che ti guidino. Quanti di questi valori sono espressi nella vita quotidiana e quanto spesso? Maggiore è l'allineamento tra la tua vita quotidiana vissuta e i tuoi valori, maggiore è il senso di benessere che si ha.

Solutions Collecting From Web of "7 punti di forza per 7 fattori di stress di oggi"