7 lezioni per il successo, tra cui alcune che non hai sentito

Ray Dalio è un ragazzo molto intelligente con un regalo per fare soldi. Ha fondato la società di investimento Bridgewater Associates e nel 2012 è stato nominato al TIME 100. In una dichiarazione di valore personale di 123 pagine intitolata Principles , tenta di condividere le intuizioni e le strategie che ritiene possano aiutarci a ottenere ciò che vogliamo dalla vita. Come scrive in una delle numerose note a piè di pagina (che sono spesso più interessanti e personalmente rivelatrici del testo principale):

"Vorrei poter leggere e confrontare i principi di tutte le persone a cui sono interessato: Steve Jobs, Albert Einstein, gente che corre per un ufficio politico, persone con cui condivido la mia vita, ecc. Mi piacerebbe sapere cosa apprezza la maggior parte e quali principi usano per ottenere ciò che vogliono. Immagina quanto sarebbe bello, ad esempio immagina quanto prezioso pensiero fondamentale possa essere imbrigliato . "

Sono d'accordo con Dalio sul fatto che capire come le persone eccezionali pensano e operano è un ottimo modo per imparare come migliorare. Così ho deciso di leggere il suo manifesto dalla prima all'ultima pagina. Ecco 7 lezioni per il successo della vita che ho distillato da esso. Alcuni sono deliziosamente provocatori e non convenzionali, mentre altri sono consigli di buon senso facili da digerire:

1. Sottolinea le tue opinioni mettendo in discussione le persone intelligenti.

"Non mi sono mai preoccupato molto delle conclusioni degli altri – solo per il ragionamento che ha portato a queste conclusioni. Quel ragionamento doveva avere senso per me. Attraverso questo processo, ho migliorato le mie possibilità di essere nel giusto, e ho imparato molto da un sacco di grandi persone. "

"Credo anche che uno dei modi migliori per ottenere la verità sia riflettere su altri che hanno punti di vista opposti e che condividono il tuo interesse a trovare la verità, piuttosto che essere dimostrati giusti".

2. Non essere a senso unico all'interno e in un altro modo all'esterno: significa che manchi di integrità.

"Credo che le persone che sono a senso unico all'interno e credano che debbano essere un altro modo per soddisfare gli altri, diventano in conflitto e spesso perdono il contatto con ciò che realmente pensano e sentono. È difficile per loro essere felici e quasi impossibile per loro essere al loro meglio … Ho imparato che una delle maggiori fonti di problemi nella nostra società deriva da persone che hanno molte teorie sbagliate nella loro testa, spesso teorie che sono fondamentali degli altri – che non testeranno parlando alle persone interessate su di loro. Invece, parlano dietro le spalle della gente, il che porta a pervasive disinformazione … Così ho imparato ad amare la vera integrità … La maggior parte delle persone sarebbe insultata se tu dicessi loro che non hanno integrità – ma quante persone conosci chi dice alla gente cosa pensano davvero?

3. La paura di commettere errori è il motivo per cui tanti studenti che hanno successo a scuola falliscono nella vita.

"Credo che l''errore-follia' della nostra società sia paralizzante, un problema che inizia nella maggior parte delle scuole elementari, dove impariamo a imparare ciò che ci viene insegnato piuttosto che a formare i nostri obiettivi ea capire come raggiungerli. Siamo alimentati con fatti e testati, e quelli che fanno il minor numero di errori sono considerati quelli intelligenti, quindi impariamo che è imbarazzante non sapere e fare errori. Il nostro sistema educativo non dedica praticamente tempo a imparare dagli errori, ma questo è fondamentale per l'apprendimento reale. Di conseguenza, la scuola in genere non prepara le persone per la vita reale, a meno che le loro vite non siano spese seguendo le istruzioni e gradendo gli altri. Secondo me, è così che tanti studenti che hanno successo a scuola falliscono nella vita ".

"Tutti fanno errori e hanno punti deboli … .una delle cose più importanti che differenzia le persone è il loro approccio alla loro gestione".

4. Sii un "iperrealista": è il modo migliore per scegliere e realizzare i tuoi sogni.

"Sono diventato qualcuno che crede che abbiamo bisogno di capire, accettare e lavorare profondamente con la realtà per ottenere ciò che vogliamo dalla vita … comprendere la realtà ci dà il potere di ottenere ciò che vogliamo dalla vita, o almeno di migliorare notevolmente le nostre probabilità di successo. In altre parole, sono diventato un "iperrealista". Quando dico che sono un iperrealista, le persone a volte pensano che non credo nel far accadere i sogni. Questo non potrebbe essere più lontano dalla verità. In effetti, credo che senza perseguire i sogni, la vita sia banale. Sto solo dicendo che credo che l'iperrealismo sia il modo migliore per scegliere e realizzare i propri sogni. Le persone che davvero cambiano il mondo sono quelle che vedono ciò che è possibile e capiscono come farlo accadere. Credo che i sognatori che semplicemente immaginano cose che sarebbero belle ma non sono possibili non apprezzano sufficientemente le leggi dell'universo per capire le reali implicazioni dei loro desideri, tanto meno come raggiungerli. "

5. Impara a riflettere obiettivamente su te stesso e sugli altri, soprattutto sulle tue debolezze.

"La qualità più importante che differenzia le persone di successo è la capacità di apprendere e adattarsi … le persone che possono riflettere oggettivamente su se stesse e sugli altri – soprattutto, su quali sono le loro debolezze – possono capire come aggirare queste debolezze, possono evolvere più veloce, e si avvicina a realizzare i loro potenziali rispetto a quelli che non possono … Tuttavia, tipicamente le difensive, le reazioni emotive, cioè le barriere dell'ego, ostacolano questo progresso. "

"Avere gli altri aiuta a trovare le proprie debolezze è essenziale perché è molto difficile identificarne le proprie. Alla maggior parte delle persone non piace aiutare gli altri a esplorare le proprie debolezze, anche se sono disposti a parlarne dietro le spalle. Per queste ragioni la maggior parte delle persone non fa un buon lavoro di comprensione e adattamento per ottenere ciò che vogliono di più dalla vita. Secondo me, questo è il più grande singolo problema dell'umanità, perché, più di ogni altra cosa, impedisce alle persone di affrontare tutti gli altri problemi ed è probabilmente la più grande fonte di dolore per la maggior parte delle persone ".

"Ricorda che le persone intelligenti che sono aperte a riconoscere e imparare dalle loro debolezze sostanzialmente superano le persone con le stesse abilità che non sono altrettanto aperte".

6. La vita ti darà quello che ti meriti e non gli interessa quello che ti piace.

"Tratta la tua vita come un gioco o [una] arte marziale. La tua missione è capire come aggirare le tue sfide per raggiungere i tuoi obiettivi. Nel processo di giocare o praticare questa arte marziale, diventerai più abile. Man mano che migliorerai, progredirai verso livelli sempre più alti del gioco che richiedono – e ti insegnano – abilità maggiori. "

"Questo particolare gioco, cioè la tua vita, ti sfiderà in modi che a volte saranno scomodi. Ma se lavori attraverso questo disagio e rifletti su di esso per imparare, migliorerai in modo significativo le tue possibilità di ottenere ciò che vuoi …. In linea di massima, la vita ti darà ciò che meriti e non ti frega niente di quello che 'piace.' Quindi spetta a te assumerti la piena responsabilità di connettere ciò che vuoi con ciò che devi fare per ottenerlo, e poi fare quelle cose – che spesso sono difficili ma produrre buoni risultati – in modo che meriti poi di ottenere ciò che vuoi."

7. Nella vita, devi decidere cosa vuoi, cosa è vero e cosa fare al riguardo.

"Voglio che tu pensi per te stesso – per decidere: 1) cosa vuoi; 2) ciò che è vero; e 3) cosa fare al riguardo. Voglio che tu lo faccia in maniera lucida e ponderata, in modo da ottenere quello che vuoi …. Chiederò solo due cose di te: una, che sei di mentalità aperta, e due, che onestamente rispondi ad alcune domande su ciò che vuoi, ciò che è vero e ciò che vuoi fare al riguardo … Se non puoi fare queste cose, dovresti riflettere sul perché, perché probabilmente hai scoperto uno dei tuoi maggiori ostacoli a ottenere quello che vuoi dalla vita. "

© 2014 di Jonathan Wai

Puoi seguirmi su Twitter, Facebook o G +. Per ulteriori informazioni su Come trovare il prossimo Einstein: Perché Smart è relativo, vai qui.

Solutions Collecting From Web of "7 lezioni per il successo, tra cui alcune che non hai sentito"