6 tratti comuni dei narcisisti e degli illuminatori di gas

wavebreakmedia/Shutterstock
Fonte: wavebreakmedia / Shutterstock

"Alcune persone cercano di essere alte tagliando le teste degli altri." -Paramahansa Yogananda

Lo psicologo Stephen Johnson scrive che un narcisista è qualcuno che ha "seppellito la sua vera autoespressione in risposta alle prime ferite e l'ha sostituito con un falso altamente compensato e sviluppato". Questa personalità alternativa spesso appare grandiosa, "al di sopra degli altri" auto-assorbito e altamente presuntuoso.

L'illuminazione a gas è una forma di manipolazione persistente e lavaggio del cervello che induce la vittima a dubitare di se stessa e alla fine a perdere il proprio senso di percezione, identità e autostima. Le dichiarazioni e le accuse di un accendigas sono spesso basate su menzogne ​​deliberate e un'emarginazione calcolata. Il termine gaslighting deriva dal film Gaslight del 1944, in cui un marito cerca di convincere la moglie che è pazza, costringendola a mettere in discussione se stessa e la sua realtà.

Sono stati fatti studi multipli sull'impatto del narcisismo e della luce a gas sulle relazioni (1) (2) (3) (4) (5) (6) . Mentre ognuna di queste patologie spesso distruttive è unica, ci sono alcune sovrapposizioni comportamentali. Di seguito sono riportati sei tratti comuni, con riferimenti dai miei libri: "Come gestire con successo i narcisisti" e "Come gestire correttamente i gaslight e fermare il bullismo psicologico". Non tutti i narcisisti e gli accenditori hanno tutte le caratteristiche identificate di seguito. Tuttavia, i narcisisti cronici e gli accenditori di gas rischiano di esibire almeno alcuni dei seguenti su base regolare.

1. Bugie ed esagerazioni frequenti

Sia i narcisisti che i non-fumatori sono inclini a frequenti menzogne ​​ed esagerazioni (su se stessi e gli altri), e hanno la tendenza a sollevarsi mettendo giù gli altri. Mentre i narcisisti spesso si sforzano di apparire superiori e "speciali" mettendosi in mostra, vantandosi, assumendo credito immeritato e altre forme di auto-esaltazione, i fanatici del gas tendono a concentrarsi sul farti sentire inferiori attraverso false accuse, continue critiche e intimidazioni psicologiche . Sia i narcisisti che i non addetti ai gas possono essere esperti nella distorsione di fatti, falsità deliberate, omicidi di personaggi e coercizioni negative. Una differenza chiave è che mentre il narcisista mente ed esagera per aumentare la loro fragile autostima, il benzinaio lo fa per aumentare il loro dominio e controllo.

2. Raramente ammettono difetti e sono altamente aggressivi quando criticati

Molti narcisisti e accenditori hanno la pelle sottile e possono reagire male quando chiamati a spiegare il loro comportamento negativo. Quando viene sfidato, è probabile che il narcisista combatta (ad esempio, rabbrividire, scusa, rifiuto, biasimo, ipersensibilità, ecc.) O prendere il volo (chiudere la porta, evitare, trattamento silenzioso, risentimento imbronciato o altre forme di passivo-aggressione). Il benzinaio ricorre quasi sempre all'escalation raddoppiando o triplicando le loro false accuse o le loro coercizioni, per intimidire o opprimere il loro avversario. Molti osservatori di gas considerano le relazioni come intrinsecamente competitive piuttosto che collaborative; un gioco a somma zero in cui uno è un vincitore o un perdente, in alto o in basso. "L'offesa è la miglior difesa" è un mantra per molti accenditori di gas, che rappresentano anche il loro metodo aggressivo di relazione con le persone.

3. Proiezione di immagini false

"Mio marito vuole sempre che le persone lo vedano come un successo, potente e invidiabile, a prescindere da quanto traballante sia la sua vera vita." -Anonimo partner del narcisista

Entrambi i narcisisti e gli accenditori di gas tendono a proiettare immagini false e idealizzate di se stessi nel mondo, al fine di nascondere le loro insicurezze interiori. Molti narcisisti amano impressionare gli altri facendo apparire esteticamente bene. Questo "complesso trofeo" può esibirsi fisicamente, romanticamente, sessualmente, socialmente, religiosamente, finanziariamente, materialmente, professionalmente, accademicamente o culturalmente. Il messaggio di fondo di questo display è: "Sono meglio di te!" O "Guarda come sono speciale – sono degno dell'amore, ammirazione e accettazione di tutti!"

I Gaslighters, d'altra parte, creano spesso un'immagine di sé idealizzata di essere il maschio o la femmina alfa dominante o soppressiva nelle relazioni personali, sul posto di lavoro o in posizioni di alto profilo della società (come la politica e i media). Molti osservatori di gas amano considerarsi falsamente onnipotenti e forti, capaci di emettere giudizi e sanzioni a piacimento. I gasamatori patologici spesso sono orgogliosi e si rialzano emarginando coloro che percepiscono come più deboli, credendo che i miti meritino il loro destino oppresso. Attaccano le loro vittime con crudeltà e disprezzo diretti o sottili, ricavando un piacere sadico da queste offese e tradendo una mancanza di empatia e umanità.

In sostanza, i narcisisti vogliono che gli altri li adorino, mentre i gaslighters vogliono che gli altri si sottomettano a loro. In grande stile, queste facciate esterne diventano parti centrali delle loro false identità, sostituendo il sé reale e insicuro.

4. Violazione delle regole e violazione dei confini

Molti narcisisti e accenditori di gas apprezzano la violazione delle regole e delle norme sociali. Esempi di violenze narcisistiche includono il taglio in linea, il sottotaglio cronico, l'intrusione nello spazio personale, il prestito di oggetti senza ritorno, l'uso di proprietà altrui senza chiedere, disobbedire alle leggi sul traffico, rompere gli appuntamenti e annullare le promesse. Esempi di violazione di gaslighting includono commenti marginali diretti o sottili, vergogna e umiliazione pubblica o privata, umorismo sardonico e commenti sarcastici, trolling su Internet, discorsi rabbiosi e odiosi e attacchi virulenti a individui e gruppi indesiderati.

Sia le violazioni ai confini dei narcisisti che dei gaslighter presuppongono un diritto, con un orientamento ristretto ed egocentrico che opprime e de-umanizza le loro vittime. Nei casi più gravi, questa patologia di violazione dei limiti può comportare rapporti illeciti e subdoli, abusi finanziari, molestie sessuali, stupri di data, abusi domestici, crimini di odio, violazioni dei diritti umani e altre forme di criminalità. Molti narcisisti e accenditori di gas sono orgogliosi dei loro comportamenti distruttivi, poiché le loro macchinazioni forniscono loro un senso di superiorità e privilegio (e disperato).

5. Invalidità emotiva e coercizione

Sebbene i narcisisti e gli accenditori di gas possano essere (ma non sempre) fisicamente abusivi, per la maggior parte delle loro vittime, la sofferenza emotiva è il luogo in cui il danno è più dolorosamente avvertito. Sia i narcisisti che i non-fumatori si divertono a diffondersi e suscitare emozioni negative per sentirsi potenti e mantenerti insicuro e fuori equilibrio. Invalutano abitualmente i pensieri, i sentimenti e le priorità degli altri, mostrando piccoli rimorsi per aver causato dolore alle persone nella loro vita. Spesso danno la colpa alle loro vittime per aver causato la loro stessa vittimizzazione ("Non verrai sgridato se non fossi così stupido!").

Inoltre, molti narcisisti e accenditori hanno sbalzi d'umore imprevedibili e sono inclini al dramma emotivo – non si sa mai cosa potrebbe dispiacere loro e farli scappare. Si arrabbiano con qualsiasi segno di indipendenza e autoaffermazione ("Chi ti credi di essere !?"). Si agitano se non si è d'accordo con le loro opinioni o se non riescono a soddisfare le loro aspettative. Come accennato in precedenza, sono sensibili alle critiche, ma sono pronti a giudicare gli altri. Tenendoti giù e facendoti sentire inferiore, aumentano il loro fragile ego e si sentono più tranquilli su se stessi.

6. Manipolazione: l'uso o il controllo degli altri come un'estensione di se stessi

Entrambi i narcisisti e gli accenditori hanno la tendenza a prendere decisioni per gli altri per adattarsi al proprio ordine del giorno. I narcisisti possono usare il loro partner romantico, figlio, famiglia, amico o collega per soddisfare bisogni irragionevoli di self-serving, realizzare sogni non realizzati, o nascondere punti deboli e carenze. I narcisisti amano anche usare il senso di colpa, la colpa e la vittimania come dispositivi manipolativi.

I Gaslighters conducono una manipolazione psicologica verso individui e gruppi attraverso la persistente distorsione della verità, con l'intenzione di far sì che le loro vittime si interroghino e si sentano meno fiduciosi. Negli ambienti personali e / o professionali, essi manipolano le relazioni di micromanaging (controllo), compreso dire agli altri come dovrebbero pensare, sentire e comportarsi sotto le restrizioni e il controllo irragionevoli del gaslighter. Spesso diventano critici, arrabbiati, intimidatori e / o ostili verso coloro che non riescono a piegarsi alle loro direttive. La manipolazione di gaslighter è spesso molto aggressiva, con misure punitive (tangibili o psicologiche) eseguite verso coloro che non riescono a riconoscere e obbedire alla loro autorità auto-percepita.

Forse la più grande distinzione tra narcisisti e accenditori è che i narcisisti usano e sfruttano, mentre i gaslight dominano e controllano. Mentre il narcisista lo fa per compensare un disperato senso di deficienza (di non essere amato come il vero sé), il benzinaio fa così per nascondere la loro insicurezza immancabile (di essere impotente e perdere il controllo). Entrambi questi tipi patologici tradiscono l'incapacità e / o la riluttanza a relazionarsi con le persone in modo genuino ed equo come esseri umani. Diventano "speciali" e "superiori" essendo meno umani e disumanizzando gli altri.

Nella peggiore delle ipotesi, alcuni individui possiedono tratti sia del narcisismo che della luce a gas. Questa è una combinazione altamente tossica e distruttiva di vanità, manipolazione, bullismo e abuso – tutti scatenati per compensare il profondo senso di inadeguatezza e paura del perpetratore.

Preston Ni Communication Coaching
Fonte: Preston Ni Communication Coaching

Preston Ni è l'autore di (clicca sui titoli): Come gestire con successo i narcisisti e come gestire correttamente i gaslight e fermare il bullismo psicologico .

© 2017 di Preston C. Ni. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo. La violazione del copyright può sottoporre il trasgressore al procedimento legale.

Seleziona riferimenti

(1) Johnson, S. Humanizing the Narcissistic Style. WW Norton & Company. (1987)

(2) Thomas, David. Narcisismo: dietro la maschera. The Book Guild Ltd. (2010)

(3) Mayo Clinic Staff, Narcisistic Personality Disorder: Symptoms. Mayo Clinic, Mayo Foundation for Medical Education and Research. (2016)

(4) Cawthra, R .; O'Brian, G .; Hassanyeh, F. "Psychosis imposto": una variante di caso del fenomeno Gaslight . British Journal of Psychiatry. (1987)

(5) Portnow, Kathryn. Dialogues of Doubt: La psicologia del dubbio personale e del gaslight emotivo in donne e uomini adulti. Harvard Graduate School of Education. (1996)

(6) Simson, George K. Gaslighting come tattica di manipolazione: che cosa è, chi lo fa e perché. Risorsa di consulenza. (2011)

Solutions Collecting From Web of "6 tratti comuni dei narcisisti e degli illuminatori di gas"