6 modi per trasformare la parte peggiore della tua giornata nel migliore

Production Perig/Shutterstock
Fonte: produzione Perig / Shutterstock

Pianifichi attentamente la tua giornata e decidi, tra le altre cose, come riuscirai a posizionare A in modo puntuale. Tuttavia, invariabilmente ti imbatti in ritardi e senti che non fai altro che giocare al recupero durante quella giornata ben pianificata. Forse il ritardo non ha nulla a che fare con te, ma è una funzione delle circostanze che non puoi controllare. C'è un incidente che ostacola il traffico stradale o un treno di pendolari che si rompe. I tuoi figli non collaborano quando annunci che partirai tra cinque minuti per lasciarli a scuola. Il tuo coniuge o il tuo partner impiegano più tempo davanti allo specchio. Dimentichi qualcosa e devi tornare a casa. Sei bloccato in quello che doveva essere un rapido acquisto online, perché internet è lento. È possibile che ti addormenti troppo, perché sei così esausto dal ritmo frenetico del giorno precedente. Potresti anche essere in ritardo, perché semplicemente procrastinare. Tutti questi sono modi in cui i tuoi piani migliori si perdono. Il tuo tragitto giornaliero è appena diventato un incubo.

Il pendolarismo è senza dubbio una delle parti più stressanti della giornata. Un lungo o breve tragitto sempre pieno di ritardi può farti ritardare e stressare, causando l'inizio o la fine della giornata sentendoti esausto. Charis Loong e colleghi della McGill University (2017) credevano che i livelli di energia e la puntualità delle persone sarebbero stati diversi dopo il viaggio da e per il lavoro o la scuola in base alla loro modalità di spostamento. Ogni forma di trasporto da casa a lavoro o scuola e ritorno, notano, porta la propria particolare forma di stress e potenziali ritardi. I pedoni si preoccupano del loro comfort e della sicurezza del traffico, i conducenti sono stressati dal tempo che temono possano fare i pendolari, e quelli che usano i mezzi pubblici si preoccupano di rapine e ritardi se passano troppo tempo ad aspettare. Tutti si preoccupano del tempo.

Il pendolarismo può anche esaurire i livelli di energia delle persone. Se sei in piedi tutto il giorno, un pendolarismo che comporta camminare sarà il più faticoso, ma se devi guidare per lunghe distanze, anche se sei attivo mentre sei al lavoro, sarai per lo più mentalmente stanco. Sulla base di queste premesse, il team McGill ha ideato un sondaggio di studenti universitari e dipendenti per indagare su vari aspetti dell'esperienza di pendolarismo. Da questo studio, possiamo ottenere importanti indizi su come stare in tempo mentre pianifichi la tua giornata.

I ricercatori canadesi hanno ottenuto un campione di 6.116 studenti, docenti e personale (da una possibile popolazione di 38.000), che hanno completato sondaggi online in cui hanno valutato i loro spostamenti da e per il campus in una giornata fredda e nevosa, oltre a un caldo e il sole. Il campus si trova nel centro di Montreal e le domande del sondaggio hanno sfruttato ogni aspetto della loro modalità di pendolarismo, compreso il modo in cui pianificano il tragitto giornaliero e come hanno preso in considerazione le varie esigenze che potrebbero influenzare il loro tempo di viaggio.

Le domande del sondaggio hanno chiesto agli intervistati di fornire informazioni sulla loro modalità di spostamento (camminare, guidare, andare in bicicletta, prendere i mezzi pubblici), la durata del loro tragitto giornaliero e la loro soddisfazione per il loro metodo di pendolarismo. Inoltre, è stato loro chiesto di dichiarare se sono stati influenzati negativamente dai loro spostamenti, sia per la loro puntualità o capacità di mettersi al lavoro, sia per i loro livelli di energia dopo il loro arrivo al lavoro.

Sostenendo la premessa originale dello studio, Loong e i suoi colleghi hanno scoperto che le persone che andavano in bicicletta al lavoro o a scuola si sentivano più eccitate ed erano più propense a essere puntuali. Tuttavia, dato che lo studio è stato condotto in una città con molti giorni di viaggio influenzati dal clima invernale, il beneficio del ciclismo si è manifestato solo quando il tempo era bello. Altrimenti, i ciclisti sentivano che la loro energia era esaurita dal loro tragitto giornaliero, ed era quasi probabile che fossero in ritardo rispetto agli altri pendolari.

Il problema per chiunque il cui tempo di viaggio è influenzato dalle condizioni meteorologiche, o da altre circostanze avverse, è l'incapacità di allocare abbastanza tempo extra per arrivare dove stai andando. Come osservano gli autori, "Alcune persone non stanno assegnando abbastanza tempo aggiuntivo per il loro tragitto giornaliero, e quindi influenzano negativamente la loro energia sul lavoro." Un'ulteriore ruga viene gettata nei risultati relativi al fatto che i partecipanti abbiano usato il loro tempo di viaggio in modo produttivo. Le persone che sentivano che stavano usando i loro spostamenti in modo tale da aumentare la loro capacità di ottenere qualcosa, avevano circa tre volte più probabilità di sentirsi piene di energia quando arrivavano al lavoro oa scuola. Anche se più lungo è il tuo tragitto, più è probabile che tu debba essere ritardato da fattori fuori dal tuo controllo, usare bene quel tempo, piuttosto che preoccuparti di essere in ritardo, sembrerebbe essere la via d'uscita migliore dall'enigma.

Chiaramente, quindi, il modo migliore per essere in orario è di ritenere i ritardi nel programma, comunque il modo di trasporto. Utilizza quel tempo in modo produttivo, ad esempio, ascoltando un audiolibro se stai guidando o prendendo un trasporto di massa, o stai lavorando a costruire i tuoi livelli di fitness se stai camminando o andando in bicicletta. Prova a meditare quando le cose ti prendono davvero. Tenendo presente queste idee, diamo un'occhiata ora al modo migliore per arrivare dove è necessario con il minimo sforzo:

1. Non procrastinare.

Dal momento che i ritardi di viaggio sembrano inevitabili, a meno che tu non sia estremamente fortunato in termini di tempo o traffico, concediti un'assicurazione programmando un tempo più proporzionato alla tua distanza rispetto a quanto necessario nelle migliori circostanze. Loong et al. il team ha riscontrato che i ritardi aumentavano tanto più lungo il viaggio di base. Se sei in ritardo per uscire dalla porta, non c'è modo di arrivare in tempo a quello successivo che devi inserire.

2. Non pensare al tuo viaggio come una perdita di tempo.

Rinfresca il tempo che devi trascorrere viaggiando in modo positivo, sia perché ottieni altre cose sia perché puoi usarlo per migliorare le tue abilità mentali o fisiche. In questo modo, avrai meno probabilità di provare ad abbreviare il viaggio fino al punto in cui quasi sicuramente ti sentirai svuotato quando i tuoi piani non funzionano.

3. Usa le app disponibili per aiutarti a pianificare.

Ora ci sono abbastanza fonti di dati disponibili tramite le app di viaggio in modo da non doverti sorprendere quando ti trovi di fronte a un ritardo. Ancora meglio, le app di viaggio offrono percorsi alternativi o modalità di trasporto basati su aggiornamenti in tempo reale, in modo che tu possa decidere se eseguire la corsa finale che l'app ti suggerisce. Non c'è bisogno di procrastinare quando queste app di viaggio possono guidarti verso il percorso più veloce.

4. Dormi di più.

Per riuscire a svegliarti abbastanza presto per concederti più tempo, devi andare a letto ad un'ora ragionevole. Se continui a procrastinare la tua ora di andare a letto, avrai più problemi ad alzarti e sarà meno efficiente organizzarsi quando è ora di uscire dalla porta.

5. Riduci le distrazioni.

Concentrati sul fare tutto il possibile per andare dal posto A al luogo B. Se vuoi fermarti a leggere il giornale o a tenerti aggiornato su Facebook, va bene, ma fallo dopo che sei arrivato dove sei tu andando avanti Se sei un procrastinatore incallito, allenati in modo da mettere la tua energia in viaggio.

6. Fai sapere agli altri il tuo programma.

Se è il tuo capo che ti impedisce di andare in orario in modo da poter evitare la corsa serale, è necessario chiarire che devi semplicemente andare. Se sono i tuoi figli, le persone nel tuo carpool, o un vicino prolisso, hai bisogno di essere in grado di uscire con grazia. Metti in chiaro che ti piacerebbe rimanere a chattare, ma ora non è il momento. Se i tuoi compagni di viaggio sono i procrastinatori, dovrai stabilire alcuni tipi di regole di base in modo da non essere trascinato in ritardo.

L'arte di essere puntuali implica manipolare una serie di fattori. Sebbene ci siano molti di questi fattori che non riesci a controllare, imparando a creare quelli che puoi controllare il lavoro a tuo favore per mantenere il tuo cronometraggio e il tuo tragitto da casa se non il migliore, almeno non il peggiore, parte della tua giornata. L'adempimento nella vita implica essere in grado di trarre soddisfazione dalle attività quotidiane, oltre a raggiungere i tuoi scopi più grandi. Queste piccole regolazioni possono aiutarti a raggiungere entrambi gli obiettivi.

Seguimi su Twitter @swhitbo per aggiornamenti quotidiani su psicologia, salute e invecchiamento. Sentiti libero di unirti al mio gruppo su Facebook, "Completamento a qualsiasi età", per discutere del blog di oggi o per porre ulteriori domande su questo post.

Copyright Susan Krauss Whitbourne 2017.

Solutions Collecting From Web of "6 modi per trasformare la parte peggiore della tua giornata nel migliore"