6 modi per sopravvivere a un capo tossico

pixabay/CC0
Fonte: pixabay / CC0

La ricerca dell'organizzazione Gallup rivela che la cattiva leadership è la ragione principale per cui le persone lasciano il lavoro. E come chiunque abbia avuto il dispiacere di lavorare per un capo tossico lo sa, la fantasia di dirgli che cosa è veramente un idiota può essere onnipresente. Ma cosa succede se non vuoi (o non puoi) lasciare il tuo lavoro in un tripudio di gloria?

Per fortuna, ci sono modi per insegnare l'impatto del tuo capo sul tuo successo e benessere. Ecco sei suggerimenti:

1. Prova una traccia Laugh

La prossima volta che il tuo capo la perde, fai finta di essere protagonista nella tua sitcom e immagina una risata dietro le parole del tuo capo. Il suo comportamento cattivo potrebbe diventare un po 'meno spaventoso, un po' più sopportabile e, occasionalmente, esilarante.

2. Non dimenticare che sei fantastico

Ricorda le persone della tua vita che amano, rispettano e apprezzano te. Mantieni una "cartella dei complimenti" sulla tua scrivania con note di lode, biglietti di ringraziamento e e-mail gratuite che hai ricevuto dagli altri. Esamina la cartella ogni volta che il tuo capo sta intaccando la tua autostima.

3. Aggiorna la tua storia

Quando il tuo capo ti spinge i pulsanti, concentra i tuoi sforzi sulla comprensione del suo comportamento. Invece di raccontarti una storia che sei stato preso di mira, perseguitato o biasimato, prova a pensare ad altre spiegazioni. Ad esempio, piuttosto che mettere in discussione le tue competenze, forse le sue domande difficili sono come mostra interesse. (Per un credito extra, trova una cosa del tuo capo che rispetti.)

4. Non prendere casa cattiva roba

Il tuo capo potrebbe dirottare il tuo stato emotivo al lavoro, ma farla uscire dalla tua testa non appena esci dall'ufficio. Hai hobby al di fuori del lavoro che ti portano gioia? Stai passando abbastanza tempo con i tuoi amici e familiari? Stai facendo esercizio? Offri il tuo tempo ad un'organizzazione di volontariato?

5. Trova l'apprendimento

Ricorda che il tuo capo tossico ti sta insegnando una lezione molto combattuta: come non trattare le altre persone. Tieni una lista chiamata "Cose che il mio capo mi ha insegnato che non farò MAI, MAI, quando avrò il suo lavoro" (assumendo, cioè, lo vuoi).

6. Vedi l'immagine grande

Ricorda a te stesso che non devi lavorare per questa persona per sempre. Pensa a cosa vorresti fare tra cinque anni. Porsi due domande: 1) come posso avvicinarmi a questo obiettivo e 2) quando lo raggiungo, penserò anche a questo capo? Più fai questo, più luminosa sarà la luce alla fine del tunnel.

Solutions Collecting From Web of "6 modi per sopravvivere a un capo tossico"