6 domande da porsi quando sei deluso da altri

Il supporto emotivo è uno degli aspetti chiave dell'amicizia! Avere persone che sono lì quando ne abbiamo bisogno è ciò che riguarda la connessione sociale. Gli amici, però, hanno anche una vita propria; quindi dobbiamo essere consapevoli di quando dovremmo prendere in considerazione le loro priorità a spese delle nostre. Ci sono momenti, tuttavia, in cui potrebbe essere necessario tracciare un confine tra comportamenti di amicizia accettabili e inaccettabili. Di seguito sono riportate alcune domande da prendere in considerazione per aiutarti a decidere come affrontare quando un'amicizia cade a terra:

1. La difficoltà attuale riflette una tendenza o un evento occasionale?

Se un amico che di solito è di supporto non può essere lì per te a causa di qualcosa che è apparso inaspettatamente nella sua vita, le ha fatto perdere un po 'di tempo. Tuttavia, se ritieni che la relazione stia soffrendo più di una normale flessione nel suo dare e avere, questo potrebbe indicare uno spostamento più significativo nella sua forza o stabilità e potrebbe giustificare una discussione sul cambiamento.

2. Sei stato lì per lei quando aveva bisogno di te?

A volte, i nostri bisogni immediati distorcono le nostre auto-percezioni dell'equilibrio dell'amicizia. Quando il dare-e-prendere supporto diventa innegabilmente sbilanciato, potresti dover riflettere se i tuoi schemi di "dare" giustificano l'ammontare di "prendere" che vuoi ricevere.

3. Rendi facile per gli altri fare amicizia con te?

Alcune donne possono essere i loro peggiori nemici quando si tratta di ricevere supporto. Riduci al minimo gli sforzi fatti dai tuoi amici per aiutarti? Riduci al minimo le tue esigenze, in modo che gli amici non riconoscano quando hai effettivamente bisogno del loro supporto? Fai un auto-controllo e vedi se stai mantenendo gli amici di essere lì quando ne hai bisogno.

4. Hai aspettative realistiche su come dovrebbe essere il supporto emotivo tra amici?

A volte, possiamo desiderare che un amico sia più di un amico; potremmo volere che un amico sia nostra madre, il nostro terapeuta e il nostro psichico tutto in uno. Mentre può essere normale occasionalmente desiderare quel tipo di supporto, non è normale essere in grado di ricevere tutto da un singolo amico. Anche i migliori amici possono fare così tanto per i loro migliori amici!

5. Stai chiedendo più di quanto tu meriti onestamente in una relazione?

Gli amici non possono fornire una quantità illimitata di elogi, pazienza, incoraggiamento, conforto o rassicurazione. Proprio come te, possono colpire il marchio "emotivo vuoto". Se sai che sei particolarmente "ad alta manutenzione" o "bisognoso", potresti dover ridurre un po 'i tuoi amici. Se ti rendi conto che il problema amico è davvero te stesso, prendere provvedimenti per ridimensionare la necessità di un pubblico di sostenitori. È possibile ricercare alcune pratiche di auto-aiuto per auto-lenitivo e cura di sé. La meditazione, lo yoga, il diario e l'esercizio fisico sono tutti eccellenti modi per acquisire autocoscienza e autocontrollo, in termini di comprensione e di senso degli eventi vissuti nella tua vita. In verità, imparare a essere un buon amico per te è uno degli sviluppi più duraturi e positivi che puoi padroneggiare.

6. Stai meglio con lei o senza di lei nella tua vita?

Se un amico porta altre risorse alla relazione che eclissano la sua capacità di essere sempre lì per te quando hai bisogno di supporto emotivo, puoi decidere di lasciarla scivolare in quest'area di supporto all'amicizia. Stai attento, però, ai vampiri emotivi. Questi sono gli amici che succhiano le tue energie e chiedono il tuo sostegno, ma danno poco o nulla in cambio. Questo tipo di amico di cui tutti possiamo fare a meno. Ricorda anche che le relazioni malsane comprometteranno la tua salute e il tuo benessere. Devi decidere se la presenza di un amico nella tua amica vale i costi dell'amicizia. Se scegli di mantenere la relazione, è importante ammettere a te stesso che stai facendo intenzionalmente questa scelta. Questo dovrebbe aiutarti a concentrarti sugli aspetti positivi della relazione e consentire agli aspetti negativi di rimanere nella periferia della tua lente emotiva.

Solutions Collecting From Web of "6 domande da porsi quando sei deluso da altri"