52 modi per dimostrare che ti amo: stretching

rawpixel/Pixabay
Fonte: rawpixel / Pixabay

Prima che i corridori inizino una maratona, si stirano. Dopo un lungo viaggio in aereo, i passeggeri si allungano. Quando i laureati si laureano, i loro oratori di inizio li spingono per allungare. E quando nuove sfide affrontano una coppia, potrebbe essere necessario allungare per poterle incontrare. Il consiglio, "esci dalla tua zona di comfort", può essere saggio. Esplorare nuove terre, nuovi limiti, nel corpo, nella mente e nello spirito, è come cresciamo, sia come individui che nelle nostre relazioni.

Non ho bisogno di molto convincere su questo. Anche con più di trent'anni di pratica dello yoga impegnata, sono ancora meravigliato ogni volta che apro la mia stuoia, respiro profondamente e permetto al mio corpo di fare ciò che è necessario per riequilibrare, ridistribuire l'ossigeno, permettere che i muscoli stretti si allentino e nodi da sbrogliare. In una relazione, dobbiamo mantenere la stessa "mente del principiante" – ogni giorno è diverso e siamo diversi in ogni giorno, così incontrarci l'un l'altro come se fosse la prima volta a mantenere la meraviglia della scoperta e la dedizione ad essere nel presente momenti. Questa "consapevolezza" consente alla coscienza di informare la nostra comprensione e dirigere i nostri comportamenti. Nelle parole della canzone di "Auntie Mame": a volte "abbiamo bisogno di un piccolo Natale, proprio in questo momento" ed è importante essere in grado di riconoscere quando è arrivato quel minuto.

In che modo allunghiamo?

  • energepic/Pixabay
    Fonte: energepic / Pixabay

    I nostri corpi. I nostri corpi cambiano di momento in momento. Come il mio ortopedico mi ha ricordato dopo una sostituzione del ginocchio, le cellule sono costantemente in movimento e si stanno riorganizzando. L'innata saggezza dei nostri corpi li guida a muoversi verso la salute, ma abbiamo bisogno di spingerli un po 'per sviluppare e mantenere la forza. Non troppo, non troppo poco, quel tanto che basta affinché i muscoli aggiungano resistenza e tono. Ricorda che il cuore è un muscolo e il cervello si comporta come uno.

  • Le nostre menti. Oltre agli enigmi e alla pianificazione che aiutano a rafforzare il nostro cervello, abbiamo bisogno di allungare la nostra immaginazione. Solo quando possiamo immaginare che cosa Mark Hazel chiama il nostro "io possibile", possiamo esplorare strade in cui il nostro libero arbitrio – le nostre scelte – possono guidarci. La rassicurazione che possiamo affrontare le sfide lungo la strada rimuove una delle principali fonti di ansia che può affliggere il nostro flusso di coscienza; diluisce la paura e la sostituisce con sicurezza nella flessibilità e nell'adattabilità.
  • Le nostre relazioni In che modo possiamo allungare le nostre relazioni? Possiamo scoprire un nuovo livello di intimità? Un nuovo modo di comunicare? Un nuovo modo di apprezzarsi a vicenda? Per beneficiare del dono di conoscere un altro essere umano in una relazione intima? Possiamo trovare sempre nuovi modi per mostrare amore?

Come ci stiriamo nel nostro amore?

  • International Yoga Day under the Eiffel Tower/Public Domain
    Fonte: Giornata internazionale dello yoga sotto la Torre Eiffel / Public Domain

    Onoriamo il vecchio. Prima di tuffarti in quell'invitante lago a testa in giù, prenditi un minuto per esaminare il vecchio e apprezzare ciò che funziona bene nella tua relazione. Cosa ti ha portato in primo luogo? Come hai risolto le tue crisi iniziali? Puoi prendere nota per mantenere l'essenza, magari aggiornando l'espressione?

  • Ospitiamo il nuovo. Allo stesso tempo, i cambiamenti richiedono spazio per prosperare. Proprio come il disordine deve essere chiarito per fare spazio quando un nuovo membro entra in una famiglia, un nuovo interesse ha bisogno di spazio per attrezzature o risorse, o una nuova passione spinge i limiti degli attuali contenitori fisici e psichici. Tempo e luogo devono essere messi da parte in modo che i bordi possano essere esplorati in sicurezza e magari arrotondati. Vincere ai vincoli è limitante, anche se i confini possono aiutarci a sentirci al sicuro.
  • Lasciamo andare quando è necessario. A volte ciò che deve andare è sopravvissuto alla sua utilità, è servito allo scopo e ci invita ad andare avanti. Siamo stati felici di dare il nostro telescopio usato raramente a una famiglia con un astronomo in erba. Accogliamo con favore l'opportunità di gettare vecchi file nel cestino e liberare spazio per archiviare mappe di nuove piste ciclabili su cui possiamo cavalcare insieme. Ma lasciarsi andare è più difficile: ricordi di viaggi che hanno portato sorrisi; regali da amici o familiari che ci ricordano di loro; le opere d'arte che abbiamo comprato a quella fiera di artigianato visitata quando stavamo recuperando dopo una discussione. Quando possiamo portare con noi il nucleo dell'amore, la memoria vive dentro piuttosto che nell'oggetto o persino in una sua fotografia. I nostri corpi codificano la dolcezza (così come il dolore) e le loro memorie sono più accurate di quelle riflesse in oggetti reali o immagini digitali.

Perché lo stretching mostra amore?

  • Ci permette di andare nello sconosciuto insieme. Proprio come il primo giorno di una nuova scuola può essere più facile se hai già incontrato un compagno di scuola, andare in territorio sconosciuto accompagnato porta il comfort di un secondo set di occhi, abilità, sensibilità, talenti e supporto. Strette relazioni possono portare benefici indicibili.
  • Onora il nostro bisogno individuale di crescere e desiderare di dare un senso al nostro mondo. L'impermanenza così intrinseca allo sviluppo umano ci spinge a evolvere continuamente. Questa spinta per imparare, adattarsi, esplorare e inventare è parte della nostra motivazione essenziale per padroneggiare, originariamente proposta da Robert White e recentemente supportata dalla ricerca di Alison Gopnik e dei suoi colleghi. Ci sentiamo meglio con noi stessi quando permettiamo ai nostri pensieri ed emozioni di differenziarsi, diventando più ricchi di complessità e più sfumati di saggezza mentre invecchiamo. Nel fare ciò, le nostre relazioni traggono vantaggio dalla nostra evoluzione.

In che modo ti piace allungare? In che misura voi e la vostra persona amata vi dilettate nello stesso modo? In diversi modi? In che modo lo stretching ha rafforzato la tua relazione? Ti ha mai portato a disconnetterti dalla persona amata? Come hai riparato la potenziale rottura?

Copyright 2017 Roni Beth Tower

Visitami su www.miracleatmidlife.com

Solutions Collecting From Web of "52 modi per dimostrare che ti amo: stretching"