5 suggerimenti per interagire con un narcisista

 lightwavemedia/Shutterstock
Fonte: lightwavemedia / Shutterstock

È difficile non essere colpiti quando si osserva un vero narcisista, una persona con disturbo narcisistico di personalità. L'esperienza è viscerale: provi un misto di impotenza, disgusto, rabbia, sorpresa e, a seconda della situazione, imbarazzo o delusione. Li senti nel tuo nucleo.

Recentemente stavo parlando con un'amica che diceva di essere stata così toccata vedendo una persona narcisista in azione che provava odio. Odiava avere quella sensazione, ma era lì. Questo amico è una delle persone più gentili e premurose che incontrerai, ma il narcisismo passa attraverso la bontà e la virtù come nient'altro.

Che cosa dovrebbe fare il resto di noi quando assistiamo alla mancanza di empatia, arroganza, bisogno di ammirazione, grandiosità, eccessivo biasimo e braggadocio che viene fornito con il narcisismo? Qual è il modo migliore per prendersi cura di noi stessi?

Il modo classico di aiutare noi stessi quando proviamo un'emozione forte è parlarne e, se possibile, affrontarlo con la persona che ci sta sconvolgendo. Questo è utile e curativo in molte situazioni, ma ai veri narcisisti non interessa come ti senti. Se discuti dei tuoi sentimenti con loro, sarà improbabile che possa aiutare la tua rabbia, la tua impotenza o il tuo disgusto. Peggio ancora, la tua condivisione potrebbe ritorcersi contro. Anni fa mi sono confrontato con un narcisista (a cui tenevo) con una condivisione ferma e onesta. Ho passato ore a creare una risposta equilibrata e ponderata. L'ho condiviso dal mio cuore ed ero consapevole dei loro sentimenti e stato mentale. In risposta, ho ricevuto una raffica di colpa e rabbia. È stata una sorpresa considerando il coraggio necessario per affrontare la persona.

Quindi qual è il modo migliore per rispondere a un narcisista? Ecco cinque suggerimenti.

1. Ricorda la forza della prospettiva.

Prospettiva significa vedere l'immagine più grande. Non puoi controllare o cambiare l'altra persona, ma puoi prendere il controllo e influire sul cambiamento per te stesso. Chiediti cosa conta di più nella situazione. Un narcisista è abile nel tirarti dentro, portarti nel "loro" mondo, nelle loro storie e nelle loro percezioni. Cerca di vederlo il prima possibile e poi torna indietro per guardare l'immagine più grande. Lui o lei è una persona tra 7,1 miliardi. Perché dare a questa persona il potere sui tuoi sentimenti?

2. Guarda i punti di forza della tua firma.

Quali sono le tue qualità di personalità più alte e più energiche? Identificali e usali. Stabilisci un piano per utilizzare ognuno dei tuoi cinque punti forza principali per far fronte alla prossima volta che interagisci con un narcisista. Come puoi usare i tuoi punti di forza per prenderti cura di te?

3. Evitare la tossicità.

Evitare problemi e situazioni difficili è un elemento che contribuisce a molti problemi: ad esempio, evitare situazioni in cui si è ansiosi generalmente peggiora l'ansia. Ma in caso di tossicità, l'esposizione ai fumi può portarti alle ginocchia in un attacco di tosse, quindi non andare dove sono i fumi. Usa la forza del tuo carattere di autoregolamentazione per gestire il tuo impulso di stare in giro o guardare il narcisista. Usa la forza di prudenza del tuo personaggio per passare il tuo tempo con saggezza facendo qualcosa che non sia tossico.

4. Usa il narcisista a tuo vantaggio.

Chiediti quale forza del carattere è il narcisista che esprime o non esprime ciò che ti infastidisce? Cosa ti infastidisce di più di loro? È che stanno sottovalutando la loro correttezza o gentilezza? Esagerare con la loro perseveranza o spiritualità? Non prestando la minima attenzione all'umiltà? Le probabilità sono che la forza (o le forze) che stanno esagerando o sottostanti sono molto importanti per te. Al VIA Institute, ci riferiamo a questi come punti di forza del personaggio "pulsanti caldi" o aree sensibili che ci infastidiscono in particolare quando percepiamo che qualcuno è fuori equilibrio. Portando i tuoi pulsanti caldi nella sfera della tua consapevolezza, cresci nella conoscenza di te stesso e puoi usare questa conoscenza mentre consideri i conflitti e i problemi che affronti.

5. Affina le tue percezioni sul comportamento degli altri.

Quando si ha a che fare con qualcuno che ha alti tratti del narcisismo, ma non convive con il disturbo narcisistico di personalità, può essere utile collocare il comportamento dell'individuo nel contesto di punti di forza eccessivi e sottoutilizzati. Questo ti aiuta a mantenere un obiettivo per vedere la persona. Ma per un narcisista in piena regola, nel quale sono radicati schemi profondi di malsano affetto-comportamento cognitivo, la prospettiva di un uso eccessivo e sottoutilizzato delle forze probabilmente cadrà. Una carenza cronica di empatia non può essere vista semplicemente come sottovalutare la gentilezza o l'intelligenza sociale, e sfacciata grandiosità, rapidità e stupefacente bisogno di ammirazione non possono essere descritti come semplicemente sottovalutando l'autoregolazione o la prospettiva. Suggerisco che ciò richiede una diversa interpretazione del tutto – uso improprio delle forze del personaggio. (Vedi il mio post su Gone Girl per una discussione sull'uso improprio delle forze.) Il narcisista usa i suoi punti di forza per manipolare intenzionalmente o danneggiare gli altri? La ricerca dimostra che le persone possono usare perseveranza o creatività a fini negativi o per scopi malevoli. Allo stesso modo, altri punti di forza del personaggio possono essere schierati per servire l'agenda del narcisista di costruirsi e ignorare gli altri.

Scegli una delle cinque strategie sopra come punto di partenza e usala per iniziare a prenderti cura di te stesso. Anche se al narcisista non importa nulla di tutto questo, puoi farlo.

Per saperne di più, consulta il VIA Institute su Character-home della VIA Survey sui punti di forza del personaggio.

Solutions Collecting From Web of "5 suggerimenti per interagire con un narcisista"